January 21, 2020

Davvero tante le novità presenti nello stand Hymer, sviluppato, come di consueto, nell’intero padiglione 17. La casa di Bad Waldsee, infatti, espone una completa rappresentativa delle proprie gamme di caravan e di motorizzati, recentemente rinnovati, e propone diverse anteprime: il Caravan Salon, infatti, segna il debutto dei nuovi Tramp Premium 50, dei nuovi B Star-Line su Mercedes-Benz Sprinter e della nuovissima gamma Exsis-I su Fiat Ducato con telaio AL-KO, specificatamente studiata per offrire abitacoli confortevoli, dotazioni complete e ampia portata utile pur a fronte di una massa complessiva a pieno carico di 3.5T.

A fianco a queste novità, la conferenza stampa del marchio tedesco è stata l’occasione della presentazione ufficiale del nuovissimo Hymer B578 Hybrid, primo motorhome ibrido sviluppato da Hymer in collaborazione con AL-KO. Il telaio del costruttore tedesco, infatti, ospita, infatti, un motore elettrico collegato all’asse posteriore in grado, da solo, di spingere il veicolo a una velocità di 35 km/h con un’autonomia di una quarantina di km. Questa soluzione, che si aggiunge al tradizionale motore Multijet collegato all’asse anteriore della meccanica di base, il Fiat Ducato, è alimentata a batterie, ricaricate sia dall’alternatore (potenziato) del veicolo durante la marcia, sia da un sistema KERS di recupero dell’energia cinetica in frenata applicato, per la prima volta, a un veicolo ricreazionale.

Il veicolo, introdotto nello stand dal Presidente di Hymer, Dott. Hermann Pfaff, celebra anche un’importantissima ricorrenza, il cinquantenario del primo veicolo ricreazionale a motore realizzato da Hymer, il “Caravano” del 1961.

Una ricorrenza tanto speciale, però, non poteva limitare le proprie celebrazioni a un solo veicolo: per questa ragione, Hymer propone la nuovissima gamma di profilati Tramp Premium 50, versione celebrativa particolarmente accattivante per design, dotazioni e prezzi. Allestiti su Fiat Ducato 35L (40H opzionale) con carreggiata posteriore allargata, è disponibile in quattro versioni con lunghezze comprese tra 699 e 740 cm. Hymer Tramp 578 propone, in 699 cm di lunghezza, living anteriore con semidinette a L opposta all’ingresso, servizi centrali con cucina lineare e colonna frigo di fronte alla toilette con doccia separata e, in coda, letti gemelli su garage e doppio armadio guardaroba.
Stesse dimensioni esterne, ma diverso allestimento interno per il Tramp 594 che offre un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, cucina a L con colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, armadio guardaroba e letto matrimoniale trasversale su garage.

Ancora 699 di lunghezza per il Tramp 598, originale interpretazione della sempre più richiesta pianta con letto matrimoniale centrale nautico posteriore. Il modello, infatti, offre un living anteriore trasversale, blocco cucina a L opposto all’ingresso e alla colonna frigo, toilette laterale opposta all’armadio guardaroba mentre la coda del veicolo è dedicata al letto centrale, regolabile in modo da favorire il passaggio e posizionato verso la parete destra per liberare, nell’angolo posteriore sinistro, lo spazio necessario alla doccia indipendente.

Più grande, con i suoi 740 cm di lunghezza, il Tramp 678 ripropone, in dimensioni maggiorate, il layout interno del 594, sostituendo però il matrimoniale trasversale in coda con due letti gemelli, sempre su garage.

La folta gamma di integrali Hymer vede l’ingresso di due nuove serie: nascono, infatti, Exsis-I su Fiat Ducato e B Star-Line su Mercedes-Benz Sprinter.

Completamente nuova nel design e nella concezione, che pur si ispira al recente B-Klasse, premiato da ottimi riscontri di vendite, Exsis-I offre tre modelli allestiti su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e massa a vuoto contenuta, sempre, entro le 3 tonnellate come testimoniato dalla presentazione dell’Exis-I 674, proposto nello stando su una pesa realmente funzionante.

Dotati della collaudata carrozzeria Pual con coibentazione in poliuretano e rivestimento esterno in alluminio liscio, i nuovi Exsis-I adottano rivestimento esterno del pianale in vetroresina e dimensioni in altezza contenute in 277 cm a fronte di 198 cm interni. Tutti i modelli, omologati per quattro persone, adottano soluzioni tecniche particolarmente interessanti (serbatoi dell’acqua e del recupero sottopianale in gusci coibentati e riscaldati, canalizzazione perimetrale dell’aria calda per un creare una vera e propria barriera contro il freddo, illuminazione interna a led, living di grandi dimensioni con poltroncina laterale ribaltabile) e sono proposti con prezzi intorno ai 65.000 Euro.

Exsis-I 578, lungo 675 cm, adotta un living anteriore con semidinette a L, blocco cucina lineare con colonna frigo opposto alla toilette con doccia integrata e, in coda, letti gemelli su garage e armadio guardaroba. Più grande, Exsis-I 674 ripropone, in 720 cm di lunghezza, la stessa pianta del 578: i cm in più, in particolare, consentono al living di disporre di una poltroncina laterale a scomparsa, in modo da liberare un ampio passaggio da e verso la cabina di guida, e un terzo armadio guardaroba posteriore.

Sempre lungo 720 cm, Exsis-I 698 offre living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, servizi centrali con blocco cucina e colonna frigo opposti alla toilette con doccia separata e, in coda, matrimoniale centrale nautico cu gavone con doppio armadio.

Annunciati in primavera e posizionati un gradino sopra ai B-Klasse su Fiat Ducato, i nuovi B-StarLine scelgono la prestigiosa meccanica del Mercedes-Benz Sprinter (nelle versioni 316CDI, 319CDI, 516CDI e 519CDI) offrendo sei modelli con dimensioni comprese tra 689 e 797 cm proponendosi come economica alternativa all’ammiraglia S-Klasse. Dotati di doppio pavimento e con possibilità di riscaldamento a convettori Alde (Truma Combi 6 ad aria canalizzata di serie), i veicoli sono disponibili in sei varianti.

Base dell’offerta è rappresentata dalle versioni 585 e 595: lunghe 710 e 689 cm, adottano una pianta con living anteriore con semidinette a L opposta all’ingresso, servizi centrali con blocco cucina e colonna frigo situati di fronte alla toilette con doccia separata e, in coda, letti gemelli su garage (StarLine 585) e matrimoniale trasversale, sempre su garage (StarLine 595).
Quattro versioni (580, 590, 680 e 690) offono invece il doppio pavimento: accessibile attraverso apposite botole interne a pavimento, ospita, come accade con i B-Klasse, la quasi totalità dell’impiantistica e numerosi vani di stivaggio.
Hymermobil B580 StarLine ripropone la pianta della già citata versione 585, aggiungendovi però il doppio pavimento multifunzionale ed evitando, così, il classico gradino tra la parte anteriore e quella posteriore dell’abitacolo. StarLine 590, lungo 710 cm, offre semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, cucina a L opposta alla colonna frigo, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage.

Due le versioni al vertice della gamma, entrambe lunghe 797 cm e allestite su Sprinter 516 e 519CDI con ruote posteriori gemellate: StarLine 680 propone living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, cucina a L con colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e letti posteriori gemelli su garage, mentre la versione 690, pur mantenendo un abitacolo identico, opta per un matrimoniale posteriore centrale nautico.

Tutte le novità Hymer 2012 saranno presenti al Salone del Camper, a Parma dal 10 al 18 settembre.

Michel

Comments are closed.