August 23, 2019

Si è svolta, nei padiglioni espositivi di Novegro, alle porte di Milano, la trentasettesima edizione di Italia Vacanze, mostra mercato del camper d’autore. Visitabile dalle 10 alle 19, Italia Vacanze rappresenta una vetrina primaverile di assoluto rilievo per prodotti e produttori, con una crescente partecipazione e, da quest’anno, un incremento degli spazi disponibili grazie all’inaugurazione del nuovo padiglione D.

Molte le tipologie di prodotto offerte, con veicoli ricreazionali di ogni tipologia a fare la parte del leone senza dimenticare, però, gli accessori e i servizi a essi dedicati.

Ma andiamo con ordine. I grandi produttori nazionali ed esteri sono rappresentati dai concessionari di zona: ecco, quindi, Camping Sport Magenta proporre, all’interno di uno stand davvero grande, numerose proposte Arca, McLouis, GiottiLine, Challenger e Sterckeman. Tra queste si segnalano il recente profilato Arca P697 LSX, allestito sul nuovo Renault Master Euro5 e dotato di doppio pavimento e letto matrimoniale basculante anteriore. Sempre da Camping Sport Magenta, il market accessori replica, seppure in dimensioni più contenute, la grande offerta disponibile presso la concessionaria milanese.

I prestigiosi veicoli Frankia e Pilote sono esposti da Ottocaravan: tra questi il grande PremiumClass I880GD su Iveco 65 quintali, mentre sempre la concessionaria di Rhò, in collaborazione con AuroCaravan, espone i toscani P.L.A. in uno stand a loro appositamente dedicato. Non mancano, a questo proposito, i recentissimi Plasy, veicoli più economici presentati lo scorso gennaio e qui riproposti. AuroCaravan espone poi due prestigiosi integrali Concorde Credo (nelle varianti Emotion e Passion) e diversi veicoli Kentucky, tra cui il nuovo Corral 5, primo frutto del nuovo corso del marchio toscano recentemente acquisito da gruppo Rimor. Proprio i veicoli Rimor, con diversi esemplari delle gamme Nemho, Europeo e Katamarano sono proposti dai concessionari Ceresa Camper e Vacanze 2000 in due stand differenti. La concessionaria di monza, poi, propone diversi veicoli Hobby e Fendt, tra cui alcuni motorizzati Siesta e le caravan Vita Veneto, Excellent e Saphir. Ancora caravan, ma marchiate Caravelair, sono esposte da Centro Milano Caravan, mentre Ceresa Camper propone quelle del marchio sloveno Adria. A fianco a queste ecco diversi motorizzati, tra cui l’apprezzato profilato con basculante Matrix e i convenienti prodotti Sun-Living.

Caravan Park di Milano espone alcuni veicoli Blucamp e due integrali Bavaria Fjord e Arctic, mentre poco distanti da questi ecco il Silverliner, profilato di origine SEA pensato per il mercato tedesco e alla sua seconda apparizione in Italia dopo l’esordio, la scorsa settimana, a Roma. Lungo 695 cm e allestito su Ducato con motorizzazioni da 100 e 130 cv, propone living anteriore, servizi centrali e letti gemelli su garage in coda.

Storico concessionario di Vigevano, Padana Sport propone due Infinity di Camper Monoscocca, un integrale H710 G Plus e un mansardato 735 LC Plus, entrambi su Ducato Al-Ko, doppio pavimento e carrozzeria monoscocca in vetroresina. A fianco a questi ecco i nuovi camper puri LaStrada, di cui Padana Sport ha recentemente assunto la concessione. Esposti un “Trento” su Ford Transit e un Avanti L su Ducato, entrambi molto curati come da tradizione per il marchio tedesco. A fianco allo stand Padana Sport non manca Groppetti che espone tre prestigiosi motorhome Niesmann+Bischoff: tra questi ecco il grande Flair 8000 i LW con grande bagno welness, e due Arto, tra cui il recente 74L.

Altrettanto prestigio lo si trova, nel padiglione D, nello stand ARDN che propone il nuovissimo Morelo Palace, alla sua prima apparizione a una manifestazione fieristica italiana. Lungo 912 cm e allestito su Iveco EcoDaily da 70 quintali, propone la classica pianta con camera da letto posteriore con letto centrale nautico su garage, grande toilette passante con doccia di dimensioni domestiche e servizi centrali. Sempre ARDN espone diversi Laika Kreos, tra cui l’ammiraglia 5001SL, e il compatto Ecovip 6, mentre non mancano le proposte fuori dal coro: su tutti l’elegantissimo Esterel 55 Exclusive.

Alla kermesse milanese non poteva mancare Caravan Schiavolin: il suo stand, situato nel padiglione D, propone diversi Carthago Chic, tra cui l’ammiraglia Highline 62 QB con letto posteriore centrale nautico. Sempre nello stesso stand ecco diversi motorhome Rapido e Itineo, mentre non mancano le proposte Laika e Chausson.

Rappresentata da Camping Market di Caronno Pertusella, Aiesistem presenta il nuovo Projet Van, furgone allestito su Renault Master Euro5 con dinette centrale e letti a castello posteriori longitudinali con toilette a volume variabile, e un compatto Projet 205 con monoscocca in vetroresina. Ancora monoscocca in vetroresina, ma su Fiat Ducato Al-Ko, è quella del Wingamm Brownie 5.8 GL proposto dal nuovo Wingamm Store GiraGira. La nuova versione del profilato della factory veronese, denominata Sport, si rivolge agli equipaggi alla ricerca di un mezzo compatto da usare in ogni stagione grazie ai serbatoi coibentati e riscaldati e al potente impianto di riscaldamento Webasto a gasolio con canalizzazione interna particolarmente curata. Non mancano, poi, le proposte Benimar, con diversi esemplari delle gamme Mileo, Sport e Tessoro, quelle di Az System, rappresentato da Orobica Camper e Caravan Park, e quelle di Allcar, presente sia con le caravan e i rimorchi leggeri sia con diversi allestimenti di camper puri City su meccaniche Fiat, Mercedes-Benz e Volkswagen.

Uno degli appuntamenti più attesi, però, è senza dubbio nel grande stand Lubam: la storica concessionaria milanese, esclusivista Elnagh e Mobilvetta, propone una folta rappresentanza dei due marchi del gruppo SEA tra cui la nuova ammiraglia S-Yacht MH 107 e, soprattutto, la versione definitiva delle attese caravan Elnagh.

Proposte nelle gamme Symbol e SuperSymbol, ripropongono il riuscito concetto di caravan “Italian Style” proposto allo scorso Salone del Camper aggiungendovi nuovi contenuti e soluzioni. I mesi trascorsi, in particolare, hanno consentito ai tecnici di affinare il progetto e di proporre un nuovo modello, la 495LF con dinette a U posteriore e matrimoniale longitudinale anteriore affiancato alla toilette con doccia incorporata.  Tutte le caravan, in particolare, hanno visto sensibilmente migliorata la fruibilità e l’organizzazione delle toilettes e di diversi altri dettagli tra cui le zone letto. Symbol e SuperSymbol, inoltre, arriveranno questo mese presso la rete vendita Elnagh.

Non mancano, poi, gli accessori, con una folta rappresentanza: oltre all’ormai immancabile show-vehicle di Goldschmitt Italia, sono presenti, direttamente o tramite concessionari locali, tra gli altri NCA, Tecnoled, Mobilsat, Ecosan, Eberspaecher e Webasto. A questi si sommano il grande e fornitissimo market accessori di Camping Sport Magenta e l’ampia esposizione di portamoto Linnepe proposti da FCE. Esordio assoluto, poi, per il nuovo antifurto Camping No Touch, il primo sistema che, grazie ad apposite cellule, scatta prima che un eventuale malintenzionato possa tentare di entrare nel veicolo, e per il nuovo climatizzatore Truma Aventa Comfort, il primo condizionatore da tetto proposto da Truma che si affianca i già noti sistemi da cassapanca Saphir.

A fianco ai veicoli e ai prodotti non mancano i servizi, con diversi gruppi assicurativi, iniziative turistiche (tra cui Fattore Amico e Camping-Cheque), guide per camperisti (Vivicamper), associazioni e aree di sosta: tra queste si segnala “Al Roseto” di Diano Marina, con riuscito stand floreale capace di coniugare e di promuovere ospitalità, floricultura e prodotti tipici.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.