December 15, 2019

Sempre nuove opportunità di gite per i camperisti. Continua l’esplorazione dell’appennino tosco-emiliano.

Si tiene Domenica 10 aprile, la prima escursione dell’edizione 2011 di Itinerando Emilia Romagna sull’Appennino bolognese. Nel corso dell’anno, le iniziative in calendario nel bolognese saranno 34, tra passeggiate, escursioni, uscite in Mtb e molto altro. Altre 34 escursioni sono in programma nelle due grotte delle Spipola e del Farneto, all’interno del Parco regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa.

Proprio qui, domenica 10 aprile, si tiene la prima escursione nel territorio dell’Appennino bolognese, dal titolo ”Impariamo la geologia: la Dolina di Gaibola e i Calanchi dei Rio Maleto”.

Si tratta di una bella e facile escursione che si sviluppa dalla Val di Zena alla valle dell’Idice, attraverso gli spettacolari affioramenti gessosi di Gaibola per proseguire poi nella zona dei Calanchi del rio Maleto. Il percorso ad anello si conclude nel pomeriggio con la visita guidata speleologica alla Grotta del Farneto. L’ iniziativa rientra nell’ambito del progetto INFEA “I gessi dell’Emilia Romagna”. Il ritrovo per la partenza è alle ore 9 presso l’area sosta del Centro Parco Casa Fantini, in via Jussi 171, Farneto. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Rientro previsto per le 15. Indossare pedule da trekking.  Costi: € 10 adulti, € 5 minorenni. Prenotazione obbligatoria entro ore 13 del 8/04.
Info: Parco Gessi  051.6254821 o info@parcogessibolognesi.it

Domenica 17 aprile, invece, ci si sposta a Livergnano di Pianoro, con “Il mare in collina” alla scoperta delle bellezze del Contrafforte Pliocenico, che si estende dalla confluenza del torrente Setta nel fiume Reno fino al Monte delle Formiche nella Valle dell’Idice. Compreso nella Riserva Naturale e nel più ampio Sito di Importanza Comunitaria e Zona di Protezione Speciale, il Contrafforte custodisce ambienti davvero sorprendenti e di grande interesse floristico e faunistico… il mare non è così lontano come sembra. Il ritrovo è alle ore 9.15 presso il piazzale della Chiesa San Giovanni Battista di Livergnano. Rientro nel pomeriggio. Portare il pranzo al sacco. Costi: € 10 adulti, € 5 bambini. Speciale famiglia: € 20 due adulti con bambino.
Prenotazione obbligatoria.
Info: Matteo Poli 339.3366309

Domenica 24 aprile, in località Croce di Castel d’Aiano, l’escursione “Linea Gotica, il giorno della memoria” ripercorre i luoghi dei tragici eventi della Seconda Guerra Mondiale e del  Dopoguerra. Si visiteranno le trincee americane sul Monte della Spe, il borgo di Torre Jussi, si salirà sino a quota 913 metri, dove si trovava l’ultimo baluardo dei militari tedeschi. Nel pomeriggio, attraverso i filmati del plastico multimediale a Castel d’Aiano, si potrà conoscere tutta la storia della grande Linea Gotica in Italia. Ritrovo: ore 9.30 parcheggio Croce di Castel d’Aiano. Rientro previsto per le 12.30/13.00. Pranzo presso il Ristorante La Lanterna al prezzo convenzionato di € 15. Costi: € 10 adulti, € 5 bambini. Speciale famiglia: € 20 due adulti con bambino.
Prenotazione obbligatoria.
Info:  Pietro Degli Esposti 051.914794 – 333.4015060

Il calendario completo delle iniziative è sul sito: www.escursioniemiliaromagna.com

Dove sostare col camper: Aree di sosta in Emilia Romagna

Luisa

Comments are closed.