March 31, 2020

Ricorre quest’anno per Fleurette il 45° anno di attività e il costruttore francese, che fa capo al Gruppo Rapido, celebra l’avvenimento con una significativa riorganizzazione della gamma.

La lunga e consolidata esperienza la si può apprezzare nella lavorazione della scocca in resina poliestere, con la laminazione e finitura dei manufatti direttamente nello stampo, ma anche nella realizzazione del mobilio, stante le origini di ebanista del fondatore.

Per la stagione commerciale 2013 è stata operata una netta distinzione tra le gamme Fleurette e Florium, ora due marchi ben distinti.

In casa Fleurette sparisce la serie di semintegrali Magister e la produzione viene declinata complessivamente in 14 modelli suddivisi nella serie di profilati classici Migrateur (in totale 8 modelli) e in quella di motorhome Discover (6 modelli). Entrambe sono allestite su Fiat Ducato con telaio Al-Ko da 3,5 tonnellate, escluso il modello Discover 75 LMS che richiede la patente C.

Tra gli aggiornamenti apportati ai veicoli Migrateur rientrano la variante Distinction nei legni del mobilio, le nuove fasce dei pensili con luci a Led integrate, i nuovi mobili delle toilette, l’illuminazione interamente a Led. E ancora, i nuovi miscelatori delle cucine, la luce esterna a Led, i frigoriferi Thetford, i nuovi pannelli di comando.

Tra i nuovi modelli va citato il 65 LBM con matrimoniale trasversale su garage. In soli 654 cm di lunghezza offre un living a divanetti longitudinali contrapposti, una cucina angolare e toilette e doccia indipendenti.

Da segnalare la disponibilità di una serie limitata per il 45° anniversario contraddistinta da grafica ad hoc, colorazione della cabina di guida grigio metallizzato e tappezzerie in cuoio ed eco-pelle.

Confermato l’integrale Discover 65 LBM, fortunato modello con matrimoniale trasversale su garage, dinette angolare e toilette con box doccia separato.

Sono invece due i nuovi modelli annunciati che andranno ad infoltire la gamma Discover: il 69 LMS e il 75 LMS (patente C). Entrambi con matrimoniale posteriore a penisola, si distinguono per il resto dell’allestimento, dipendente in larga misura dalla lunghezza dei veicoli. Il 69 LMS dispone di dinette angolare, cucina a sviluppo lineare e toilette con box doccia separato. Il 75 LMS in aggiunta alla dinette angolare offre anche un divanetto laterale, la cucina è disposta ad L e toilette e doccia sono in vani indipendenti. Questo modello, insieme al 73 LMS è disponibile anche con matrimoniale regolabile in altezza.

Tra gli aggiornamenti della gamma rientrano molti degli adeguamenti apportati alla serie Migrateur, con in aggiunta il riscaldamento Alde sul modello 75 LMS/LMF, la porta conducente a due punti di chiusura e rivestimento interno soft touch, la riserva di acqua da 150 litri sui modelli entro le 3,5 tonnellate e da 300 litri per i patente C.

La gamma Florium affianca alla serie di semintegrali Mayflower (con letto a discesa sul living) e di motorhome Winchester le due nuove gamme Maclister (semintegrali con letto discendente di fascia intermedia) e Landcaster (motorhome entry level).

La gamma Mayflower vedrà l’arrivo di tre nuovi modelli: 65 LD, 70 LB, 73 LJS. Il primo offre il matrimoniale longitudinale, dinette angolare e divanetto laterale, cucina ad L e toilette con box doccia separato.

Il 70 LB è il classico modello con matrimoniale trasversale su garage e anche in questo caso il living si affida ad una dinette angolare con panchetta contrapposta, la cucina è ad L, ma toilette e doccia sono indipendenti. Letti gemelli, invece, per il 73 LJS. Living e cucina ricalcano il layout del 70 LB, ma toilette e doccia, seppure indipendenti, possono formare un ambiente unico a tutta larghezza.

Tra gli aggiornamenti vanni citati i nuovi mobili delle cucine e i nuovi miscelatori, l’illuminazione interamente a Led, i nuovi pannelli di comando e la luce veranda a Led.

La gamma di integrali Winchester vede l’arrivo del nuovo 80 LMJ con letti gemelli trasformabili in letto a penisola. Il resto dell’allestimento vede la dinette ad L con divanetto laterale, cucina angolare, toilette e doccia indipendenti che possono formare un unico ambiette a tutta larghezza. Da segnalare che molti modelli con matrimoniale a penisola sono disponibili anche con regolazione in altezza del letto.

Tra gli aggiornamenti dell’intera serie vanno ricordati quelli apportati al mobilio e alle porte di separazione degli ambienti, i nuovi accessori per le cucine, l’illuminazione a Led, i montanti porta delle docce in alluminio anodizzato, il doppio airbag, le luci diurne a Led, i nuovi pannelli di comando.

Due sono i semintegrali della nuova serie Maclister con telaio Al-Ko e letto a discesa sul living: 73 LJS e 73 LMS, il primo con letti gemelli e il secondo con matrimoniale a penisola. Il living è per entrambi i modelli con dinette angolare e panchetta a lato, la cucina è disposta ad L e toilette e doccia sono indipendenti.

Due anche i motorhome della neonata serie Landcaster con telaio Al-Ko e doppio pavimento: 71 LM e 74 LM, entrambi con matrimoniale in coda a penisola, living composto da dinette angolare e panchetta a lato, toilette e doccia indipendenti.

 

 

Fotogallery

Gianfranco

Comments are closed.