October 19, 2019

Per una bella vacanza in camper è piacevole mescolare il contatto con la natura e lo sport. Ad esempio si può iniziare a fare  Orienteering e Asiago è il posto giusto per l’ultima settimana di agosto. Tanti appassionati di questo sport utilizzano il camper individuato come lo strumento migliore per il supporto all’attività agonistica e amatoriale.

Orienteering significa mappe, foreste e avventura. Non importa quanto giovani, vecchi o allenati siete. Potete correre, pedalare e o camminare, scegliendo il vostro itinerario. Se amate stare all’aria aperta ed esplorare il mondo, l’orienteering può essere lo sport che fa per voi!

L’Orienteering (nei parchi della città, in campagna, nei boschi) fà scoprire nuovi ambienti e paesaggi, su un modello di sviluppo durevole e sostenibile del territorio. È un modo piacevole per mantenersi in forma dove lo sforzo fisico si accompagna alla lettura della carta topografica appositamente disegnata.
Per tutti e per tutte le età, dai bambini sotto i 10 anni, ai veterani con più di 70 anni: viene così favorita la crescita della persona nel riconoscimento dei valori di lealtà e di rispetto dell’ambiente. Potete partecipare con i vostri amici e la vostra famiglia passando in compagnia il fine settimana. Ogni tipo di sportivo, dallo “sfegatato” al tranquillo escursionista, ha lo stesso spazio.

Ad Asiago è possibile apprezzare questa attività, infatti incomincia una settimana di orienteering sull’Altopiano di Asiago dal 23 Agosto  a domenica 29 Agosto.  Ci sarà anche il Trofeo delle Regioni che a fine agosto vedrà sfidarsi le squadre regionali provenienti da tutta l’Italia; per tutta la settimana vi saranno gare ed allenamenti ma anche la possibilità di visitare e conoscere lo stupendo Altopiano di Asiago. Per approfondire www.highlandsopen.com

Le gare sono aperte a tutti grandi e piccini, il divertimento è assicurato. Chi non può andare ad Asiago dovrebbe provare l’orienteering appena ne ha l’0ccasione. Per scoprire dove, visitare www.fiso.it

Come raggiungere Asiago:

Trento – Vezzena – Asiago:
Da Trento prendere la strada per Lavarone: da qui proseguire verso Vezzena. Giunti in località Termine proseguire sempre dritti fino ad arrivare a Camporovere. Da qui seguire le indicazioni per Asiago.

Pedescala – Rotzo – Roana:
Da Pedescala seguire le indicazioni per Rotzo – Castelletto. Da qui procedere per Roana – Asiago passando per il Ponte di Roana.

Vicenza – Asiago (via autostrada):
Dalla A4 Milano-Venezia, prendere la A31 Valdastico. Proseguire fino al casello di Piovene Rocchette, l’ultimo dell’autostrada. All’uscita, seguire le indicazioni per l’Altopiano.

Bassano – Asiago (via Conco):
Da Bassano, superato il ponte nuovo, seguire le indicazioni per Conco – Asiago. Dopo la frazione di San Michele, proseguire verso Conco. Superata la località Tortima è possibile raggiungere Asiago anche passando per Lusiana.

Primolano – Asiago:
Da Primolano seguire le indicazioni per Enego – Asiago. Da Enego si procede per la località Stoner e da qui, passando per Foza, si arriva ad Asiago.

Dove sostare: Clicca qui

Strutture ricettive in Veneto.

Luisa

Comments are closed.