September 21, 2019

Da venerdì 16 a domenica 18 aprile 2010 un programma di eventi artisitici ed incontri, degustazioni e percorsi enogastronomici  per valorizzare la straordinaria unicità dei territori di Castagneto Carducci e di Bolgheri (LI)

Tre giornate dedicate al Territorio, al Vino, al Cibo; per conoscere questi tre mondi in maniera diretta ma anche nella loro ragione di essere solo se l’uno legato all’altro.

“Castagneto a Tavola” si aprirà con l’inaugurazione, in anteprima nazionale, della mostra fotografica site–specific “Vintage Green” di Massimo Vitali e Albrecht Tuebcke, prodotta dal Comune di Castagneto Carducci, che racconta la forza e l’unicità del rapporto antico, ancora esistente in questo territorio, tra l’uomo ed il suo territorio.

Nei tre giorni di manifestazione, le aziende della Bolgheri D.O.C. apriranno le loro porte per visite e assaggi, e ancora seminari e degustazioni permetteranno di approfondire la conoscenza di questi vini ed avere l’accesso a realtà uniche per storia e notorietà, simbolo della zona ed araldi nel mondo dell’ eccellenza enologica di Bolgheri.
I prodotti gastronomici saranno in degustazione nel tradizionale pranzo in piazza della domenica a Castagneto Carducci fra cui la famosa e unica ricetta della testa di cinghiale cucinata dai cacciatori della zona per l’occasione. Ma non solo: i ristoratori insieme alle massaie si sfideranno in una gara all’ultima forchetta, sulle ricette tipiche della Costa degli Etruschi.

Castagneto Carducci, un territorio che è riuscito – afferma il Sindaco Fabio Tinti – a fare della tradizione e delle bellezze naturali che lo caratterizzano, un punto di forza per la promozione, attraverso anche questa manifestazione che è giunta con successo alla sua 15° edizione e che continua con una formula rivisitata ad offrire occasioni uniche. Un invito quindi – ribadisce il Sindaco – a non mancare a questo appuntamento dove il vino, il cibo raccontano molto del loro territorio di origine, dei saperi delle persone che li hanno lavorati, sono il veicolo di una cultura e tradizione nel mondo. Per questo vanno capiti e valorizzati.

Per maggiori informazioni: www.castagnetoatavola.it

Gli appuntamenti da non perdere:

Degustazione guidata dei Grandi Rossi di Bolgheri condotta da E. Gentili
• Sabato 17 Aprile ore 16.00
• Domenica 18 Aprile ore 11.00 e ore 15.0
Teatro Roma, Via Roma, Castagneto C.cci.
A cura del Consorzio Bolgheri Doc
Prenotazione obbligatoria, 25 euro (tel. 0565/778217 – 218)

Conoscere il territorio attraverso i Grandi Rossi di Bolgheri. Ernesto Gentili, curatore della Guida de L’Espresso, condurrà le degustazioni nei 3 appuntamenti di sabato 17 e domenica 18 di oltre 30 etichette dei Bolgheri Superiore Doc svelandone le caratteristiche e suggestioni che questo terroir è in grado di trasmettere.

Incontro con i Produttori del Consorzio Bolgheri DOC, banco di assaggio a degustazioni
• Sabato 17 e Domenica 18 Aprile dalle 16.00 alle 20.00
Sala dei Molini, Via dei Molini, Castagneto C.cci

I produttori del Consorzio Bolgheri Doc saranno a disposizione dei visitatori per incontrarli personalmente, facendo assaggiare e degustare i propri vini, raccontandone la storia, segreti e curiosità.

Piazzetta del Gusto
• Domenica 18 Aprile dalle 10.00 alle 18.00
Piazza del Popolo, Castagneto Carducci
A cura di Slow Food Condotta Costa degli Etruschi

In Piazzetta del Gusto oltre che ad uno stand Slow Food saranno presenti i produttori dei presidi della Garfagnana e dei presidi del Mare. Fra questi la Bottarga e la Palamita inoltre produttori di formaggi, olio extra vergine di oliva e verdure sott’olio e il trippaio fiorentino.

Per la sosta camper in zona, fare clic qui.

Cinzia

Comments are closed.