July 17, 2019

Azienda leader nella produzione di veicoli ricreazionali di lusso, Concorde guarda alla prossima stagione riorganizzando le proprie gamme, arricchendole e proseguendo lungo il proprio cammino con l’obiettivo di conservare e se possibile ampliare ulteriormente la propria leadership nella fascia premium del mercato. La factory di Aschach Schluesselfeld è una delle realtà più interessanti d’Europa, con circa 350 addetti impiegati per la realizzazione di circa 600 veicoli l’anno, tutti inseriti al vertice del mercato per tecnica costruttiva, dotazioni e possibilità di personalizzazione da parte dell’utente.

La gamma Concorde 2013 si articolerà nelle gamme Credo Emotion, Credo Action, Carver, Carver XL, Charisma, Cruiser C1 e Liner Plus: non saranno infatti riproposte le serie Credo Passion, Cruiser, Charisma Classic e Liner, mentre al vertice dell’offerta, il marchio tedesco ha in programma la realizzazione di un nuovo e imponente maxi-motorhome dotato di slide-out elettrico adeguatamente supportato dalla possente meccanica di base del nuovissimo Mercedes-Benz Actros.

Gradino di ingresso al mondo Concorde sarà, anche nella prossima stagione, rappresentato dalla gamma Credo Emotion, allestita su base Fiat Ducato con telaio extraserie AL-KO AMC sia con asse posteriore singolo che doppio: la gamma, in particolare, si comporrà delle versioni 713H, 783L, 781 Export, 783H, tutte con base Fiat Ducato 40H e asse posteriore singolo (Massa complessiva a pieno carico 4500 kg), e sulle versioni 831L, 831LS e 831M su Ducato 40H con telaio ALKO AMC biasse e massa complessiva di 5 tonnellate. Non sarà riproposta, invece, la versione Credo Emotion 693H con massa complessiva di 3.5T.

A livello di piante interne, le versioni 713H e 783H offrono un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, blocco cucina centrale a L, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage. I letti gemelli, sempre su garage, caratterizzano invece le versioni 783L, 781L Export (simile alla 783L ma toilette passante e doccia indipendente), 831 L e 831 LS (queste due ultime versioni si distinguono invece per la diversa collocazione degli armadi guardaroba, avanzato sul modello L, che beneficia di un living di maggiori dimensioni, e posteriore sdoppiato per la versione 831LS), mentre non manca, sempre nella gamma Credo Emotion con doppio asse posteriore, una variante con il sempre più richiesto letto matrimoniale centrale nautico su garage (831 M).

A fianco alle versioni Emotion, la gamma Credo contemplerà anche le tradizionali versioni mansardate Action, realizzate su Iveco Daily 65C con motori da 170 e 205cv: tre le versioni proposte, 795RL 863L e 863ST. Il Credo Action 795Rl propone la classica pianta, molto apprezzata in Germania e contraddistinta da mansarda con letti gemelli, servizi centrali e maxi living posteriore con dinette a U. Più tradizionali, invece, le piante delle versioni 863L (letti gemelli su garage) e 863 ST, pensato per la famiglia numerosa e contraddistinto dall’ormai celebre “Kinder Zimmer” posteriore con dinette trasversale e letti a castello su garage in coda.

Un gradino più in alto, la confermatissima gamma Carver si arricchisce delle nuove versioni 840L, 890M e 890G, direttamente mutuate dal precedente Charisma Classic. La gamma Carver 2013 potrà quindi contare su un totale di otto versioni (721H, 771L, 821M, 821LS, 840L, 880M, 890M e 890G, tutte abbinate a chassis Iveco Daily 65C e 70C in abbinamento ai propulsori 3.0 da 170 e 205 cv. Tutti i Carver ricevono un nuovo fornello Spinflo per ciò che concerne la cucina, i finestrini laterali oscurati della serie Charisma, la possibilità di optare per il living versione bar (modelli 840L, 890M e 890G), la possibilità di richiedere il doppio pavimento con maggiore altezza utile interna (versione XL – solo in abbinamento a motore da 205cv). Sempre mutuato dalla recentissima gamma Charisma III è anche il nuovo cruscotto, di serie su tutti i Carver, mentre un’ulteriore evoluzione in vista della prossima stagione commerciale riguarda la disponibilità di un inedito pacchetto multimediale con navigatore satellitare Blaupunkt.

A livello di piante interne, la versione 721H propone un matrimoniale posteriore su garage, toilette passante con doccia indipendente, blocco cucina a L e living anteriore panoramico. Stessa disposizione interna, ma letti gemelli posteriori, per il Carver 771L, mentre la versione 821M opta per una vera e propria camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico su garage. Stessa lunghezza dell’821M, ma pianta interna differente per il Carver 821LS, contraddistinto da letti gemelli posteriori e, soprattutto, dalla maxi toilette centrale passante, mentre il Carver 880M ripropone il matrimoniale centrale nautico sempre affiancandolo a una maxi toilette passante con doccia indipendente. Le tre new entries 840L, 890M e 890G riprendono, invece, le collaudate e apprezzate delle precedenti versioni Charisma Classic, offrendo maxi living trasversale anteriore in abbinamento a letti gemelli posteriori (840L), matrimoniale centrale nautico (890M) e matrimoniale centrale su garage per Smart ForTwo (890G).

Introdotta lo scorso anno e premiata da un confortante apprezzamento da parte del pubblico, la recentissima gamma Charisma III cresce e affianca alle tre piante già conosciute (850L, 900M e 920 G), le nuove versioni 900LS e 920MD, quest’ultima disponibile dalla prossima primavera.

Allestiti su meccaniche Iveco Daily, Iveco Eurocargo da 75 e 90 quintali e M.A.N. TGL, i Charisma III MY 2013 vedono una modifica ai letti gemelli delle versioni L e LS, l’introduzione di una striscia cromata in toilette, di un nuovo supporto per la tv, di un inedito rivestimento interno per le porte del frigorifero, di nuovi pacchetti e del già citato sistema di navigazione Blaupunkt.

Attualmente al vertice dell’offerta Concorde, in attesa del nuovo “gigante” su base MB Actros, Cruiser C1 e Liner Plus confermano le piante e le varianti esistenti in abbinamento alle meccaniche Iveco Eurocargo 90, M.A.N. TGL e M.A.N. MGM, mentre il telaio Iveco Eurocargo 120E28 sarà fornito solo a richiesta. I modelli 2013 si arricchiscono di nuovi rivestimenti in pelle mentre sono stati completamente ridisegnate le zone del blocco cucina e dell’ingresso.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.