October 19, 2019

Presentata in anteprima al Caravan Salon, la nuova serie Beverley debutta in Italia scegliendo il palcoscenico del Salone del Camper. L’elegantissimo stand Esterel, inserito nel padiglione 6, ospita l’ultimo nato nella factory di Angers, partente stretto del recente Excellis su Mercedes-Benz Sprinter ma caratterizzato da arredi specifici e, soprattutto, dall’adozione della meccanica di base Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e doppio pavimento passante.

Il design esterno, mutuato dalla gamma Excellis, sfrutta pareti piante in vetroresina, con frontale imponente caratterizzato dall’ampio parabrezza, dalla fanaleria circolare a colonna e dalle nuove luci diurne a led. Diversi da Excellis sono invece gli interni, moderni, lineari e di tendenza, capaci di associare forme spigolose a tonalità nuove fino ad ora proprie più di loft di lusso che dei veicoli ricreazionali. Un tentativo coraggioso, quindi, particolarmente evidente nel Beverley 880 su Fiat AL-KO biasse.

Lungo quasi nove metri, offre abbondanti spazi interni grazie alla presenza di un living anteriore con dinette a L, tavolo centrale ampliabile a libro e divano contrapposto, ingresso centrale opposto al blocco cucina, realizzato a L e dotato di piano di lavoro in vetroresina con lavello integrato, rubinetto miscelatore di qualità domestica e fornello Can a tre fuochi con piano in cristallo temperato, grande zona toilette/dressing-room passante con bagno sulla destra completo di doccia con separazione tramite porta in cristallo opacizzato e cabina armadio di dimensioni domestiche sul lato opposto e, in coda, letto matrimoniale centrale nautico su garage servito da due armadi guardaroba, due comodini, due finestre e un oblò. Il riscaldamento è affidato all’ormai sempre più diffuso Alde Compact 3010 a convettori.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.