September 21, 2019

Diverse e importanti le novità proposte al Caravan Salon 2012 da Dethleffs, storico marchio tedesco. Presente con i propri stand in due padiglioni (nel 14 con i veicoli delle gamme Globetrotter XXL, Globetrotter XXLi, Premium Liner e Globetrotter Xli) e nelll’11 con la restante produzione, la factory di Isny si distingue per una produzione particolarmente ampia e capace di spaziare dalle caravan ai maxi motorhome di lusso senza dimenticare le restanti tipologie. Non mancano, poi, idee nuove, ben rappresentate dal concept Evan, già visto allo scorso salone di Stoccarda e ora ulteriormente perfezionato.

Tra i profilati, rinnovata la gamma Advantage: ecco il nuovo T 7091, lungo 731 cm e allestito su Fiat Ducato con telaio extraserie AL-KO AMC. Pensato per la coppia particolarmente esigente in termini di spazi interni, declina la classica pianta del profilé alla francese sfruttando le ampie dimensioni per collocare la toilette alle spalle del letto matrimoniale longitudinale, ricavando così un locale bagno sviluppato a tutta larghezza particolarmente ampio. Molto curate, come da tradizione del marchio tedesco, le rifiniture, mentre il prezzo parte, in Germania, da circa 55.000 Euro.

I profilati con basculante rappresentano una delle categorie di veicoli oggi più richieste: Dethleffs propone i Globe4, profilati con basculante declinati in cinque versioni pensati sia per la coppia che per la famiglia. Il T 6911-4, lungo 733 cm, propone un living anteriore con semidinette e blocco cucina anteriori, toilette centrale opposta a colonna frigo e armadio guardaroba e, in coda, letti gemelli su garage. Allestito su Ducato AL-KO, offre quattro posti letto sempre pronti e altrettanti omologati.

Tra i mansardati, il grande Esprit A 7870-2, allestito su Ducato AL-KO con doppio asse posteriore e doppio pavimento, è dedicato agli equipaggi numerosi alla ricerca di ampi spazi interni. Lungo 851 cm e con una massa complessiva di 5000 kg, offre un maxi living anteriore con dinette e divano contrapposto, grande zona centrale dedicata ai servizi con cucina a L, colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, matrimoniale trasversale con garage. Ben sei i posti omologati.

Più grande (892 cm), il Globetrotter XXL A9000-2 è allestito su Iveco Daily 65C17 e si caratterizza per l’ampia mansarda, ora con nuove finestre laterali. La pianta interna è simile all’Esprit A7870-2, ma cambia la zona posteriore che offre i letti gemelli.

Non mancano le offerte tra i motorhome, con i rinnovati Globebus I, disponibile in sei diverse versioni. Tra queste l’I8, lungo 665 cm, propone una pianta con semidinette anteriore, servizi centrali e letto matrimoniale posteriore. Particolarmente interessante lo sviluppo della toilette, passante e con doccia indipendente pur a fronte di dimensioni esterne compatte.

Decisamente più grande, il Globetrotter XLI 7850-2 EB, lungo 842 cm, è allestito su Ducato AL-KO AMC con telaio biasse. Dotato di doppio pavimento passante e riscaldamento Alde di serie, offre una pianta con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, blocco cucina a L, toilette passante con doccia indipendente schermabile tramite un gioco di porte e, in coda, letti gemelli su garage.

Più grande, il Globetrotter I 9000-2 rappresenta l’anello di congiunzione tra le gamme XLI e il lussuosissimo Premium Liner, di cui adotta la meccanica Iveco e l’aspetto esterno, mentre gli interni seguono quelli delle versioni su Ducato. La pianta, dedicata alla famiglia, offre un maxi living anteriore con dinette classica opposta a un divano, servizi centrali con e toilette lineari e, in coda, letti gemelli su garage.

Fotogallery

 

Michel

Comments are closed.