August 23, 2019

Tre gamme, 57 modelli e 4 tipologie costruttive: Bavaria rinnova la serie regina Fjord, ora completata da 6 nuovi integrali su Sprinter, e annuncia la prossima presentazione di un furgone attrezzato.

 

Nato nel 1997, il marchio francese Bavaria si è caratterizzato, negli ultimi due anni, come il prodotto che, all’interno del Gruppo Pilote, ha saputo trovare un proprio percorso stilistico proponendo interni moderni e non convenzionali a fianco a una ormai consolidata e apprezzata tecnica costruttiva. Un binomio vincente, quello tra tecnica e design personale, che caratterizza fortemente i prodotti e che ottiene positivi riscontri presso la clientela, tanto da far segnare, in questa stagione, un incremento del 40% della produzione rispetto alla stagione precedente.

Gran parte del merito è, come detto, degli interni: introdotto a partire dal 2008 sulla gamma ammiraglia Fjord e, dall’anno successivo esteso, con le debite differenze, a tutto il resto della produzione, il mobilio “Pino Oregon” ha incontrato grande consenso, contribuendo in maniera significativa alla forte caratterizzazione dell’immagine del marchio transalpino.

Il catalogo 2011, particolarmente ampio, conta su 57 modelli divisi nelle consuete tre gamme e in grado di assecondare diverse tipologie di esigenze. In particolare, in occasione della prossima stagione commerciale Bavaria amplia ulteriormente la propria offerta inserendo sei integrali su meccanica Mercedes-Benz Sprinter nella gamma ammiraglia Fjord e, all’opposto, proponendo per la prima volta un furgone attrezzato, l’F60DG, nella gamma di ingresso Arctic.

Le novità

Tutti gli integrali beneficiano di un nuovo scudo anteriore realizzato in materiale brevettato “Silent Plastic”: comprende sovra cruscotto e raccordi laterali e contribuisce a migliorare l’isolamento termico, acustico e a ridurre le vibrazioni.

La gamma di accesso Arctic è ora dotata di bandelle in alluminio verniciato bianco, di un nuovo e più moderno paraurti posteriore con fanaleria circolare a colonna e di un inedito raccordo tra tetto e posteriore con terzo stop integrato.  Cambia anche la verniciatura del paraurti anteriore, argento metallizzato per mansardati e profilati, completamente bianco per gli integrali che vantano una calandra ristilizzata. Nuove le finestre Polyvision Aero ultrapiatte, mantre l’intera produzione  vede il rinnovamento dei cupolini dei profilati, ora con sunroof integrato e design più lineare. Come annunciato, un furgone attrezzato entrerà a fare parte della collezione Arctic.

Gamma centrale, Baltic vede l’introduzione del mobilio che caratterizzava la serie Fjord nella passata stagione commerciale, di nuovi tessuti interni e di una nuova e più funzionale centralina di comando Schaudt, mentre all’esterno fanno la propria comparsa i nuovi cupolini dei profilati e le nuove calandre degli integrali.

Le novità più sostanziose riguardano la gamma ammiraglia Fjord: oltre alle novità introdotte sul resto della produzione, con cupolini dei profilati e calandre degli integrali ridisegnate, questa serie vede il rifacimento delle grafiche esterne, la nascita di sei nuovi modelli su meccanica Mercedes-Benz, il potenziamento dell’impianto di riscaldamento a convettori Alde, il riscaldamento del pavimento sugli integrali MB e un nuovo mobilio interno con forme più morbide e pensili leggermente bombati. Nuovi, inoltre, i rivestimenti dei piani cucina e la loro dotazione di accessori.

Arctic

Base dell’offerta Bavaria, la gamma Arctic offre tutte le tipologie di prodotto: van, mansardati, profilati e integrali. Allestiti su Fiat Ducato 130 MJ con telaio CCS e carreggiata posteriore allargata, sono dotati di scocca a pannelli sandwich con rivestimento esterno in alluminio liscio (vtr per il tetto), coibentazione in styrofoam, assemblaggio pareti tramite quadri perimetrali in alluminio con sigillatura tramite guaina bituminosa e sovra angolare in alluminio prelaccato, hanno bandelle in alluminio verniciato bianco con raccordi in vetroresina e nuovo paraurti posteriore in abs con luci circolari a sviluppo verticale. Particolare la costruzione della mansarda, con cappello superiore in vetroresina, mentre è da segnalare la possibilità, per i veicoli mansardati, di poter essere dotati di doppio pavimento tecnico DPS. I profilati si avvantaggiano di un cupolino di nuovo disegno con oblò panoramico integrato opzionale, mentre gli integrali adottano una calandra rinnovata abbinata al nuovo paraurti anteriore. Sempre all’esterno ecco le nuove finestre Polyvision Aero a profilo piatto.

Per tutti i modelli, le dotazioni di serie comprendono ABS, clima, vetri e specchi elettrici e riscaldati, maxi oblò Heki3 o midiHeki (a seconda del modello), riscaldamento e boiler Truma Combi 4, frigo da 149 litri (non su T60LP e F60DG), oscuranti cabina plissettati e precablaggi per pannelli solari e antenna tv.

Tutti i mansardati, infine, sono omologati 6 posti.

I modelli sono identificati dalle sigle F per i furgonati, A per i mansardati, T per i profilati, I per gli integrali.

Ecco i modelli:

  • F60 DG: il primo van Bavaria, per ora solo annunciato, sceglierà, come meccanica di base, il furgone Fiat Ducato 35L con motore 2.3MJ e 120 cv di potenza.  Lungo 599 cm, proporrà una semidinette anteriore con tavolo estensibile e 4 posti a tavola grazie alla rotazione delle poltrone cabina, servizi centrali con cucina opposta alla toilette dotata di lavabo traslabile e, in coda, letto matrimoniale trasversale scomponibile per facilitare il carico di oggetti ingombranti.
  • A65 AEG: mansardato da 649 cm, offre dinette classica, doppio armadio anteriore, porta centrale a fianco alla cucina, frigorifero da 149 litri opposto alla toilette con grande doccia  separata e, in coda, letti a castello trasversali con gavone a volume variabile.
  • A70 AG: variante “lunga” dell’A65AEG, sostituisce i letti a castello con un matrimoniale trasversale su garage.
  • A71 AEG: presentato in anteprima lo scorso anno a Mondo Natura, questo mansardato da 710 cm, offre sette posti letto e sei omologati grazie alla presenza di una doppia dinette anteriore, porta, cucina e toilette con doccia separata centrale e, in coda, letti a castello trasversali con gavone a volume variabile.
  • T60 LP: novità 2011, questo profilato da 600 cm offre tre posti letto grazie alla presenza di un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltrona singola contrapposta, blocco cucina compatto con frigo da 97 litri opposto all’armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale longitudinale alla francese affiancato dalla toilette con doccia separata.
  • T67 LP: profilato da 675 cm, offre la classica pianta tipica dei semintegrali alla francese: living anteriore con semidinette a L, divano contrapposto e tavolo centrale, ingresso centrale opposto alla cucina a L e, in coda, matrimoniale longitudinale e toilette con doccia separata.
  • T73 LC: novità 2011, è un profilato imponente (730 cm) e offre matrimoniale nautico posteriore, toilette passante con doccia indipendente, cucina a L opposta alla colonna frigo e, nella zona anteriore, living con semidinette a L e poltroncina contrapposta.
  • T71 LP: profilato con letto matrimoniale basculante elettrico, ricalca, dilatandola, la pianta del T67LP.

  • I68  LP: novità 2011, questo integrale da 686 cm riprende la pianta del T67 LP.
  • I69 LG: integrale da 698 cm, adotta la classica pianta con living anteriore (semidinette a L con divano contrapposto e tavolo centrale), servizi centrali con cucina a L, frigo da 149 litri, toilette con doccia separata e armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.
  • I74 LC: integrale da 743 cm di lunghezza, sviluppa la stessa pianta del T73 LC.
  • I74 LGJ: novità 2011, utilizza la stessa scocca dell’I74 LC ma adotta  letti gemelli posteriori su garage e toilette passante.

 

Baltic

Gamma centrale, offre sei integrali e altrettanti profilati allestiti su Fiat Ducato con telaio CCS o AL-KO AMC. Tutti i modelli vantano tetto “a conchiglia” stampato in vetroresina, climatizzatore motore, doppio pavimento isolato e riscaldato DPS da 203 mm di altezza, bandelle in termoformato color argento metallizzato, illuminazione a LED, riscaldamento con Truma Combi 6, letto matrimoniale posteriore su garage regolabile in altezza con pistoni a gas (da 105 a 120 cm), frigo da 149 litri, poltrone Aguti in cabina, portelli Mekuwa con doppia guarnizione, pareti sandwich con rivestimento in alluminio liscio, coibentazione in styrofoam, interruttore inerziale per il gas, luce esterna, materassi in lattice, reti a doghe, scalino di ingresso elettrico, porta automobilistica e nuova centralina di comando. Nuovi gli interni, derivati da quelli della serie Fjord 2010. A fianco alla gamma “tradizionale”, fanno il proprio ingresso due nuovi profilati (T734 LC e T734 LJ) disponibili unicamente su telaio AL-KO e con altezza complessiva limitata a 270 cm. Questi due veicoli sostituiscono il doppio pavimento con un pavimento da 80 mm precablato.

  • T680 LG su Fiat CCS, offre living anteriore con semidinette, divano contrapposto e tavolo centrale, ingresso centrale opposto alla cucina a L, toilette con doccia separata e, in coda, matrimoniale trasversale su garage. Misura 682 cm
  • T681 LG: identico al T680LG ma allestito su telaio Fiat AL-KO.
  • T680 LP: su Fiat CCS, offre la tipica pianta del profilé alla francese, con living anteriore, cucina a L centrale e, in coda, matrimoniale longitudinale affiancato alla toilette.
  • T681 LP: identico al T680LP ma allestito su telaio Fiat AL-KO.
  • T730 LC: allestito su Fiat CCS e lungo 733 cm, offre il matrimoniale posteriore nautico con toilette passante e doccia indipendente. La parte anteriore è dedicata al living con semidinette a L, poltroncina contrapposta e tavolo centrale, quella centrale alla cucina, sviluppata a goccia.
  • T731 LC: identico al T730 LC ma allestito su telaio Fiat AL-KO.
  • T730 LG: su Fiat CCS, riprende, dilatandola, la pianta del T680 LG. Vanta toilette passante con doccia indipendente e blocco cucina ergonomico con forma a goccia.
  • T731 LG: identico al T730 LG ma allestito su telaio Fiat AL-KO.
  • T734 LC: novità 2011, è allestito su Fiat AL-KO e con altezza fuori tutto limitata a 270 cm, rinuncia al doppio pavimento a favore di un pianale ad alto spessore (80 mm) precablato. Offre la stessa pianta interna del T731 LC.

  • T734 LJ: novità 2011, adotta, come il T734 LC, il telaio AL-KO e il pianale ad alto spessore, ma declina una pianta interna espressamente dedicata alla coppia e da sempre molto apprezzata in Francia: living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, ingresso centrale di fronte al blocco cucina a L e affiancato dalla colonna frigo, letti gemelli posteriori passanti e, in coda, maxi toilette con doccia separata, dressing-room e armadio guardaroba.
  • I690 LG: riprende, in versione integrale, la pianta del T680 LG.
  • I691 LG: riprende, in versione integrale, la pianta del T681 LG.
  • I690 LP: riprende, in versione integrale, la pianta del T680 LP.
  • I691 LP: riprende, in versione integrale, la pianta del T681 LP.
  • I740 LC: riprende, in versione integrale, la pianta del T730 LC.
  • I741 LC: riprende, in versione integrale, la pianta del T731 LC.
  • I740 LG: riprende, in versione integrale, la pianta del T730 LG.
  • I741 LG: riprende, in versione integrale, la pianta del T731 LG.
  • I740 LJ: riprende, in versione integrale, la pianta del T734 LJ ma adotta telaio Fiat CCS e doppio pavimento DPS.
  • I741 LJ: riprende, in versione integrale, la pianta del T734 LJ ma adotta telaio AL-KO e doppio pavimento DPS.
  • I740 LGJ: integrale da 744 cm, adotta letti gemelli posteriori posizionati su garage e toilette passante con doccia indipendente. E’ allestito su Fiat CCS e ha il doppio pavimento DPS.
  • I714 LGJ: variante su telaio AL-KO AMC dell’I740 LGJ.

 

Fjord

Gamma ammiraglia della produzione Bavaria, offre 5 profilati 12 integrali e su Fiat AL-KO (anche biasse) con doppio pavimento passante da 260 mm e 6 nuovissimi integrali su Mercedes-Benz Sprinter (316, 319 e 519CDI) dotati di pavimento ad alto spessore con riscaldamento integrato. Tutti i modelli, oltre alle dotazioni della gamma Baltic, hanno struttura delle pareti con gabbia metallica Duralinox, riscaldamento a convettori Alde, portelli Mekuwa con pistoni a gas, gavone laterale estraibile a cassetto per i modelli su MB, telecamera posteriore, precablaggio per pannello solare, climatizzatore e antenna satellitare, doccia esterna, oblò Heki 3, letti su garage regolabili elettricamente in altezza, moquette cabina e cellula, stendibiancheria nella doccia, clima motore. Inoltre, i modelli I7802, I8302 e tutti gli integrali Mercedes sono dotati di pannello solare e seconda batteria di serie, mentre gli I8302 dispongono di doppio serbatoio dell’acqua potabile per complessivi 260 litri. Di serie, ancora, impianto radio/cd/mp3, scambiatore di calore, interruttore inerziale del gas.

Veicoli con massa complessiva di 3.5T

  • T7302 LC: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, offre, in 733 cm, la pianta con living anteriore, servizi centrali con cucina a L e toilette passante con doccia indipendente e, in coda, matrimoniale nautico a penisola.
  • T7302 LCG: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha una pianta interna particolare e attraente. Fatta salva la zona anteriore, che con living a L, tavolo centrale e divano contrapposto, è la stessa di tutti i Fjord T 7302, adotta una zona centrale con cucina a L opposta alla colonna frigo, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale nautico trasversale alto su garage servito da due armadi e altrettante finestre per una vera e propria camera da letto posteriore.

  • T7302 LG: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha living anteriore (semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto), servizi centrali (cucina a L, colonna frigo e toilette passante con doccia indipendente), e zona posteriore con matrimoniale trasversale su garage.
  • T7302 LJ: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, ha letti gemelli posteriori passanti con immensa toilette posteriore a tutta larghezza con doccia separata e ampia dressing-room.
  • T7302 LGJ: profilato su Fiat AL-KO e doppio pavimento, adotta una zona posteriore con toilette passante, doccia indipendente e letti gemelli alti su garage.
  • I6902 LG:  motorhome di 693 cm di lunghezza, è il più compatto della serie Fjord.  E’ allestito su Fiat Ducato con telaio AL-KO e prevede una zona anteriore con living a L, poltrona contrapposta e tavolo centrale, servizi centrali con cucina a L e toilette con doccia separata e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.
  • I7003 LG: novità 2011, il più compatto degli integrali su telaio Mercedes-Benz, (700 cm di lunghezza) rinuncia al doppio pavimento a favore del pianale riscaldato. La pianta interna è la stessa dell’I6902 LG, fatta salva la toilette che è passante e dotata di doccia indipendente.
  • I 7402 LC: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del T7302 LC.
  • I7403 LC: novità 2011, questo integrale su Mercedes Sprinter è lungo 730 cm e ripropone, con diversa meccanica, la pianta dell’I 7402 LC su Ducato AL-KO.

  • I7402 LCG: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del T7302 LCG.
  • I7402 LG: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del T7302 LG.
  • I7403 LG: novità 2011, ripropone, su Mercedes-Benz Sprinter, la pianta dell’I7402 LG su Ducato AL-KO. E’ lungo 730 cm.
  • I7402 LJ: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del T7302 LJ.
  • I7403 LJ: lungo 730 cm e novità 2011, ripropone su Sprinter la pianta dell’I7402 LJ su Ducato AL-KO.
  • I7402 LGJ: lungo 744 cm e allestito su Fiat AL-KO, è la versione integrale del T7302 LGJ.

Veicoli con massa complessiva superiore a 3.5T

  • I7802 LC: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con matrimoniale posteriore nautico centrale e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.

  • I7803 LC: è la versione su Mercedes dell’I7802 LC. Adotta come meccanica di base lo Sprinter 519CDI con ruote posteriori gemellate e il pavimento riscaldato. E’ lungo 793 cm.
  • I7802 LG: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con matrimoniale posteriore trasversale su garage e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • I7803 LG è la versione su Mercedes dell’I7802 LC. Adotta come meccanica di base lo Sprinter 519CDI con ruote posteriori gemellate e il pavimento riscaldato.
  • I7802 LGJ: novità 2011, questo integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, offre, in 796 cm, la pianta con letti singoli gemelli su garage e toilette passante con doccia indipendente. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • I8302 LC: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con matrimoniale posteriore nautico e toilette passante con doccia indipendente dell’I7802 LC. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • I8302 LG: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con matrimoniale posteriore trasversale su garage e toilette passante con doccia indipendente dell’I 7802 LG.  Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.
  • I8302 LGJ: integrale su Fiat Ducato con telaio AL-KO biasse, riprende, dilatandola grazie a una lunghezza di 846 cm, la pianta con letti gemelli su garage e toilette passante con doccia indipendente dell’I7802 LGJ. Ha doppio pavimento e riscaldamento Alde.

Appuntamento, quindi, al Salone del Camper (Parma, 11/19 settembre 2010), per scoprire di persona tutte le novità Bavaria.

Michel

Comments are closed.