February 27, 2020

Con l’arrivo dell’estate ecco un bel gioco di gruppo da fare all’aria aperta dove i bambini (ma non solo!) si possono divertire in compagnia e allegria!

Rubabandiera è conosciuto in tutto il mondo, con nomi diversi e con piccole varianti in tanti Paesi:

  • loja e shamise in Albania
  • Ruba Bandiera in Italia
  • il gioco del corri in Birmania
  • l’uovo marcio in Zimbabwe

Occorente:

  • Tanti bambini
  • Un fazzoletto

Come si gioca

Si formano due squadre;

Con dei nastri colorati si fanno delle cinture: ci saranno due cinture rosse, due blu, due verdi, due gialle, e così via.

Una cintura rossa sarà per il componente della prima squadra e una rossa per il componente della seconda squadra; ogni bambino quindi avrà la cintura uguale ad un altro bambino della squadra avversaria.

I bambini si mettono uno di fronte all’altro: un adulto (o un bambino a turno se sono in numero dispari) tiene in mano un fazzoletto e chiama a caso i componenti delle squadre gridando il colore della cintura.

I due bambini che hanno la cintura del colore chiamato vanno vicino alla persona che ha il fazzoletto in mano e devono cercare di prenderlo.

Colui che lo prende deve correre al proprio posto senza che il suo avversario riesca a toccarlo, se viene toccato deve cedere il fazzoletto all’altra squadra che fa così punto, se invece riesce ad arrivare al proprio posto senza essere toccato dall’altro bimbo allora il punto è della sua squadra.

Buon Divertimento!

Serena

Comments are closed.