January 25, 2021

Seconda apparizione al Salone del Camper per Bimobil, eclettico produttore tedesco che ha proposto, oltre a una cellula pick-up, il nuovo LBX 365: si tratta di un mansardato con doppio pavimento e cellula autoportante allestito su meccanica Mercedes-Benz Sprinter 519CDI 4×4, dotato, quindi, di trazione integrale, riduttore e altezza da terra maggiorata per angoli di entrata, dosso e uscita più favorevoli.

Lungo 660 cm, è pensato per una coppia desiderosa di un veicolo capace di percorrere, senza problemi, tanto la viabilità ordinaria quanto anche tratti sterrati. Chi desidera di più, in ogni caso, trova nel catalogo del costruttore tedesco una vasta gamma di proposte sviluppate su meccaniche quali l’Iveco Daily 55S17W, il Mercedes-Benz classe G o i grandi M.A.N. e Mercedes-Benz Atego 4×4.

Dotato di quattro posti letto, offre due letti gemelli in mansarda, ingresso avanzato opposto alla toilette, dotata di doccia separata, blocco cucina lineare e, in coda, dinette a U panoramica con portello posteriore maxidimensionato per offrire, dall’interno del veicolo, un maggiore coinvolgimento nell’ambiente esterno.

Ampiamente personalizzabile in ogni componente, inclusa la colorazione esterna, è proposto a partire da circa 120.000 Euro.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.