January 25, 2021

Da sempre impegnata in realizzazioni di alto livello tecnico e stilistico, Le Voyageur  si è specializzata, nel corso degli anni, nella costruzione di integrali con carrozzeria in vetroresina, ossatura Duralinox e meccanica Mercedes-Benz Sprinter.

Disponibili in diverse serie (LVX 5, LVX 6, LVX 7, LVX 8, LVX 9) con lunghezze tra 625 e 795 cm, gli LVX sono allestiti, a scelta, su telai originali Mercedes-Benz (316, 319 e 519CDI), o su Sprinter con telaio ribassato Al-Ko: quest’ultima soluzione, in particolare, consente la realizzazione di un funzionale doppio pavimento passante.

Caratterizzati da interni caldi e accoglienti, fornibili, a seconda dei desideri dei clienti, in più varianti riguardo all’essenza dei legni utilizzati, all’abbinamento dei colori e, naturalmente, alle disposizioni interne, personalizzabili di concerto con i tecnici della casa madre, gli LVX sono quest’anno affiancati dai nuovi RX Platinum.

Il Salon des Véhicules de Loisirs rappresenta, come è facile intuire, il palcoscenico da sempre privilegiato dal costruttore di Angers: ecco, quindi, ben 18 modelli esposti, divisi nella gamma tradizionale LVX e nella nuova RX Platinum, presentata al Caravan Salon e al recente Salone del Camper e oggetto del lancio definitivo in occasione della kermesse parigina.

A fianco a questi, però, LeVoyageur presenta una grande novità: si chiama Le Voyageur RMB 1010LT e, come il nome lascia intendere, si tratta di un prodotto realizzato in collaborazione con RMB, costruttore di veicoli di lusso tedeschi con sede a Marktschorgast e, come Le Voyageur, parte integrante del Gruppo Pilote.

Il 1010 LT è un integrale allestito su M.A.N. TGL 10.250 con massa complessiva di 10 tonnellate e motore €5 EEV da 250 cv, passo da 5550 mm, portata complessiva di 10000 kg e sospensioni pneumatiche. Su questa meccanica, dotata anche di cambio semiautomatico/sequenziale a 12 rapporti, è stata realizzato l’allestimento, con l’apprezzata scocca autoportante RMB: dotata di rivestimento esterno integrale in vetroresina, coibentazione in RTM, interno in alluminio ricoperto da un rivestimento lavabile, misura 50 mm di spessore presenti ovunque, anche nel pavimento. Questo, doppio, ospita nell’intercapedine i serbatoi dell’acqua e gran parte dell’impiantistica di bordo, accessibile tramite vari portelli laterali Mekuwa con doppia guarnizione di tenuta.

Non manca, naturalmente, il garage posteriore: realizzato ad hoc per una Toyota IQ, riscaldato e illuminato, ospita l’auto, il cui caricamento, automatico, avviene attraverso un apposito argano.

Se la scocca e l’abbinamento con la meccanica di base sono opera di RMB, l’allestimento interno è invece opera di Le Voyageur. Progettato e realizzato dai tecnici della factory di Angers a stretto contatto con i futuri proprietari, offre quanto di meglio sia oggi disponibile nella realizzazione di un veicolo ricreazionale. Le abbondanti misure, infatti, sono state sfruttate per realizzare un interno con ampio living anteriore formato da due divani trasversali di derivazione domestica posizionati longitudinalmente e serviti da un tavolo centrale, ingresso centrale opposto a una maxi cucina a L con piano in Corian massiccio, pensili laccati alternativamente nelle tinte bianco e viola, parete fittizia lucida retroilluminata, fornello Spinflo, lavastoviglie Dometic, grande lavello stampato direttamente nel piano cucina, colonna frigo/forno accanto al mobile bar con vetrina retroilluminata, grande toilette laterale quadrata con doccia domestica welness, wc in ceramica di derivazione nautica e piano interamente in Corian con lavabo integrato e, in coda, letto matrimoniale centrale laterale con passaggio ai piedi dello stesso per raggiugere la grande cabina armadio con ante scorrevoli e la lavatrice.

Dotato di doppio riscaldamento Alde a gas e Webasto a gasolio, sistema di aspirazione centralizzata, forno con grill, gruppo elettrogeno Tec29, doppio impianto audio e video con tv LCD a led a servizio di camera da letto e living, entrambi collegati all’antenna satellitare automatica, piedi idraulici di stabilizzazione, fari allo Xeno e gancio di traino, ha serbatoio dell’acqua da 450 litri, recupero da 300 litri, wc nautico da 80 litri, climatizzatore Dometic B3200, interni in pelle e costa, optional compresi, 263.251 €.

Estremamente elegante negli interni, con mobili di altissima qualità e pensili a venatura continua, è dotato di doppio soffitto retroilluminato a led. Ampiamente personalizzabile nella disposizione, nel design interno e nell’accessoristica, il Le Voyageur RMB 1010 LT è stato realizzato su misura per i signori Frank e Sophie che, da anni soddisfatti clienti Le Voyageur, erano alla ricerca di un veicolo di grandi dimensioni e con auto al seguito da utilizzare per lunghi viaggi anche extraeuropei.

Michel

Comments are closed.