August 18, 2019

Il palcoscenico per CamperOnFest 2011 è stato il Camping Village Mare Blu di Marina di Cecina: una struttura dotata del livello di servizi adeguato per le esigenze di chi viaggia in camper, una posizione geograficamente idonea a raccogliere gli Amici di COL da quasi tutte le Regioni d’Italia, una proprietà e una Direzione disponibili che hanno intelligentemente operato al meglio per favorire l’incontro.

Incontro che, lo diciamo subito, senza mezze misure, è stato – a detta di tutti – un grande successo. Lo sottolineiamo con soddisfazione, in primis per ringraziare di cuore, ancora una volta, i tanti equipaggi partecipanti (oltre 120, a testimoniare un sincero interesse, talvolta quasi un affetto – ricambiato – per il sito, per le altre famiglie, per noi che a COL lavoriamo). Ma anche per manifestare riconoscenza ai molti partner di CamperOnLIne.it i quali, con il loro supporto, hanno reso questa edizione di CamperOnFest così interessante, variegata, ricca di stimoli, di novità da vedere, di prodotti e servizi da conoscere, e anche di premi da ritirare.

Un programma fitto di appuntamenti, eppure mai oppressivo o incalzante, ha permesso a chi voleva di oziare solo o con amici, e chi lo preferiva di partecipare a innumerevoli eventi sportivi e di divertimento, gestiti dal team di animazione del campeggio. Le lezioni di balli caraibici e la bicicletta in pineta verso Marina di Cecina sono due esempi di queste iniziative, tra le tante che hanno movimentato i 4 giorni di CamperOnFest.

La novità della serata in maschera ha indubbiamente riscosso molto interesse e una nutrita partecipazione: 20 famiglie o gruppi hanno risposto allo stimolo in programma, e la sera inaugurale di giovedì è stata originale, sorprendente e divertente per tutti: maschere e spettatori.

Il ristorante ha servito nelle due serate di venerdì e sabato la cena come da programma, raccogliendo cori di elogi per la qualità e la quantità delle specialità servite: affettati misti toscani con bruschetta, tagliolini all’uovo con funghi porcini, cinghiale con patate arrosto, e cantucci con vin santo hanno davvero soddisfatto i commensali che hanno esaurito i posti disponibili.

Unico neo, la prevista serata con musica dal vivo del venerdì ha dovuto rinunciare alla performance dell’orchestra a causa della pioggia.

La serata conclusiva di sabato, invece, ha visto l’arena gremita per l’attesa consegna dei riconoscimenti e dei premi delle varie rassegne, di cui riferiamo a parte. E non sono mancate le sorprese: tra questa, quella graditissima di Laika che, oltre ad aver esposto a CamperOnFest un Kreos 5010, e ad aver partecipato all’intero evento con presenza continua di personale al massimo livello di competenza per illustrare il prodotto e dare supporto e risposta alle domande dei camperisti presenti, ha voluto onorare CamperOnFest 2011 con la presenza di Ludovica Sanpaolesi, Brand Manager, accompagnata da Massimo Vanni, responsabile dell’Assistenza Clienti, che hanno consegnato a tutti gli equipaggi presenti e possessori di un Laika un omaggio che al valore intriseco associa un grande ed importante messaggio di vicinanza del marchio della cagnetta alata ai propri utenti, agli utilizzatori finali, a coloro i quali al tempo stesso rappresentano la domanda che guida la definizione dell’offerta di futuri prodotti e il serbatoio di suggerimenti, osservazioni e richieste che vengono dai veri utilizzatori e dunque hanno il massimo valore e il più alto livello di attendibilità.

Per tutto CamperOnFest sono stati anche presenti due nuovi modelli di semintegrali con basculante, X-Til 55 e X-Til Garage, messi a disposizione da Caravans International, che sono stati oggetto di continua attenzione, fotografie, visite e confronti, avvalendosi della documentazione che è stata fornita a tutti gli equipaggi. Il gruppo Trigano ha anche messo a disposizione un buono sconto per acquisto di accessori dal catalogo Euroaccessoires del valore di euro 500, che è stato consegnato il sabato sera durante la premiazione dei partecipanti alla serata in maschera inaugurale.

Partecipata e davvero riuscita poi, la domenica, la rassegna di torte di tante Regioni d’Italia, con anche un tocco internazionale portato dalla presenza di un dolce della Romania. Il tutto accompagnato da decine di vini tipici che hanno davvero accomunato le assortite presenze in un unico spirito di amicizia e scambio di assaggi, commenti e saluti.

Molto apprezzate, per tutta la durata di CamperOnFest, le presenze di altri specialisti del settore, che hanno colto l’occasione per informare gli interessati su novità e proposte di servizi e prodotti. Li ringraziamo per l’apprezzato supporto e per la generosa messa a disposizione di articoli che hanno reso estremamente interessante la serata dei riconoscimenti e dei premi:

Assicurazioni Toninelli, che ha illustrato la propria polizza Mio Camper Top a chiunque fosse interessato, elaborando preventivi e distribuendo gadget. Un buono sconto di euro 150 per una polizza Mio Camper Top è stato assegnato il sabato sera.

Tecnocamper, che ha esposto vari articoli del proprio ricco catalogo di accessori, come il nuovo forno a microonde alimentabile a 12 V e a 220 V, e l’ammirata antenna Sea Vision ad inseguimento continuo del segnale per la ricezione anche in viaggio. Numerosi buoni sconto per l’acquisto di una antenna Sea Vision sono stati assegnati il sabato sera. In collaborazione con NCA, Tecnocamper ha consegnato ad ogni equipaggio un davvero utile omaggio costituito da due flaconi da un litro ciascuno di liquidi per i servizi di bordo (uno per il WC e l’altro per il serbatoio delle acque grigie).

Camperbusiness, che ha esposto le celebri moto per camper, 125 cc, euro 3, leggere e maneggevoli, ideali come tender per i nostri veicoli. Una “moto per camper” è stata assegnata in premio per la rassegna fotografica.

Weco, che ha esposto il climatizzatore evaporativo portatile Eolo, il più recente modello del proprio catalogo di prodotti. Un esemplare di Eolo è stato consegnato il sabato sera.

Un ringraziamento va anche alle altre aziende che, pur non potendo essere presenti alla manifestazione, non hanno voluto che venisse a mancare il loro supporto, ed hanno messo a disposizione in omaggio i loro articoli per le premiazioni del sabato sera:

Mobisat, che ha offerto due Tracker 102 Pro, l’antifurto e localizzatore satellitare che permette di tracciare gli spostamenti del veicolo sul quale è installato, e non richiede canone annuale.

Camper No Touch, che ha offerto tre esemplari del proprio prodotto, l’innovativo antifurto che previene lo scasso, intervenendo prima che i malintenzionati entrino in contatto con il veicolo.

Laboratorio Rio, che ha offerto il Caldo Sonno, la migliore soluzione per il risposo a bordo, costituito da lenzuolo inferiore, lenzuolo superiore, federe e copripiumino, realizzato su specifiche del Cliente secondo le misure dei propri letti, anche fuori sagoma.

Facile Media, che ha offerto le proprie guide Camper Stop 2011, l’elenco di aree attrezzate verificate in 16 Paesi d’Europa, con descrizioni, coordinate GPS e migliaia di immagini che rendono il volume un prezioso ausilio a bordo di ogni camper.

Il FotoAlbum, che ha prodotto gli ingrandimenti di tutte le fotografie della rassegna, i quali sono stati consegnati ai partecipanti, ed ha offerto un buono sconto a tutti gli equipaggi.

AvMap, che ha offerto la nuovissima applicazione AvMap Camp per iphone, che rende disponibile le aree attrezzate di COL precaricate in un eccellente navigatore satellitare con dettagliate mappe d’Italia, sempre a portata di mano sul proprio iphone o ipad Apple.

Video

Fotogallery

Redazione

Comments are closed.