January 26, 2020

Grandi novità e tante conferme nella gamma 2010/2011 del prestigioso costruttore di Bad Waldsee: a fianco a una razionalizzazione delle gamme, con la sostituzione di alcuni modelli, la Factory tedesca propone una serie di integrali completamente nuova, la B-Class, e significative evoluzioni per i restanti collaudati e apprezzati veicoli.

Ma andiamo con ordine.

Costruttore generalista per eccellenza, Hymer propone, anche in vista della stagione commerciale 2010/2011, veicoli di ogni tipologia: camper puri, profilati, mansardati e, naturalmente, integrali.

Hymer Car

Base dell’offerta del gruppo tedesco continua a essere rappresentata dai furgonati Hymer-Car, con la conferma dei modelli 302 e 322. Il primo, presentato lo scorso anno, offre 4 posti letto in soli 499 cm grazie alla presenza di un matrimoniale posteriore trasversale e di un secondo matrimoniale inserito nel tetto a soffietto. Più grande, il 322, con i suoi sei metri di lunghezza, offre una semidinette anteriore, servizi centrali e matrimoniale posteriore scomponibile per consentire il carico di oggetti ingombranti. Entrambi i modelli saranno disponibili in tutte le tinte presenti nel catalogo Fiat (6 pastello e 5 metallizzate). Da segnalare, inoltre, la possibilità per il 322 di optare per un tetto a soffietto.

Hymer Van e Exsis I

Un gradino più su, ecco i noti profilati Van e gli integrali Exsis I: allestiti su Ford Transit 2.2Tdci con motore da 140 cv e trazione anteriore,  contano entrambi sui modelli 512 e 562.

Il modello più compatto, il 512, prevede una semidinette anteriore con divanetto contrapposto, servizi centrali e matrimoniale posteriore trasversale su garage e armadio guardaroba, il tutto in 6 metri di lunghezza.  Stesse soluzioni interne, ma letti gemelli posteriori,  per il 562, lungo 659 cm. Entrambi i Van potranno essere dotati di un nuovo tetto a soffietto in grado di offrire due ulteriori posti letto.

I Van potranno essere richiesti nelle versioni White Line, con cabina di guida blu e cellula bianca, o Silver Line, con carrozzeria argento metallizzato e decalcomanie specifiche (di serie su Exsis I).

C-Class

La gamma di mansardati Hymer C-Class potrà contare su tre modelli: allestiti su Fiat Ducato, offre dinette tradizionale, servizi centrali e letti a castello posteriori (534), living anteriore con semidinette, divanetto e tavolo centrale, cucina a L opposta alla toilette e matrimoniale posteriore su garage (614), e dinette classica con servizi centrali e garage posteriore (634). Sul modello 614 il sistema di rialzo per il piano letto mansarda è ora offerto di serie, mentre è opzionale per gli altri modelli. Altre novità riguardano la porta di ingresso, ora dotata di finestra, e la possibilità di disporre di un secondo portello garage sul lato sinistro. Confermate, infine, le versioni 4×4 e i pacchetti migliorativi opzionali C-Class Comfort Packet, Chassis Comfort Packet e Arktis Packet.

T-Class

Chi desidera un veicolo profilato potrà scegliere tra tre linee di prodotto: Hymer T-Class CL e T-Class SL e T2x2.

T-Class CL offre quattro semintegrali allestiti su telaio Fiat Ducato dotato di carreggiata posteriore allargata: si tratta dei modelli 614, con living anteriore, servizi centrali e matrimoniale posteriore su garage, 654, con living anteriore, cucina centrale a L e zona posteriore con matrimoniale longitudinale alla francese e toilette affiancata, 674, con letti gemelli posteriori su garage e 698, con letto posteriore centrale nautico. Per tutti la meccanica di base è il Ducato 130 Multijet (160 MJ Power in opzione).

All’interno sono stati rivisti i gruppi seduta, ora più profondi e comodi, mentre il living può essere richiesto come trasformabile in letto. Novità significative anche a livello delle toilette, con le nuove docce separate dei modelli 614 e 674, mentre il 698 adotta un bagno frazionato con doccia indipendente completa di sedile il legno: da notare, per questo modello, la possibilità di far scorrere il letto posteriore di circa 30 cm per consentire una migliore agilità nei movimenti. Offerti di serie con carrozzeria bianca, i T-CL possono essere richiesti con vernice metallizzata silver o champagne. Nei pacchetti opzionali, invece, figura il T-CL ExclusiveLine Package. Tra le sue caratteristiche troviamo: cruise control, specchi esterni regolabili elettricamente e riscaldati, airbag passeggero, zanzara e finestra per la porta zona soggiorno, un grande lucernario panoramico, frigorifero da 150 litri con cella freezer separata, serbatoio di recupero coibentato e riscaldato e pavimento riscaldato.

La gamma ammiraglia di profilati è costituita dalla T-Class SL: anche qui quattro modelli (614, 654, 674 e 694) allestiti su Fiat Ducato con ABS, EBD e ASR di serie. Come per i T-Class CL cambia la conformazione dei living, ora più comodi, mentre sono confermate le piante con la 694 dotata di servizi passanti e doccia indipendente. Di serie, la carrozzeria è offerta in tinta grigio perla: in opzione può essere richiesta metallizzata. Sempre tra gli optional si segnala il pacchetto T-SL Star Edition, con vernice metallizzata (champagne/bianco o argento), oblò panoramico elettrico sulla cabina, cruise control, airbag passeggero, climatizzatore, TecTower per la cucina, antenna satellitare Caro, impianto audio con lettore CD, DVD, Mp3 e retrocamera con monitor a colori da 7 pollici.

Lanciati lo scorso anno, i T-Class 2×2 rappresentano, nel catalogo Hymer, i profilati con letto matrimoniale basculante. Allestiti su Ducato longheronato con carreggiata posteriore allargata, offrono di serie ABS, EBD e ASR. La carrozzeria è bianca: come optional è però possibile richiederla argento o champagne. Due i modelli disponibili: 614 e 654. Il primo adotta la classica pianta con living anteriore, servizi centrali e matrimoniale posteriore trasversale su garage, l’altro sfrutta la tipica pianta del profilato alla francese con zona posteriore caratterizzata da matrimoniale longitudinale e toilette sviluppata in lunghezza. Per entrambi è disponibile, come optional, il letto basculante da 195×140 cm. Da segnalare, poi, il pacchetto T-Class 2×2 Exclusive Line, con verniciatura speciale, cruise control, specchi elettrici e riscaldati, airbag passeggero, porta cellula vetrata, zanzariera, oblò panoramico, frigo da 150 litri. Non manca, inoltre, la possibilità di richiedere il pavimento riscaldato.

B-Class

La novità più eclatante è sicuramente l’esordio della nuova gamma di integrali B-Class. Allestiti su Fiat CCS con carreggiata posteriore allargata (tranne il B504), vantano nove modelli dotati di doppio pavimento.

Il più compatto è il B504, lungo 594 cm e caratterizzato da un living anteriore, servizi centrali e letto posteriore trasversale largo un metro posizionato su garage. Il B514, lungo 649 cm, sviluppa la parte posteriore offrendo un matrimoniale su garage, mentre il B544 ripropone la pianta di successo con living anteriore panoramico e servizi in coda.

Salendo come dimensioni, il B554, lungo 690 cm, riprende la pianta del precedente B CL 654 con living anteriore, cucina centrale a L e zona posteriore con letto alla francese e toilette longitudinale. Due i modelli da 699 cm: il B578 e il B594.

Il B578 adotta un compatto living anteriore, servizi centrali con blocco cucina lineare opposto alla toilette con doccia separabile VarioBad e, in coda, letti gemelli su garage e armadi. Il B594, invece, opta per un living anteriore a L con poltroncina contrapposta, cucina a L, toilette frazionata passante con doccia indipendente e matrimoniale posteriore su garage.

Tre i modelli al vertice della gamma: lunghi 745 cm, offrono letti gemelli in coda (B678), matrimoniale trasversale su garage (B694) e matrimoniale nautico (B698).

Tutti i modelli B-Klasse vantano la collaudata scocca Pual con coibentazione in poliuretano, finestre SeitzS7, doppio pavimento da 19 cm di altezza studiato per ospitare tutta l’impiantistica di bordo abbassando il baricentro e distribuendo i pesi, possibilità di molle a spirale per l’asse anteriore, nuovo posto di guida panoramico con parabrezza maggiorato,  nuovi mobili con schienali e sedute ergonomiche, altezza interna di 198 cm, schermatura della cabina tramite oscuranti plissettati con tapparella elettrica anteriore opzionale, bagno Vario con doccia separabile, grande altezza interna e seduta in legno, cucina di nuovo design con fornello a tre fuochi, raccoglitori per la raccolta differenziata, TecTower (opt) e aspiratore elettrico, basculante maggiorato a 195×150 cm con oblò a tetto a 40×40 cm, nuovo oblò panoramico per la zona posteriore, garage con portelli da 113 cm di altezza e altezza utile interna di 119 cm, pensili con mensole riposizionabili, riscaldamento tramite Truma Combi 6 (Alde optional), impiantistica e meccanica facilmente raggiungibili. Il tutto, con prezzi a partire da circa 63.000 euro (B504).

B-Class SL, Bestline, B-Class XL

A fianco ai nuovi B-Class ecco la gamma di successo Hymer: la B-Class SL. Allestiti su meccanica Fiat Ducato con telaio Al-Ko extraserie, i B-Class SL possono essere dotati di sospensioni pneumatiche a quattro canali. Otto le versioni disponibili: ai già noti 504, 514, 524, 614, 654, 674 e 694 si aggiunge ora il nuovo B-Class 698SL con letto matrimoniale nautico posteriore.

Tutti i B-Class SL vantano un nuovo e più comodo living, un inedito rivestimento interno delle pareti in microfibra imbottita e una ricca lista di accessori disponibili nella Star Edition.

Confermati, inoltre i tre B-Class SL Bestline su Mercedes Sprinter (655, 660 e 675 SL) e i due B-Class XL su Iveco Daily (709 e 779), questi ultimi dotati di serie di riscaldamento Alde anche a pavimento.

S-Class e Liner

Salendo di gamma, la S-Class conferma i tre modelli (S800, S830 e S840) allestiti su Mercedes-Benz Sprinter 519CDI con ABS, EBD, ASR, BAS Adaptive ESP e sospensioni pneumatiche Al-Ko di serie. Non manca, naturalmente, il riscaldamento Alde a convettori.

Al vertice dell’offerta Hymer, ecco i Liner. Due modelli, 809 e 839, allestiti su telaio Iveco EcoDaily da 6.7 tonnellate di peso massimo, hanno vernice bianca (argento o champagne opt), TCS, ABS, cruise control alternatore maggiorato, serbatoio gasolio maggiorato fino a 170 litri, sospensioni autolivellanti a 4 canali (opt) e climatizzatore. Dotati di doppio pavimento riscaldato da 35 cm di altezza, hanno pareti autoportanti da 41 mm e riscaldamento Alde.

Due le piante disponibili: la 809, con matrimoniale posteriore trasversale, e la 839, con letti posteriori gemelli.

Michel

Comments are closed.