March 28, 2020

Marchio francese parte integrante del Gruppo Pilote, Bavaria propone al Salone del Camper una buona rappresentativa della propria produzione, articolata nelle gamme Arctic, Baltic e nell’ammiraglia Fjord.

Assenti i top di gamma allestiti su meccanica Mercedes-Benz Sprinter, gli sguardi e l’interesse dei visitatori sono stati attratti dal nuovissimo Fjord I7402LC. Si tratta di un motorhome allestito su Fiat Ducato con telaio ribassato Al-Ko AMC, dotato di doppio pavimento passante da 26 cm di altezza e di scocca a pannelli sandwich con rivestimento esterno in alluminio liscio, coibentazione in styrofoam ad alta densità e ossatura interna in gabbia Duralinox, mentre il tetto, realizzato a cappuccio, è un monoblocco di vetroresina.

Vero e proprio best-seller in patria, l’I7402LC propone un living anteriore panoramico con semidinette a L, divanetto contrapposto e tavolo centrale traslabile e ampliabile, ingresso centrale affiancato dalla colonna frigo e opposto alla cucina a L, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale centrale nautico affiancato da un doppio armadio guardaroba.

  

Dotato, di serie, di riscaldamento a convettori Alde Compact 3010, il Fjord I7402LC può essere ordinato scegliendo tra tre diverse altezze del letto posteriore modificando, conseguentemente, la capacità del sottostante gavone/garage. Si va da un minimo di 90 cm, pensato per coloro che intendono sfruttare lo spazio a disposizione come portaoggetti, a un massimo di 130 cm, ideale per chi ha necessità di caricare moto o bici.

Proposto su Ducato 130 MJ con, di serie, clima motore, retrocamera con monitor a colori, moquette cabina e cellula e chiusura centralizzata, è offerto a partire da 78.450€.

Michel

Comments are closed.