October 14, 2019

Importanti novità in casa Dethleffs: al Caravan Salon, infatti, sono stati presentati diversi nuovi modelli che completano un’offerta ampia e articolata.

Partendo dalle caravan, è da segnalare la nuovissima Eighty – 80, modello celebrativo realizzato in occasione degli 80 anni dell’azienda di Isny. Moderna fuori, con applicazioni scure effetto legno, futurista dentro, con arredamento estremamente moderno e degno di un loft iper tecnologico, la nuova proposta ha suscitato una grande curiosità di pubblico e addetti ai lavori.

Passando ai motorizzati, fa il proprio esordio la nuova gamma di mansardati Lifestyle: caratterizzati da un design esterno moderno e lineare, hanno interni personali e disposizioni dedicate alla famiglia. Ecco il nuovo A6671 Luxus: lungo 688 cm, propone una pianta interna con dinette classica, blocco cucina centrale opposto alla toilette e, in coda, matrimoniale posteriore su garage.

Esordio assoluto, poi, per i nuovissimi integrali Esprit: proposti in quattro colorazioni esterne, si propongono a utilizzatori maturi e attenti a dettagli e praticità. Allestiti su Fiat Ducato con telaio Al-Ko, contengono l’altezza complessiva in 283 cm.

 

Confermata, e ulteriormente arricchita, la serie speciale Magic Edition è ora disponibile nelle versioni Black, White e Silver: ecco il nuovo T1 EB Silver.

Nel padiglione 14, da sempre dedicato alle realizzazioni più prestigiose, Dethleffs ha esposto i consueti integrali top di gamma Premium Liner XXL, affiancati dai grandi mansardati Globetrotter XXL e, da quest’anno, dai Globetrotter XLI, integrali di prestigio realizzati su Fiat Ducato Al-Ko con doppio asse posteriore.

Non mancano, poi, le proposte fantasiose: ecco, infatti, tre veicoli ricreazionali un po’ inconsueti e, forse per questo, davvero interessanti.

Il primo è un’ape motorcaravan: il celebre veicolo Piaggio, infatti, è stato oggetto di trasformazione in un… mansardato!

Il secondo veicolo è una caravan da bici: è infatti trainata da un tandem. Pesa circa 80 kg, e offre due posti letto.

Chi, invece, non ha intenzione di pedalare, può sempre optare per la versione da… moto!

Michel

Comments are closed.