Se non è una rivoluzione, poco di manca: Hobby, numero uno al mondo nella produzione delle caravan, rivede completamente la propria produzione dei motorizzati introducendo significative novità sia a livello tecnico che stilistico, evolvendo l’intera produzione nel solco tracciato, con pieno successo, dal design che caratterizza, dallo scorso anno, la fortunata e modernissima caravan Premium. Se una prima idea di quella che sarebbe stata la futura generazione dei motorizzati del marchio tedesco la si aveva già avuta lo scorso anno, con la presentazione del prototipo dell’Hobby 600, la factory di Fockbeck ha svelato ora le proprie proposte per la stagione 2013, ispirate, naturalmente, proprio a quel prototipo.

Se, da qualche anno, le gamme erano organizzate nelle serie Van, Van Exclusive, Siesta, Toskana Exclusive e Sphinx, in vista della prossima stagione si cambia: ad affiancare la gamma Siesta, parzialmente confermata ma oggetto, nelle versioni profilate, di un profondo restyling, saranno le nuove gamme Premium Van e Premium Drive, allestite rispettivamente su Renault Master pianale e su Fiat Ducato con telaio CCS e carreggiata posteriore allargata.

Il riuscito design esterno, come detto, si ispira fortemente a quello della fortunata serie ammiraglia Premium, introdotta lo scorso anno nelle caravan e premiata da un costante gradimento da parte del pubblico. Una linea moderna e molto automotive capace di dissimulare bene le dimensioni dei veicoli rendendoli particolarmente intriganti per l’occhio. Nessuna vite in vista, accoppiamenti curati e forte personalità sono gli elementi comuni delle nuove serie, tutti contraddistinti dall’ampia fascia scura laterale, che ingloba le finestre, e dal riuscito design posteriore, vera e propria trasposizione, in versione motorizzato, di quello della Premium.

Andando con ordine, il catalogo Hobby 2013 prevede, per quanto riguarda i mansardati, due soli veicoli: si tratta dei Siesta A 55 GS e A 65 GM, entrambi allestiti su Ford Transit con trazione anteriore e motorizzazioni Euro5 da 140 cv.

Modello minore, il Siesta A 55 GM propone, in meno di sei metri, la classica pianta con living anteriore completo di semidinette e poltroncina contrapposta, ingresso avanzato, servizi centrali con blocco cucina opposto alla toilette con doccia integrata e, in coda, matrimoniale trasversale su garage e armadio guardaroba.

Più lungo di circa un metro (692 cm), il Siesta A65 GM ripropone il matrimoniale posteriore su garage dilatando però gli spazi nella zona anteriore dove è presente la classica dinette opposta al blocco cucina completo di colonna frigo separata.

Completamente restilizzati e adeguati al nuovo look Premium sono invece i due profilati Siesta 65 TL e Siesta 65 FL: se, infatti, la linea generale del prodotto è quella introdotta lo scorso anno, cambiano totalmente le grafiche e diversi dettagli del mobilio, in linea alle ultime tendenze del marchio tedesco, con un risultato davvero piacevole.

Lungo 700 cm, il Siesta 65 TL è pensato per la coppia e offre la classica pianta interna con letti gemelli posteriori su garage anche se non manca la possibilità di ospitare una terza persona trasformando a letto il living anteriore con semidinette e divanetto contrapposto.

Poco più grande (706 cm), il Siesta 65 HFL declina invece la classica pianta del profilé alla francese, con living anteriore formato da semidinette e divanetto contrapposto, ingresso centrale opposto alla cucina a L, matrimoniale longitudinale in coda affiancato alla toilette (con doccia ricavabile tramite lo scorrimento di una parete), e armadio guardaroba. Da notare, nella zona anteriore, la presenza dell’ormai sempre più richiesto letto matrimoniale basculante che porta quindi a 4 il numero di posti letto sempre pronti.

Un gradino più in alto ecco la nuova gamma Premium Van, segno dell’esordio della meccanica Renault Master nel catalogo Hobby. Nuovo negli esterni, automotive e molto personali, così come negli interni, rappresenta, nell’ottica dell’offerta del costruttore tedesco, un veicolo di classe superiore alla classica categoria dei van ma ugualmente compatto per rappresentare un’alternativa ai furgonati.

Tre le proposte: Premium Van 55 GF offre una pianta con semidinette anteriore opposta al blocco cucina, ingresso centrale posizionato di fronte alla nuova toilette con doccia ricavabile grazie alla traslazione del lavabo e, in coda, letto matrimoniale trasversale su gavone garage.

Premium Van 60 GF offre invece semidinette anteriore con poltroncina contrapposta, ingresso avanzato, zona centrale dedicata ai servizi con blocco cucina a L di fronte alla toilette con doccia separabile, colonna frigo separata opposta all’armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.

Più grande, il Premium Van 65 GE riprende in toto la disposizione della versione 60 GF sostituendo però il matrimoniale trasversale con i sempre più apprezzati letti gemelli, sempre su garage e, nella parte anteriore, su doppio armadio guardaroba.

Analoghi ai modelli Premium Van per stile e dotazioni, i nuovissimi Premium Drive su Fiat Ducato sono disponibili in quattro versioni tradizionali e altrettante complete di letto matrimoniale basculante elettrico anteriore per un totale di otto diversi modelli.

Il Premium Drive 65 GF e la relativa versione con basculante, siglata 65 HGF, offrono un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, ingresso avanzato, zona servizi centrale con cucina a L opposta alla colonna frigo completa di SlimTower Dometic, toilette passante con doccia cilindrica indipendente e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage. Tre o quattro, a seconda della presenza o meno del basculante, i posti letto.

Le versioni Premium Drive 65 FL e 65 HFL optano invece per la classica pianta del profilé alla francese con living anteriore formato da semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, ingresso centrale, cucina a L con colonna frigo SlimTower separata e, in coda, matrimoniale longitudinale basso affiancato da toilette e armadio guardaroba.

Più grandi, i modelli Premium Drive 70 GE e 70 HGE ripropongono la pianta interna delle versioni 65 GF e HGF sostituendo però il matrimoniale traversale in coda con i letti gemelli su garage e armadio guardaroba.

Non mancano, poi, due versioni con camera padronale in coda: i Premium Drive 70 GQ e 70 HGQ offrono, infatti, living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, servizi centrali con cucina a L, SlimTower, toilette passante e doccia cilindrica indipendente e, in coda, letto matrimoniale centrale nautico con testata sollevabile e doppio armadio guardaroba.

Diverse le peculiarità che caratterizzano le nuove gamme Premium Van e Premium Drive: all’interno si segnalano infatti il mobile tv con vetrina e bicchieri esclusivi Hobby, le sedute ergonomiche per le dinette, i nuovi pensili con meccanismo a doppia chiusura e il nuovo mobilio (disponibile nelle due essenze Pero e Palisandro) che abbina superfici in legno e laccate lucide efficacemente sottolineate dall’illuminazione a led integrata e dalle nuove tappezzerie interne.

Sempre per ciò che concerne gli interni, da segnalare i rinnovati armadi guardaroba inseriti alla base dei letti gemelli e con estrazione facilitata tramite meccanismo scorrevole, le nuove toilette con lavandino scorrevole, doccia integrata e nuovo wc Thetford C500, mentre a livello di impiantistica si segnala la possibilità di ottenere il pregiato riscaldamento a convettori Alde Compact 3010 con moblio ottimizzato per la circolazione del calore lungo le pareti. Non mancano, poi, serbatoio di recupero coibentato e riscaldato, sun-roof panoramico con doppio vetro, gradino di ingresso elettrico, impianto elettrico IBS Control Hella e pannello di comando Hobby con tecnologia BUS.

Coloro che lo desiderano, poi, possono richiedere il nuovo Komfort Premium Packet (cruscotto in similradica, barre portatutto a tetto per i modelli con basculante, cornice oblò cabina illuminato, poltrone cabina con tessuto coordinato a quelle cellula, zanzariera porta cellula, illuminazione a led “Romantica”, oscuranti plissettati Remis per cabina, paraurti anteriore verniciato, moquette cabina e cellula e portello supplementare per garage). Da notare, infine, come nel sistema di illuminazione Romantica siano inseriti i profili di cortesia illuminati a pavimento, a soffitto e nella vetrinetta, mentre all’esterno è illuminato il marchio Hobby inserito a coronamento del porta targa posteriore.

Tutti i modelli, poi, possono essere dotati del nuovo portabici E-Bike VELO Sawiko (2 o 3 posti), mentre per ciò che concerne i prezzi, questi si annunciano come estremamente competitivi .

Fotogallery

Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.