July 17, 2019

Mecatronic è un’azienda bolognese nota per le sue antenne paraboliche a puntamento automatico destinate alla ricezione dei programmi televisivi via satellite.Contraddistinte da una elevata qualità che dipende essenzialmente da componenti meccanici di comprovata robustezza (pressofusioni in alluminio lavorate meccanicamente e ingranaggi cementati e temprati), motori sovradimensionati e circuiteria elettronica di ultima generazione montata su linee completamente automatiche, le antenne Mecatronic sono sottoposte a test molto severi, in grado di garantire affidabilità e durata nel tempo.

Al Caravan Salon si è vista la classica ASR 800 con parabola del diametro di 80 cm (la stessa antenna è disponibile con parabola da 68 cm), una antenna del peso di 15,8 Kg e con una altezza totale da ripiegata di 19 cm (il modello più piccolo pesa 15,5 Kg e presenta lo stesso ingombro). Molto veloce nell’aggancio del satellite, sono sufficiente dai 30 ai 60 secondi, dispone di pannello di controllo in grado di scegliere tra sette diversi satelliti memorizzati e di segnalare qualsiasi tipo di errore possa verificarsi.

Sono però stati annunciati, e si sono potuti vedere i prototipi, due nuovi modelli contraddistinti da estrema leggerezza e ingombro in altezza ridotto, nonché da nuova circuiteria elettronica. La data di commercializzazione non è al momento nota e probabilmente si potrà sapere qualcosa di più durante il Salone del Camper di Parma.

Il primo modello è l’ASR 650 Flat, un’antenna di soli 10,5 Kg di peso e con un’altezza da ripiegata contenuta in 17 cm. Disponibile con due LNB per l’aggancio di due diversi satelliti viene fornita con un inedito dispositivo posizionatore estremamente compatto e contraddistinto da nuova circuiteria elettronica. Il design è moderno ed elegante, con il braccetto che sostiene l’LNB incernierato sull’asse di sostegno della parabola, e tutti i componenti in plastica e le vernici di finitura sono rigorosamente selezionati in modo da garantire la massima resistenza agli agenti atmosferici, in primo luogo le radiazioni ultraviolette.

Il modello più sofisticato è l’ASR 800 Flat Skew, in grado di compensare automaticamente l’angolo di Skew (la rotazione dell’LNB nel suo alloggiamento) in modo da assicurare una ricezione ottimale nelle zone sud del Mediterraneo a longitudine estrema (est o ovest). La correzione è resa possibile da un modulo GPS integrato che consente di intervenire anche in caso di inclinazione del camper. Quest’antenna ha un peso di 10,9 Kg e un’altezza da ripiegata di 18,5 cm e adotta lo stesso dispositivo posizionatore del modello ASR 650 Flat.

L’appuntamento per gli appassionati è al Salone del Camper, a Parma, dall’8 al 16 settembre.

 

Fotogallery

 

Gianfranco

Comments are closed.