October 14, 2019

Successo di pubblico per l’edizione 2012 di Liberamente, la manifestazione organizzata come ogni anno nei padiglioni della Fiera di Ferrara e diventata ormai un appuntamento fisso per tutti gli amanti dei veicoli ricreazionali e del turismo all’aria aperta. Sabato 25 e domenica 26 febbraio, Liberamente ha accolto migliaia di visitatori offrendo loro la possibilità di gustare specialità locali, di programmare le prossime vacanze, grazie a un’offerta turistica sempre più completa, e di entrare in contatto con le ultime novità nel mondo dei veicoli ricreazionali e degli accessori, rappresentati ed esposti da diversi concessionari spesso con la partecipazione stessa dei vertici delle rispettive case.

Una formula di successo quella di Liberamente, che sa coinvolgere un pubblico sempre più ampio che, nell’ultimo weekend di febbraio, ha potuto beneficiare di una buona e variegata offerta di prodotti per il tempo libero. Tra questi, come detto, non sono certo mancati i veicoli ricreazionali.

La storica concessionaria bolognese Ropa ha proposto il nuovissimo Laika X 610 R SP Limited Edition, alla sua prima apparizione italiana: modello di accesso del prestigioso marchio toscano, il nuovo profilato compatto della serie X offre, in questa versione in edizione limitata, una dotazione di serie particolarmente ampia sottolineata da una livrea esterna particolarmente elegante, con cabina di guida champagne metallizzato, accoppiata a un nuovo arredamento interno realizzato ad hoc. Sempre nello stand Ropa, i visitatori hanno potuto ammirare i nuovi e apprezzatissimi motorhome Laika Kreos, proposti a Ferrara nelle versioni 6010, 7009 e 7010, tutti allestiti su Fiat Ducato con telaio extraserie AL-KO AMC e doppio pavimento passante, diversi mansardati e profilati con basculante Caravans International e il grande e prestigioso Niesmann+Bischoff Flair I 800 CEBW. Dotato di doccia welness, letti gemelli in coda su maxi garage, cucina a L ergonomica e grande living anteriore, il Flair 800 CEBW ha attratto l’attenzione di numerosi visitatori.

La concessionaria B&B di Pozzonovo, specialista del marchio sloveno Adria e della consociata Sun Living, ha proposto alcuni veicoli delle serie Coral e Sport, entrambi dedicati alla famiglia, mentre non sono mancate le proposte in fatto di caravan, con diversi esemplari esposti.

Nauticaravan di Imola ha dedicato la propria partecipazione a Liberamente ai veicoli compatti, sempre più richiesti da coloro che ricercano, oltre al comfort, una grande facilità di guida: esposti nello stand della concessionaria, il Mobilvetta K-Yacht MH 61, il Dethleffs Globebus I11, il Globecar Globescout e il Roller Team T-Line S Garage in rappresentanza dei diversi marchi trattati.

AF Camper, dinamica concessionaria Bavaria e P.L.A. di Budrio ha proposto, in uno stand grande e ben organizzato, diversi veicoli dei marchi rappresentati: tra questi il Bavaria Fjord + I 7402, integrale top di gamma su Fiat Ducato AL-Ko con doppio pavimento e riscaldamento Alde a convettori, e, per quanto riguarda P.L.A., il nuovissimo Plasy Live 360, profilato lungo 695 cm e caratterizzato dalla presenza, in coda, dei letti gemelli su garage, anche questo modello alla prima apparizione al pubblico e, di conseguenza, novità assoluta.

Il nuovo Rimor MegaStore di Bentivoglio (BO) ha presentato una folta rappresentativa dei modelli del marchio toscano, con diversi modelli in rappresentanza delle serie Katamarano, Koala, Trimarano, Europeo e Nemho.

A Caravan Center Group spetta invece la palma concernente il veicolo di maggiori dimensioni: il nuovissimo Carthago Liner DeLuxe, ammiraglia del prestigioso marchio tedesco, è stato proposto nella versione di maggiori dimensioni, con meccanica M.A.N. 12.250 e garage posteriore per Fiat 500. A fianco a questo, Caravan Center ha proposto una completa rappresentativa di veicoli Carthago, con diversi veicoli delle varie gamme, compresi i recentissimi C-Tourer, mentre non sono mancati i mansardati, profilati e integrali Elnagh. Tra questi, molto apprezzati per il favorevole rapporto qualità/prezzo i nuovi Duke e T-Loft, recentemente rinnovati e illustrati al pubblico direttamente da Federico Vezzan di Elnagh, a testimonianza della vicinanza del marchio del Gruppo Sea rispetto alla clientela.

Non sono mancate, poi, le proposte artigianali, con i profilati e furgonati Aiesistem Projet, caratterizzati dall’adozione della meccanica Renault Master e da un’accorta distribuzione degli spazi interni e rappresentati dalla locale concessionaria, mentre direttamente esposti dai produttori sono stati i veicoli CamperTre e Papillon, ottimi esempi di profilati monoscocca capaci di sostituire, al contempo, l’automobile e il camper grazie a dimensioni contenute e grande maneggevolezza.

A fianco ai veicoli, Liberamente ha proposto una folta rappresentativa di accessori per camper, caravan e campeggio. Nuova Mapa ha proposto al pubblico le ultime novità, tra cui un interessante sistema per il riempimento facilitato del serbatoio dell’acqua potabile e la recente macchina da caffè a cialde alimentata a 12v. Non sono mancate le proposte di CS Evolution, specialista nella realizzazione di pannelli fotovoltaici e nella commercializzazione di accessori, di FCE, celebre distributore degli apprezzati prodotti Linnepe. Presenti, inoltre, NCA, Teleco, Moto Per Camper e AR Autoriparazioni, realtà emergente e vero e proprio punto di riferimento, in Emilia Romagna, per ciò che concerne l’assistenza tecnica e l’installazione di accessori.

Non sono mancate, infine, le proposte turistiche, con diversi stand dedicati a tutti coloro che, in primavera, iniziano a programmare le prossime ferie estive. Un intero padiglione ha infatti ospitato gli stand di campeggi, villaggi turistici e consorzi nazionali e non, a testimonianza della crescente attenzione rivolta, anche dagli operatori, nei confronti della manifestazione ferrarese.

Liberamente si conferma quindi detentrice di una formula di successo capace, grazie alla variegata offerta di prodotti e di servizi proposti, di attrarre una clientela ampia e variegata come sottolineato dalla folta presenza di pubblico, numeroso durante tutto lo svolgimento della manifestazione, con coda alle casse anche a poche ore dalla chiusura.

L’appuntamento con Liberamente è per il prossimo anno, sempre nei padiglioni della Fiera di Ferrara.

Michel

Comments are closed.