December 15, 2019

Dal 19 al 22 luglio il Melone diventa protagonista a Pescia Romana (VT), tra musica e gastronomia si esorcizza il caldo estivo

Contro Minosse e Caronte, così son stati chiamati i forti “caldi” della stagione estiva 2012, fatti una fetta di melone! Questo è il ritornello che si recita tra le viette del centro storico di Pescia Romana, dove si festeggerà l’estate inoltrata a suon di fette del gustoso frutto, colorato, rinfrescante, idratante, utile per l’abbronzatura, e secondo alcune recenti ricerche, anche anti-stress. Sfoggerà vesti di ogni tipo: imbarattolato e condito con il peperoncino, come ornamento di prelibati dolci, fresco sotto forma di mousse…chissà se l’estro dei moltaltesi, perchè Pescia Romana è una frazione di Montalto di Castro, consentirà di realizzare piatti salati con il melone…sarà comunque una sorpresa che i turisti troveranno nei quattro giorni dedicati al frutto arancione.

Tra Lazio e Toscana, sul mare ma anche vicina al lago, quello di Bolsena, il piccolo borgo di Pescia Romana  è un’oasi dove trascorrere un week end estivo, soprattutto se le serate sono allietate da tradizione, folklore e tanta buona gastronomia.

Musica, teatro, spettacoli equestri, cabaret, zumba e tango faranno da cornice al melone. Tanti sono gli appuntamenti nel calendario della sagra, tra questi ricordiamo da Sanremo Social “Frail e la sua Band” in concerto e dal Bagaglino lo spettacolo del comico Carlo Frisi.

Il menù della festa, non sarà dedicato a chi deve osservare una dieta serrata, ma per una volta uno strappo alla regola si può anche fare. Stinco di maiale, cinghiale con polenta e alla maremmana, penne alla buttera e gnocchi ragù…ma il melone resta sempre il protagonista.

Per chi non volesse andare al mare, che ha la spiaggia ed il mare migliori del Lazio, può visitare  il Borgo Nuovo ed il Borgo Vecchio che compongono la frazione di Pescia, oltre alla miriade di case coloniche sparse nella campagna circostante. Dei due borghi, quello più antico, si sviluppò, presumibilmente dopo l’anno 1700, intorno ad una piccola chiesa edificata dai gesuiti ed intitolata al loro fondatore Sant’Ignazio di Loyola.

Per conoscere i punti sosta della zona clicca su SOSTA – Aree di sosta camper.

PROGRAMMA

GIOVEDI 19 luglio
Ore 18,30 Inaugurazione  XXV°  Sagra del Melone con apertura della mostra mercato
Ore 19,30 Apertura stand gastronomico
Ore 21,00 Spettacolo teatrale  “Maratonda“  presso il centro anziani
Ore 22.00 Serata di “Zumba e Salsa Fit “ istruttrice ZIN  Roberta Marziali

VENERDI 20 luglio
Ore 17,00 Apertura mostra mercato per le vie del Borgo Vecchio
Ore 19,30 Apertura stand gastronomico
Ore 21,30 Direttamente da Sanremo Social “FRAIL e la sua Band” in Concerto

SABATO 21 luglio
Ore 17,00 Apertura mostra mercato per le vie del Borgo Vecchio.
Ore 19,30 Apertura stand gastronomico
Ore 20.30 Spettacolo equestre Associazione Cavalcanti  Montalto di Castro
Ore 22,00 Gli “Statuto” in Concerto

DOMENICA 22 luglio
Ore 9.00  Al Borgo Vecchio inizio sfilata dei “Bersaglieri”  con la  partecipazione della  Fanfara di  Cecina
Ore 11.00 Santa messa nella Parrocchia “S. Giuseppe Operaio” in onore della” Madonna del Cammino”  patrona dei Bersaglieri celebrata da Sua Eccellenza il Vescovo Luigi
Ore 17,00 Apertura mostra mercato nelle vie del Borgo Vecchio
Ore 18,30 Marching Band  per le vie del borgo vecchio
Ore 19,30 Apertura stand gastronomico
Ore 21,30 Spettacolo con Carlo Frisi comico del “Bagaglino”
Ore 22,30 Tombola in Piazza
Ore 23,30 Grandioso spettacolo pirotecnico

 

Cinzia

Comments are closed.