June 3, 2020

Dal 7 all’8 Dicembre 2010, come ogni anno, torna a Berra (FE) la Sagra de “I’ Oss dal maial” (“gli ossi del maiale”), un appuntameno che sta diventando una tradizione per il centro basso ferrarese, situato sulla riva destra del fiume Po, li’ dove il grande fiume si divide ed inizia il suo celebre delta, tanto caro a Mario Soldati per la “salamina da sugo ferrarese”.

Anche questa settima edizione del 2010 rappresenta un momento che coniuga un evento enogastronomico con una radicata tradizione, quella di consumare le parti meno nobili del maiale, mentre le altre sono state lavorate e diventeranno profumati salumi.

La dinamica pro-loco di Berra organizza alcune manifestazioni che, nel corso dell’anno, attirano l’attenzione dei media a livello nazionale e anche dall’estero: eventi come la Sagra del Bruscandolo e la Fiera Mondiale della Zanzara, che non hanno scopo di lucro, si pongono l’obiettivo di riscoprire e valorizzare le tradizioni e gli antichi sapori locali.

In occasione della sagra “I’ oss dal maial” nel ristorante presso il Centro Sociale “La Colomba” si potranno gustare il Bollito di Ossi  di Maiale (Ossi, Zampetti, Orecchi, Codino, ecc.) in compagnia di cren, sale marino e vino novello (e non solo…), Minestra di fagioli, Fegato in umido, Cotechino, Costine, Stinco, Torta a sorpresa.

Per maggiori informazioni: www.acsberra.it oppure tel. (+39) 348 0517784.

Per maggiori informazioni sulle opportunità di sosta in zona, fare clic qui.

Cinzia

Comments are closed.