September 19, 2021

Forte di una positiva stagione commerciale 2009/2010, Pilote lancia la produzione 2011 caratterizzandola per ampiezza, completezza e, non ultimo, per una eclatante novità esclusiva.

Articolata sulle ormai consuete tre gamme di prodotto, la nuova produzione spazia dai mansardati ai motorhome compatti, dai profilati ai maxi integrali biasse guidabili con patente C e massa complessiva a pieno carico di ben 60 quintali, per un totale di 50 modelli ben suddivisi e in grado di rivolgersi a tutte le tipologie di utenza.

Le novità:

Nuovi modelli a parte, le evoluzioni riguardano la gamma Aventura, completamente ristilizzata, il design esterno dei profilati delle tre gamme, con un nuovo e piacevole cupolino integrante il sunroof, nuova calandra per i motorhome su Fiat, migliorie agli interni dei modelli Reférence, potenziamento del riscaldamento Alde per i modelli Explorateur. Nuova ammiraglia Pilote, il G837 LCE, adotta per la prima volta il Mercedes-Benz Sprinter 519CDI con telaio AL-KO AMC biasse, trazione posteriore, sospensioni pneumatiche autolivellanti e massa complessiva a pieno carico di 6 tonnellate. Tutti gli integrali, infine, beneficiano di un nuovo e potenziato sistema di isolamento termico/acustico per la cabina di guida realizzato in Silent Plastic, un materiale brevettato esclusivamente da Pilote.

Aventura

Base dell’offerta Pilote è la gamma Aventura. Completamente riutilizzata negli interni e negli esterni, offre diversi modelli allestiti su Fiat Ducato 130 MJ con telaio CCS e carreggiata posteriore allargata. Dotati di scocca a pannelli sandwich con rivestimento esterno in alluminio liscio (vtr per il tetto), coibentazione in styrofoam, assemblaggio pareti tramite quadri perimetrali in alluminio con sigillatura tramite guaina bituminosa e sovra angolare in alluminio prelaccato, hanno bandelle in alluminio con raccordi in vetroresina e nuovo paraurti posteriore in abs con luci circolari a sviluppo verticale. Particolare la costruzione della mansarda, con cappello superiore in vetroresina, mentre è da segnalare la possibilità, per i veicoli mansardati, di poter essere dotati di doppio pavimento tecnico DPS. I profilati si avvantaggiano di un cupolino di nuovo disegno con oblò panoramico integrato opzionale, mentre gli integrali adottano una calandra rinnovata abbinata al nuovo paraurti anteriore.

Sempre all’esterno sono nuove le grafiche, giocate sulle tinte rosso/argento/bronzo, la colorazione del paraurti anteriore dei profilati e mansardati bronzo metallizzato (comune a tutta la nuova produzione) e l’adozione delle finestre ultrapiatte Polyvision Aero.

Completamente nuovi gli interni, con tonalità calde intervallate a fasce laccate e pensili di nuovo disegno dotati di una piacevole parte bombata. Non mancano, inoltre, le aerazioni anticondensa, letti su reti a doghe con materassi in Bultex e toilette con doccia separata di grandi dimensioni. Da notare, per i tre mansardati, i sei posti omologati. Di serie, per tutti, climatizzatore in cabina, mobilio in ciliegio.

Le sigle, infine, identificano con A i mansardati, P i profilati e G gli integrali.

Ecco i modelli:

  • A650 AEGA: mansardato da 649 cm, offre dinette classica, doppio armadio anteriore, porta centrale a fianco alla cucina, frigorifero da 149 litri opposto alla toilette con grande doccia  separata e, in coda, letti a castello trasversali con gavone a volume variabile.
  • A705 AGA: variante “lunga” dell’A650AEGA, sostituisce i letti a castello con un matrimoniale trasversale su garage.
  • A710 AEGA: novità 2011, questo mansardato da 710 cm, offre sette posti letto e sei omologati grazie alla presenza di una doppia dinette anteriore, porta, cucina e toilette con doccia separata centrale e, in coda, letti a castello trasversali con gavone a volume variabile.

 

  • P600 LPA: novità 2011, questo profilato da 600 cm offre tre posti letto grazie alla presenza di un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltrona singola contrapposta, blocco cucina compatto con frigo da 97 litri opposto all’armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale longitudinale alla francese affiancato dalla toilette con doccia separata.
  • P670 LPA: profilato da 675 cm, offre la classica pianta tipica dei semintegrali alla francese: living anteriore con semidinette a L, divano contrapposto e tavolo centrale, ingresso centrale opposto alla cucina a L e, in coda, matrimoniale longitudinale e toilette con doccia separata.
  • P730 LCA: profilato imponente (730 cm), offre matrimoniale nautico posteriore, toilette passante con doccia indipendente, cucina a L opposta alla colonna frigo e, nella zona anteriore, living con semidinette a L e poltroncina contrapposta.
  • P716 LPA: profilato con letto matrimoniale basculante elettrico, ricalca, dilatandola, la pianta del P670LPA.
  • G600 LPA: versione integrale del P600LPA, adotta una scocca da soli 205 cm di larghezza. Grazie alla presenza del letto matrimoniale basculante longitudinale in cabina, può offrire 4 posti letto.
  • G600 TGA: motorhome compatto (600 cm di lunghezza e 205 di larghezza), offre semidinette anteriore opposta all’armadio guardaroba, servizi centrali con cucina a destra e toilette con doccia separata a sinistra e, in coda, matrimoniale trasversale su garage. Grazie al letto basculante, ha 4 posti letto.
  • G690 LGA: integrale da 698 cm, adotta la classica pianta con living anteriore (semidinette a L con divano contrapposto e tavolo centrale), servizi centrali con cucina a L, frigo da 149 litri, toilette con doccia separata e armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.

  • G680 LPA: novità 2011, questo integrale da 686 cm riprende la pianta del P670LPA
  • G740 LCA: integrale da 743 cm di lunghezza, sviluppa la stessa pianta del P730LCA
  • G740 LGJA: stessa scocca del G740 LCA, ma letti gemelli posteriori su garage e toilette passante per questo  nuovo integrale capace di 4 posti letto.

 

Reférence

Gamma centrale, offre profilati e integrali allestiti su meccanica Fiat Ducato con telaio CCS o AL-KO AMC. Tutti i modelli vantano tetto “a conchiglia” stampato in vetroresina, climatizzatore motore, doppio pavimento isolato e riscaldato DPS da 203 mm di altezza, bandelle in termoformato color bronzo metallizzato, illuminazione a LED, riscaldamento con Truma Combi 6, letto matrimoniale posteriore su garage regolabile in altezza con pistoni a gas (da 105 a 120 cm), frigo da 149 litri, poltrone Aguti in cabina, portelli Mekuwa con doppia guarnizione, pareti sandwich con rivestimento in alluminio liscio, coibentazione in styrofoam, interruttore inerziale per il gas, luce esterna, materassi in lattice, reti a doghe, scalino di ingresso elettrico, porta automobilistica.

  • P680 LGR su Fiat CCS, offre living anteriore con semidinette, divano contrapposto e tavolo centrale, ingresso centrale opposto alla cucina a L, toilette con doccia separata e, in coda, matrimoniale trasversale su garage. Misura 682 cm
  • P681 LGR: identico al P680LGR ma allestito su telaio Fiat AL-KO
  • P680 LPR: su Fiat CCS, offre la tipica pianta del profilé alla francese, con living anteriore, cucina a L centrale e, in coda, matrimoniale longitudinale affiancato alla toilette.
  • P681 LPR: identico al P680LPR ma allestito su telaio Fiat AL-KO
  • P730 LCR: allestito su Fiat CCS e lungo 733 cm, offre il matrimoniale posteriore nautico con toilette passante e doccia indipendente. La parte anteriore è dedicata al living con semidinette a L, poltroncina contrapposta e tavolo centrale, quella centrale alla cucina, sviluppata a goccia.
  • P731 LCR: identico al P730 LCR ma allestito su telaio Fiat AL-KO
  • P730 LGR: su Fiat CCS, riprende, dilatandola, la pianta del P680 LGR. Vanta toilette passante con doccia indipendente e blocco cucina ergonomico con forma a goccia.
  • P731 LGR: identico al P730 LGR ma allestito su telaio Fiat AL-KO
  • P734 LCR: allestito su Fiat AL-KO e con altezza fuori tutto limitata a 270 cm, rinuncia al doppio pavimento a favore di un pianale ad alto spessore (80 mm) precablato. Offre la stessa pianta interna del P731 LCR.

  • P734 LJR: novità 2011, adotta, come il P734 LCR, il telaio AL-KO e il pianale ad alto spessore, ma declina una pianta interna espressamente dedicata alla coppia e da sempre molto apprezzata in Francia: living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, ingresso centrale di fronte al blocco cucina a L e affiancato dalla colonna frigo, letti gemelli posteriori passanti e, in coda, maxi toilette con doccia separata, dressing-room e armadio guardaroba.
  • G630 LR: integrale compatto (misura, infatti, 633 cm), offre un ampio living anteriore con dinette a L, divano contrapposto, tavolo centrale ampliabile, cucina centrale a L e toilette posteriore ad angolo con doccia separata. E’ realizzato su Fiat CCS.
  • G690 LGR: riprende, in versione integrale, la pianta del P680 LGR
  • G691 LGR: riprende, in versione integrale, la pianta del P681 LGR
  • G690 LPR: riprende, in versione integrale, la pianta del P680 LPR
  • G691 LPR: riprende, in versione integrale, la pianta del P681 LPR
  • G740 LCR: riprende, in versione integrale, la pianta del P730 LCR
  • G741 LCR: riprende, in versione integrale, la pianta del P731 LCR
  • G740 LGR: riprende, in versione integrale, la pianta del P730 LGR
  • G741 LGR: riprende, in versione integrale, la pianta del P731 LGR

  • G740 LJR: riprende, in versione integrale, la pianta del P734 LJR ma adotta telaio Fiat CCS e doppio pavimento DPS
  • G741 LJR: riprende, in versione integrale, la pianta del P734 LJR ma adotta telaio AL-KO e doppio pavimento DPS
  • G740 LGJR: integrale da 744 cm, adotta letti gemelli posteriori posizionati su garage e toilette passante con doccia indipendente. E’ allestito su Fiat CCS e ha il doppio pavimento DPS.
  • G714 LGJR: variante su telaio AL-KO AMC del G740 LGJR.

 

Explorateur

Gamma regina della produzione Pilote, si ripresenta al pubblico forte di argomenti tecnici di prim’ordine. Ai consueti modelli su meccanica Fiat con telaio AL-KO (anche biasse) e Mercedes-Benz Sprinter (anche gemellato), si affianca, da quest’anno, il nuovissimo Mercedes-Benz Sprinter 519CDI con telaio ribassato AL-KO, doppio asse posteriore, sospensioni pneumatiche posteriori autolivellanti e massa complessiva di 6 tonnellate.

Confermata la linea generale, gli interventi hanno riguardato la calandra e il musetto degli integrali su Fiat, ora più elegante, la colorazione esterna, disponibile a scelta bianca o crema, la grafica esterna, mentre sono confermate la struttura Duralinox, con intelaiatura interna in profilati di alluminio e totale assenza di legno, e il tetto “a conchiglia” monoblocco in vetroresina.

I veicoli con telaio AL-KO (su Fiat o Mercedes-Benz) sono dotati di doppio pavimento riscaldato da 26 cm di altezza, sfruttabile tramite botole interne o portelli esterni Mekuwa. I veicoli su telaio originale Mercedes-Benz, (316, 319 o 519CDI), sono invece dotati di cassetto laterale scorrevole (con coperchio e guarnizione), e, soprattutto, di pavimento riscaldato dal sistema Alde. Molto importante, inoltre, il potenziamento degli impianti di riscaldamento (tutti affidati a sistemi a convettori Alde), con maggiorazione del numero dei convettori per un migliore comfort anche in presenza di temperature rigide. Di serie, su tutti gli Explorateur, impianto multimediale con radio/cd/mp3, telecamera posteriore e monitor a colori, climatizzatore, 2° batteria e pannello solare (per modelli 782, 832 e Mercedes), serbatoio acqua da 260 litri (modelli biasse), letti regolabili in altezza, moquette cellula e cabina, scambiatore di calore e preriscaldatore motore, doppi vetri in cabina nei motorhomes.

Veicoli con massa complessiva di 3.5T

  • P732 LCE: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, offre, in 732 cm, la pianta con living anteriore, servizi centrali con cucina a L e toilette passante con doccia indipendente e, in coda, matrimoniale nautico a penisola.
  • P732 LGE: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha living anteriore (semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto), servizi centrali (cucina a L, colonna frigo e toilette passante con doccia indipendente), e zona posteriore con matrimoniale trasversale su garage.
  • P732 LJE: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha letti gemelli posteriori passanti con immensa toilette posteriore a tutta larghezza con doccia separata e ampia dressing-room.
  • P732 LGJE: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, adotta una zona posteriore con toilette passante, doccia indipendente e letti gemelli alti su garage.
  • P732 LCGE: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha una pianta interna particolare e attraente. Fatta salva la zona anteriore, che con living a L, tavolo centrale e divano contrapposto, è la stessa di tutti gli Explorateur P732, adotta una zona centrale con cucina a L opposta alla colonna frigo, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale nautico trasversale alto su garage servito da due armadi e altrettante finestre per una vera e propria camera da letto posteriore.
  • G692 LGE:  motorhome di 693 cm di lunghezza, è il più compatto della gamma Explorateur.  E’ allestito su Fiat Ducato con telaio AL-KO e prevede una zona anteriore con living a L, poltrona contrapposta e tavolo centrale, servizi centrali con cucina a L e toilette con doccia separata e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.
  • G703 LGE: il più compatto degli integrali su telaio Mercedes-Benz, ha, da quest’anno, il pavimento riscaldato. La pianta interna è la stessa del G692 CLE, fatta salva la toilette che è passante e dotata di doccia indipendente.
  • G742 LCE: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del P732 LCE
  • G742 LGE: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del P732 LGE
  • G742 LJE: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del P732 LJE
  • G742 LGJE: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del P732 LGJE
  • G742 LCGE: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del P732 LCGE
  • G743 LCE: è la versione su telaio Mercedes-Benz del G742 LCE. Rispetto a questo non ha il doppio pavimento ma il pianale riscaldato e un cassettone scorrevole inserito nelle bandelle. E’ lungo 730 cm.
  • G743 LGE: è la versione su telaio Mercedes-Benz del G742 LGE. Come per il 743 LCE, non è presente il doppio pavimento ma il pianale riscaldato.

 

Veicoli con massa complessiva superiore a 3.5T

  • G743 LJE: è la versione su Mercedes del G742 LJE.
  • G782 LCE: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con matrimoniale posteriore nautico centrale e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G783 LCE: è la versione su Mercedes del G782 LCE. Adotta come meccanica di base lo Sprinter 519CDI con ruote posteriori gemellate e il pavimento riscaldato.
  • G782 LGE: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con matrimoniale posteriore trasversale su garage e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G783 LGE: è la versione su Mercedes del G782 LCE. Adotta come meccanica di base lo Sprinter 519CDI con ruote posteriori gemellate e il pavimento riscaldato.
  • G782 LGJE: novità 2011, questo integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con letti singoli gemelli su garage e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G832 LCE: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con matrimoniale posteriore nautico e toilette passante con doccia indipendente del G782 LCE. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G832 LGE: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con matrimoniale posteriore trasversale su garage e toilette passante con doccia indipendente del G782 LCE. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G832 LGJE: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con letti gemelli su garage e toilette passante con doccia indipendente del G782 LGJE. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • G837 LCE: è la novità più eclatante della gamma Pilote 2011. Integrale da 859 cm, si posiziona al top dell’offerta del marchio francese adottando, per primo e in esclusiva, il nuovissimo Mercedes-Benz Sprinter 519CDI con telaio ribassato AL-KO, doppio asse posteriore, sospensioni pneumatiche autolivellanti e portata complessiva di 6000 kg. Dotato di doppio pavimento passante da 26 cm, presente su tutta la superficie del veicolo (cabina esclusa), adotta un living anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, grande blocco cucina centrale con colonna frigo e dispensa estraibile e, in coda, toilette passante con doccia indipendente e letto matrimoniale nautico a penisola. E’ dotato di riscaldamento Alde.

Appuntamento, quindi, al Salone del Camper (Parma, 11/19 settembre 2010), per scoprire di persona tutte le novità Pilote.

Michel

Comments are closed.