September 23, 2020

Con l’approssimarsi della bella stagione non potevano mancare in casa Challenger le novità, ed ecco che il marchio del gruppo Trigano VDL immette sul mercato una nuova gamma di veicoli, prodotta in edizione limitata e contraddistinta da alcune interessanti novità che, grazie alla ricchissima dotazione di serie, non mancheranno di monopolizzare l’attenzione del pubblico.

La nuova serie si chiama Graphite ed è composta da tre modelli di semintegrali con letto a scomparsa sul living contraddistinti da un look particolarmente accattivante, a cominciare dall’esterno, che si avvale dell’elegante colorazione grigio antracite metallizzato dell’intera cabina di guida, a cui si accompagna una grafica della cellula della stessa tinta.

Challenger-2_002Anche gli interni si rivelano alquanto esclusivi, in virtù delle nuove tonalità dei mobili e di nuove tappezzerie dei cuscini, ma anche dei nuovi laminati per piani cucina e tavoli, dei maxi frigoriferi AES serie 8 da 190 litri con cella freezer separata, dei sostegni telescopici ad azionamento elettrico dei tavoli e dei nuovi rivestimenti dei pavimenti.

Challenger-5_005L’allestimento viene completato dal tetto antigrandine e dal doppio sportello di accesso ai garage, dall’oblò panoramico e dal tettuccio apribile sui cupolini (Skyroof), dal supporto per televisori LCD, dall’oblò con elettro-ventilatore e dall’illuminazione di armadi e gavoni, nonché dai sensori di parcheggio, dal forno e dal rivestimento coordinato dei sedili della cabina di guida.

Challenger-3_003Ricca anche  la dotazione della meccanica di base, quella del Fiat Ducato a carreggiata posteriore allargata con motorizzazione da 130 o 150 CV (quest’ultima con ESP e disponibile da maggio), che comprende climatizzatore, doppio airbag, regolatore di velocità, cruscotto Techno con inserti in alluminio, chiusura centralizzata, alzacristalli elettrici e retrovisori sbrinabili.

Challenger-7_007Due modelli sono già presenti a catalogo nelle versioni base (Genesis 56 e Mageo 119 EB), mentre il terzo, il Mageo 139, dispone di un layout totalmente nuovo e si potrà ottenere su richiesta. Il Genesis 56, veicolo di 699 cm di lunghezza totale in grado di offrire sei posti e omologato per 5 posti in viaggio, prevede un layout con matrimoniale trasversale su garage, semidinette più divanetto laterale e dispone di sistema di riscaldamento da 4000 watt alimentato a gasolio con boiler a gas separato.

Challenger-8_008Il Mageo 119 EB ha una lunghezza di 749 cm ed è contraddistinto da letto centrale di derivazione nautica, dinette angolare e divanetto laterale, toilette e doccia in vani separati e autonomi. I posti letto sono cinque e quelli omologati in viaggio quattro; il riscaldamento è affidato ad un impianto Dualtop da 6000 watt con boiler integrato.

Challenger-9_009Stessa lunghezza e uguale numero di posti per l’inedito Mageo 139, che presenta anche soluzioni identiche per quanto riguarda il living e i servizi, ma si differenzia nella zona notte posteriore, in questo caso affidata a due letti gemelli trasformabili in matrimoniale.

challenger-12Altra interessante proposta, già presente a catalogo, ma illustre assente alla fiera di Parma dello scorso anno, è rappresentata dal Genesis 30 su Ford Transit a trazione anteriore. Si tratta di un semintegrale con letto a discesa sul grande e confortevole living (ad azionamento elettrico) e locale toilette trasversale in coda. Con una lunghezza di soli 599 cm è in grado di ospitare quattro persone a letto ed altrettante durante il viaggio.

Challenger-11_001

 

Fotogallery

Gianfranco

Comments are closed.