Importanti novità in casa Itineo: il brand di accesso del Gruppo Rapido si presenta infatti ai blocchi di partenza della stagione 2014 con una produzione profondamente rivisitata e capace di rispondere a tutte le tipologie di esigenze, da quelle della coppia a quelle della famiglia, grazie a un’offerta di modelli mirati e dal rapporto qualità/prezzo particolarmente attraente.

La gamma Itineo 2014 si articola su un totale di dodici modelli, tutti realizzati nel modernissimo polo produtivo di Mayenne da cui escono anche i fratelli maggiori Rapido ed Esterel e i compatti e pratici van Campérève. Allestiti unicamente su Fiat Ducato (con telaio ribassato Camping Car Special per i due profilati e longheronato alto a carreggiata posteriore allargata per gli integrali – AL-KO AMC per il grande e nuovissimo MJB 800), gli Itineo 2014 crescono in stile e dotazioni pur confermandosi tra i veicoli più appetibili oggi presenti sul mercato.

All’esterno, tutti i modelli 2014 vedono evolvere l’aspetto con l’inserimento di nuove bandelle in abs bianco in sostituzione della precedente tinta “champagne”: questa modifica, abbinata a una nuova e più accattivante grafica esterna, conferisce ai veicoli maggiore freschezza e personalità.

Sempre all’esterno, gli integrali vedono la comparsa di nuove luci a led DRL integrate al paraurti anteriore, mentre un’importante innovazione riguarda la scocca, con pavimento ora rivestito esternamente in vetroresina e provvisto di intelaiatura perimetrale in poliuretano a garanzia di una perfetta resistenza al pietrisco e agli agenti atmosferici.

Diverse sono, poi, le novità all’interno: oltre, infatti, alla maggiorazione degli spazi di carico dei garage, che ora possono contare su un’altezza utile di 120 cm per consentire il carico ottimale di bici e scooter, la collezione 2014 presenta un nuovo impianto illuminotecnico interno, interamente a led e comprensivo si luce indiretta a soffitto distribuita lungo i pensili, e di nuove cuscinerie, più eleganti e avvolgenti rispetto a quelle proposte lo scorso anno.

La gamma Itineo 2014 si compone, come detto di due profilati e di otto integrali: base dell’offerta è rappresentata dai semintegrali RB2690 e MB2740, disponibili entrambi con letto basculante anteriore e proposti con motorizzazione base 2.0 Multijet 115 cv, mentre non è riproposto il familiare SB2740. Lungo 699 cm, l’Itineo RB2690 offre una pianta interna con letto matrimoniale trasversale posteriore centrale collocato su garage (con altezza utile maggiorata a 120 cm) e doppia possibilità di accesso grazie al passaggio sia laterale che inferiore per una maggiore praticità di utilizzo. La pianta si completa poi con la zona servizi, collocata centralmente e organizzata in un blocco toilette passante completo di doccia indipendente e con cucina a L comprensiva anche di colonna frigo separata, e con il classico living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto. A soffitto, come detto, è possibile richiedere l’installazione del letto matrimoniale basculante. Più classico, il confermato MB2740 offre, in 740 cm di lunghezza, una vera e propria camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico servito da due comodini, altrettanti armadi guardaroba e separato dalla classica toilette passante con doccia indipendente.

Vero e proprio core-business di Itineo sono però da sempre gli integrali: la gamma 2014 saluta le versioni MC690, MB740Next, CB800 e MB800, conferma i modelli TB740, SB740, JB740, SB720, CB740, rinnova i TB690 e MB740 e si arricchisce dei nuovissimi FB600, MS690 e MJB800 per un totale di otto proposte con lunghezze comprese tra 600 e 800 cm.

New entry 2014, il compatto FB600 farà il proprio esordio al prossimo Caravan Salon di Duesseldorf: integrale da 599 cm di lunghezza, rinuncia al classico letto sempre pronto sfruttando gli spazi a disposizione per offrire un grande e panoramico living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, blocco cucina centrale completo di colonna frigo separata e, in coda, maxi toilette a tutta larghezza con doccia di grandi dimensioni e armadio guardaroba per una vera e propria dressing-room.

Più grande (699 cm), il rinnovato TB690 propone il classico letto matrimoniale trasversale su garage: le evoluzioni, oltre a quelle di carattere generale, riguardano la maggiorazione dell’altezza utile del vano di carico, ora di 120 cm, e l’inserimento di una pratica porta scorrevole in legno per separare la toilette passante dall’area anteriore dedicata a living e servizi.

Stessa lunghezza del TB690 per il nuovo MS690, sostituto del precedente MC690: la pianta interna, dedicata principalmente ai mercati francese e a quelli del nord Europa, vede la presenza di un letto matrimoniale centrale posteriore leggermente spostato sulla destra per consentire la collocazione della doccia indipendente sul lato opposto, con servizi centrali completi di toilette trapezoidale e di blocco cucina a L completo di colonna frigo separata, mentre anteriormente la zona living può contare su una dinette trasversale con tavolo centrale.

Sempre letto centrale, ma pianta interna più classica per il rinnovato MB740, ora dotato di letto posteriore regolabile in altezza (con altezza massima del sottostante garage di 120 cm) e di una nuova doppia porta scorrevole di separazione dell’ambiente posteriore e del locale toilette.

Simile nell’impostazione generale è il confermato CB740, alternativa all’MB740 e caratterizzato sempre dal letto posteriore centrale ma contraddistinto dal particolare sviluppo della toilette, passante e completa di lavabo centrale con doccia indipendente e wc collocati lateralmente in un ambiente ampio e schermabile tramite l’utilizzo di tre porte scorrevoli e a battente.

Il marchio francese è tra i pochi a offrire integrali pensati appositamente per famiglie numerose: confermatissimi sono, infatti, gli Itineo SB720 e SB740.

Lungo 720 cm, l’SB 720 offre sei posti letto e altrettanti omologati grazie alla pianta interna con maxi living anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, servizi centrali con blocco cucina a L completo di colonna frigo e toilette con doccia separata e, in coda, letti a castello trasversali con gavone/garage a volume variabile: eccolo nella versione 2014.ù

Più grande, l’SB740 sceglie invece di destinare l’intera area posteriore ai più piccoli, creando una vera e propria cameretta completa di dinette trasversale e di letti a castello con gavone a volume variabile. Non mancano, naturalmente, gli spazi dedicati ai servizi, con toilette passante e doccia indipendente, blocco cucina a L e, nella zona anteriore, al living, con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto.

Altra importante novità, il nuovissimo MJB800 farà il proprio esordio a Duesseldorf: lungo 800 cm, questo modello rappresenta l’ammiraglia della produzione Itineo e si caratterizza per una pianta interna originale e pensata per assecondare al massimo le esigenze della coppia. Se, infatti, l’impostazione delle aree anteriori e centrali dell’abitacolo appare piuttosto tradizionale (living con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, cucina a L con colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente), la zona posteriore si caratterizza per una vera e propria camera da letto con letti gemelli a V che, in pochi secondi, possono essere traslati per comporre un vero e proprio matrimoniale centrale. Una soluzione, questa, già adottata con successo da altri veicoli del Gruppo Rapido – in particolare sull’ammiraglia 992MHV – e ora riproposta anche sul più economico e accessibile Itineo.

Fotogallery

Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.