September 21, 2019

La kermesse parigina rappresenta, per i costruttori francesi, il salone di casa: logico, quindi, che scelgano questo appuntamento per proporre la più ampia rappresentanza della propria produzione. In quest’ottica Pilote, storico marchio transalpino, ha proposto al Salon des Véhicules de Loisirs la gamma 2012 praticamente al completo.

Basata sulle gamme Aventura, Référence, Explorateur e sulla nuova gamma ammiraglia Explorateur Diamond Edition, la collezione 2012 offre una cinquantina di diversi modelli capaci di spaziare attraverso tre tipologie costruttive (mansardati, profilati e integrali), due meccaniche di base (Fiat e Mercedes-Benz) e quattro tipologie di telaio (Fiat CCS, Fiat-AL-KO, Mercedes-Benz originale e Mercedes-Benz AL-KO), con quattro differenti livelli di rifinitura e una crescita delle proposte destinate a un’utenza esperta ed esigente.

La gamma di ingresso Aventura è l’unica a offrire tutte le tipologie costruttive: mansardati, profilati (anche con basculante) e motorhome. Tra questi, la palma dei più compatti del listino, e tra i più compatti dell’intero mercato, spetta alle versioni G600, disponibili nelle versioni LGA e LPA.

Lungo 599 cm e pensato per la coppia che desidera poter ospitare altre due persone, il G600 LGA offre quattro posti letto grazie a un matrimoniale basculante anteriore longitudinale, living con semidinette e divanetto contrapposto, servizi centrali con blocco cucina opposto alla toilette, grande e dotata di doccia separata e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage e armadio guardaroba.

Un gradino più in alto, la serie Référence è da sempre il cuore del listino Pilote: offre profilati e integrali allestiti su Fiat CCS, dotati di doppio pavimento DPS, pareti sandwich e tetto in vetroresina a conchiglia. Diverse le piante offerte, con una costante crescita delle soluzioni contraddistinte dalla camera da letto padronale in coda. Proprio questa disposizione caratterizza il G 740 LCR, lungo 745 cm e caratterizzato da un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, ingresso centrale opposto alla cucina a L, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, matrimoniale centrale nautico.

Stessa pianta, ma dimensioni e rifiniture maggiori, per il nuovissimo Explorateur G781LCE, al debutto ufficiale. Allestito su Fiat AL-KO e dotabile, come optional, di riscaldamento Alde a convettori, riprende la pianta del 740LCR dando maggiore spazio al living anteriore.

Posizionati meritatamente al vertice dell’offerta Pilote, e caratterizzati da pareti a spessore maggiorato con ossatura in poliuretano e coibentazione in Styrofoam Dow, riscaldamento Alde di serie, doppio pavimento (versioni AL-KO) o pavimento ad alto spessore riscaldato (versioni Mercedes telaio originale) e design specifico, i nuovi Explorateur Diamond Edition hanno ricevuto una calorosa accoglienza da parte del pubblico transalpino, con ottimi riscontri nelle vendite.

Disponibili su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e Mercedes-Benz Sprinter, date le dimensioni, comprese tra 700 e 850 cm, e gli equipaggiamenti tecnici, hanno portate complessive tra 3800 e 5000 kg e necessitano quindi di patente C. Diverse le piante proposte, con possibilità di scegliere, per la zona posteriore, tra la classica soluzione del matrimoniale trasversale su garage o, in ossequio alle ultime tendenze, del matrimoniale centrale nautico o dei letti gemelli su garage. Questa soluzione, presente sul G743LGJE, vede la possibilità di unire i due letti elettricamente realizzando così anche un letto matrimoniale centrale.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.