Trigano Van: il nuovo stabilimento

Dic 28, 2016

triganovan-cover

In viaggio nel nuovo complesso produttivo dove nascono i furgonati del Gruppo Trigano: uno stabilimento moderno, adeguato alla crescente richiesta del mercato, che garantisce efficienza e qualità

Ventottomila metri quadrati di superficie, centocinquanta addetti, una capacità produttiva che può arrivare a diciotto veicoli al giorno: questa è la carta d’identità del nuovo stabilimento Trigano dedicato a costruire i furgonati di tutto il gruppo, a partire dai celebri Roller Team Livingstone e CI Kiros. triganovan_10 Situato a Paglieta (CH) nel comprensorio industriale abruzzese che ha tra i suoi “occupanti” più celebri lo stabilimento Sevel dove vengono prodotte tutte le versioni del Fiat Ducato (il nuovo stabilimento Trigano, ne è esattamente al fianco), il nuovo complesso, a partire da agosto 2016,  è andato a sostituire il precedente - sempre collocato nella stessa area - non più in grado di garantire i “numeri” necessari per far fronte a un mercato in continua ascesa. triganovan_24 Il Van, o furgonato, o camper puro che dir si voglia, è, infatti, una tipologia che è riuscita ad attraversale le recente crisi del settore senza risentirne troppo. Anzi, incrementando in percentuale la sua importanza con una crescita costante, fino a rappresentare, nel 2015, quasi il 16% del totale delle venite di veicoli ricreazionali in Italia. Significa che nell’annata 2015 più di un camper su sei venduto sul nostro territorio è stato un van, con una percentuale raddoppiata rispetto anche solo a quattro anni prima; rispetto al 2014, poi, l’incremento specifico è stato di ben il 37,1%. triganovan_09 Il crescente successo della tipologia - all’interno della quale i veicoli dei Gruppo Trigano recitano un ruolo da assoluti protagonisti - ha portato il management del colosso europeo alla decisione di trasferire le attività in una situazione che potesse garantire una produttività maggiore e, di pari passo, un costante incremento dell’efficienza preservando i livelli qualitativi del prodotto finale.
 Il nuovo stabilimento Trigano Van conta su una fase produttiva con 30 postazioni che lavorano a “lotto uno”. Vale a dire: ogni veicolo che procede in catena può essere completamente diverso, per dimensioni, pianta, dotazioni e modello, da quello che lo precede o lo segue. triganovan_53 Tutto questo è permesso, ovviamente, da un’attenta e precisissima programmazione capace di fornire a ogni “stazione”, nei tempi giusti, i materiali esatti e pertinenti. In un meccanismo che non ammette imprecisioni o ritardi gioca un ruolo fondamentale il magazzino: un’area di 3.500 metri quadrati gestita da 10 addetti, dove arrivano qualcosa come 10 autocarri di materiali al giorno. triganovan_58 triganovan_85 Il processo produttivo del nuovo stabilimento parte da quando arrivano i furgonati ai quali sono state praticate le aperture per le finestre, per passare alla fase preparatoria, con l’applicazione dell’isolamento termico, dei primi impianti, del pavimento e delle finestre. triganovan_32 triganovan_33 triganovan_34 triganovan_38 triganovan_42 La progressione continua con il  montaggio dell’arredo interno - in varie fasi successive ordinate in modo da porre il mobilio in sequenze preordinate che ne facilitino il fissaggio - degli impianti e dell'accessoristica, con postazioni specializzate, ad esempio, nell’installazione degli oblò. triganovan_45 triganovan_54 triganovan_57 La fase più delicata è quella, come è ovvio del completamento degli impianti, dove ogni elemento montato subisce un primo collaudo funzionale. Nel nuovo stabilimento Trigano, d’altra parte, il controllo qualitativo finale è una delle fase al tempo stesso più delicate e importanti. Tutti i veicoli che escono dalla catena produttiva, infatti, vengono accuratamente controllati in ogni particolare in tre diverse postazioni specifiche. Ogni eventuale imperfezione o difetto è, quindi, tempestivamente rilevato e corretto prima della “delibera” finale in catena. triganovan_68 triganovan_69 Ma non è ancora finita: prima di poter essere dichiarato finito e pronto per essere consegnato alla rete vendita, ogni van Trigano si sottopone ancora a una verifica del peso, che deve risultare nelle specifiche tolleranze previste in fase di omologazione, e a un severo collaudo per verificare eventuali infiltrazioni d’acqua, svolto in una stazione esterna specifica. triganovan_83 triganovan_78 triganovan_74 Solo a quel punto, i furgonati passano nell’area esterna di 17.200 metri quadrati, capace di “stoccare” fino a 400 veicoli. Qui, otto bisarche al giorno prelevano i veicoli da consegnare in tutta Europa. triganovan_77 Dal furgonato puro e semplice - proveniente dallo stabilimento Sevel a fianco: una fase a “chilometri zero” esemplare per efficienza, risparmio in fatto di logistica e limitato impatto ambientale - fino al van completo e pronto per assicurare viaggi e vacanze in serenità: il nuovo stabilimento Trigano van, grazie alla sua capacità, alla sua nuova struttura, alla sua moderna organizzazione produttive e alla competenza e alla passione di chi ci lavora, è ora in grado di assicurare a uno dei più importanti Gruppi del settore a livello continentale la produzione che necessita per far fronte alle attuale e future esigenze dell’utenza continentale. E a quest’ultima, in particolare, la consapevolezza di poter acquistare un prodotto frutto certamente di abilità e cura artigianali ma anche di un processo industriale organizzato e preciso che non lascia nulla al caso garantendo un risultato finale di alto livello. triganovan_15
Read More

CamperOnFactory: Teleco & Telair, un 2016 ricco di novità

Mar 31, 2016
Teleco

Tre nuovi prodotti arricchiscono ulteriormente l'offerta di antenne satellitari automatiche, climatizzatori e generatori, ma cosa c'è dietro l'innovazione tecnologia Teleco? CamperOnFactory vi porta alla scoperta di un'azienda all'avanguardia impiantata nel cuore dell'Italia e capace di imporsi sul mercato globale per la qualità e l'affidabilità dei propri prodotti.

...
Read More

AL-KO, la tecnologia al traino

Mar 7, 2016

alko

Dallo stabilimento di Vandoies, in Val Pusteria, arriva la tecnica applicata al rimorchio leggero destinata a fornire efficienza e sicurezza in ogni situazione

...
Read More

CBE: tecnologia italiana al servizio del camper

Dic 30, 2015

cbe

L’elettronica di bordo è la componente fondamentale per garantire efficienza e sicurezza a un veicolo ricreazionale in tutte le sue funzioni e CBE è leader europeo nella fornitura di questi sistemi. Abbiamo visitato il suo centro produttivo principale a Trento

...
Read More

CamperOnFactory: Carado & Sunlight

Feb 27, 2015
Capron

Qualità Made in Germany, cura costruttiva e attenzione per i dettagli garantite dai progenitori Hymer e Dethleffs, prezzi di listino competitivi e investimenti continui: è la ricetta Capron per il gigantesco stabilimento di Neustadt in cui nascono le caravan e i camper Carado e Sunlight.

...
Read More

CamperOnFactory: Edicar

Mag 23, 2014
_Edicar Nell’industrioso hinterland torinese sorge un esempio di quello che l’ingegno italico è in grado di fare quando si associa a serietà, passione e tecnologia. Si chiama Edicar, e per moltissimi è un nome più che conosciuto, perché sigla quegli accessori fondamentali che permettono a chi viaggia in camper di avere al seguito le ”due ruote in più”. I portamoto, infatti, ma anche i portabici e le pedane portatutto, e gli accessori correlati, sono il “core business” della Factory piemontese che, nata nel 1985, ha seguito passo passo lo sviluppo e l’evoluzione del movimento caperistico, fino ad arrivare ai giorni nostri. ...
Read More

CamperOnFactory: Ital Colven

Mar 14, 2014
Il nome Ital Colven può non suscitare un’immediata associazione di idee, ma se si parla di Viesa, allora il pensiero va immediatamente al condizionatore a 12 Volt che sfrutta i naturali processi fisici dell’evaporazione per creare benessere a bordo dei veicoli ricreazionali nella calde giornate estive. Ma è proprio negli stabilimenti di Montemurlo, siti nell’industrioso comprensorio di Prato, a due passi da Firenze, che il Vigia Viesa Holiday III e, da qualche tempo, anche la sua versione portatile, il MyViesa - oltre al Viesa Kompressor, apparecchio condizionatore a 12/24 Volt destinato al settore dell’autotrasporto e ai bus di linea - nascono e vengono distribuiti in tutta Europa. ...
Read More

CamperOnFactory: dove nascono le scocche SEA

Feb 24, 2014
Si chiama System Evolution Assembly, ed è il nuovo sistema di costruzione introdotto due anni fa per i veicoli del gruppo SEA. Dapprima limitato ai mezzi di fascia più alta dei singoli Brand, è stato esteso, a partire da questa stagione, a tutti i prodotti: un deciso passo in avanti nella realizzazione delle scocche, capace di proiettare i mezzi del Gruppo toscano in una dimensione di assoluto rilevo. ...
Read More

CamperOnFactory: Metallarte

Dic 4, 2013

Tra tutte le innumerevoli componenti che concorrono a “formare” un camper, ve ne sono alcune quasi inosservate e scontate, ma importantissime ai fini delle fruibilità. Tra queste, senza dubbio sono da annoverare le varie aperture, porte, portelli, portelloni; tutto ciò, insomma, che permette di salire a bordo o usufruire di spazi e gavoni. Dietro queste parti così essenziali c’è abilità e tecnologia, ricerca continua e sperimentazione: un simbolo di tutto questo è la Metallarte, una realtà tutta italiana che serve alcuni tra i più importanti costruttori europei. ...

Read More

CamperOnFactory: P.L.A. Camper

Giu 10, 2013
E' uno tra i marchi più giovani presenti sul mercato, ma allo stesso tempo porta nel proprio nome le iniziali di una figura storica, quella di Pier Luigi Alinari, che negli ultimi 30 anni ha scritto pagine fondamentali nel campo dei veicoli ricreazionali: è P.L.A. Camper. ...
Read More

CamperOnFactory: Wingamm (Langue Française)

Mar 27, 2013

La société Wingamm est liée indiscutablement au véhicule profilé avec une carrosserie monobloc en résine polyester. Au départ, Wingamm a démarré son activité à l’initiative des frères Turri, qui réalisaient des meubles pour les caravanes et qui ont poursuivi avec l’installation de fourgons aménagés.

...

Read More

CamperOnFactory: Wingamm (Deutsch)

Mar 26, 2013

Auch wenn man bei Wingamm zweifelsohne sofort an teilintegrierte Fahrzeuge mit selbsttragender Karosserie aus Glasfaserkunststoff denkt, so begann die Aktivität des Unternehmens auf Initiative der Brüder Turri mit der Herstellung von Mobiliar für Wohnwagen und etwas später erfolgte die Ausstattung von Kastenwagen.

...

Read More

CamperOnFactory: Wingamm

Mar 25, 2013

Legata indiscutibilmente al veicolo semintegrale con carrozzeria monoblocco in vetroresina, Wingamm in realtà inizia la propria attività, su iniziativa dei fratelli Turri, con la realizzazione di mobili per caravan, a cui farà seguito  l'allestimento di veicoli furgonati.

...

Read More

CamperOnFactory: SFC Energy

Set 3, 2012
L'avvento delle pile a combustibile è, probabilmente, una delle più importanti rivoluzioni che hanno interessato, negli ultimi anni, il mercato dei veicoli ricreazionali. Una scatola magica, facile da installare, leggera, silenziosa eppure capace di alimentare le batterie di bordo e di rendere autonomi, dal punto di vista energetico, il proprio camper o la propria caravan permettendo loro di sostare, in totale libertà e di offrire al proprio equipaggio tutto il comfort di cui sono capaci. ...
Read More

CamperOnFactory: Caravans International & Roller Team

Giu 13, 2012
E' uno tra i maggiori produttori italiani di veicoli ricreazionali e, allo stesso tempo, il detentore di due tra i marchi più conosciuti, Caravans International e Roller Team: Trigano S.p.A., filiale italiana di Trigano Véhicules di Loisirs, rappresenta una delle più importanti realtà produttive sia a livello nazionale che internazionale, forte di una esperienza maturata in oltre 35 anni di storia vissuti da protagonista in un mercato in continua evoluzione e di una gamma di prodotti ampia e capace di proporre soluzioni pensate per una clientela sempre più eterogenea ed esigente.  ...
Read More

CamperOnFactory: CBE inaugura il nuovo stabilimento LCE dedicato ai cablaggi ad Arco (TN)

Mag 24, 2012
Vero e proprio specialista nella realizzazione di componenti elettroniche ed elettrotecniche per autoveicoli e imbarcazioni, CBE ha inaugurato la nuova unità di produzione di Arco, a pochi km da Trento. Lo stabilimento LCE, di nuovissima costruzione, è operativo dallo scorso primo febbraio e fa parte, così come lo stabilimento di Soliman, in Tunisia, di CBE Group. Una continua operazione di ricerca, sviluppo e crescita, quella messa in atto dalla dinamica azienda trentina, leader nel proprio mercato e fornitore ufficiale dei brand più prestigiosi e, pertanto, esigenti. ...
Read More

CamperOnFactory: Nuova sede Teleco in Francia

Mar 16, 2012

E' stato durante l'edizione 2010 della fiera di Le Bourget a Parigi (Salon des Véhicules de loisirs) che il management di Teleco matura l'intenzione di aprire una propria sede in Francia, da sempre mercato strategico per l'azienda italiana, leader non solo nel campo della ricezione televisiva da satellite, ma anche nel settore dei climatizzatori e dei generatori di corrente.

...

Read More

CamperOnFactory: Niesmann+Bischoff

Ott 27, 2011

Nome storico nel mondo dei veicoli ricreazionali di lusso, Niesmann+Bischoff è tra i fondatori del concetto di motorhome di lusso di stile europeo. Attiva a partire dal 1981, ma con radici che affondano fino al 1955, l’azienda di Polch ha scritto, e scrive tuttora, pagine importanti e spesso fondamentali nella storia dei veicoli ricreazionali di alto livello tecnico, proponendo, tra i primissimi, una scocca autoportante a doppio rivestimento in alluminio interno ed esterno che, famosa per la robustezza e la capacità di isolamento, è ancora oggi uno dei punti cardine del progetto Niesmann+Bischoff.

...

Read More