November 25, 2020

In uno stand tra i più originali, con un’ambientazione che riproduce efficacemente il reale utilizzo del camper durante le stagioni, Wingamm presenta la propria collezione 2013. Articolata sulle gamme Miniline (composta dalla piccola caravan Rookie e dai profilati compatti Brownie, allestiti su telaio Fiat Al-Ko) e Oasi, la produzione della factory vanta diverse significative novità tecniche e stilistiche.

La serie Oasi, infatti, vede l’introduzione di una nuova porta di ingresso monoblocco, più larga e comoda nell’utilizzo, con un design assolutamente automotive e completa anche di luce marcapasso inferiore integrata nel rinnovato scalino interno, mentre per ciò che concerne il pavimento, questo è ora realizzato sfruttando una particolare intercapedine in vetroresina all’interno della quale viene distribuita l’aria calda prodotta dall’impianto centralizzato Truma Combi, realizzando un pianale riscaldato.

Il Floor Comfort System non è però l’unica nuova peculiarità degli Oasi 2013: tutti i modelli, infatti, ricevono il nuovo Safety Block System e vantano così la chiusura centralizzata tramite telecomando di tutte le porte e gli sportelli di servizio, completamente integrati alla scocca e realizzati interamente in vetroresina. Questo materiale è ora impiegato anche nella realizzazione dei gavoni inferiori, mentre per ciò che concerne il design esterno è ora disponibile la versione TrendLine in aggiunta a quella più classica.

Grandi novità anche per ciò che concerne gli interni: al Salone del Camper 2012, infatti, fa il proprio esordio la nuova ambientazione “Patagonia“, variante disponibile in opzione che porta a tre il numero di mondi di stile disponibili per ogni modello. Particolarmente moderna e luminosa, è proposta sul nuovissimo Oasi 690 Garage S.

Rivisitazione del classico Oasi 690 Garage, prevede un living anteriore con semidinette opposta a un divanetto laterale e all’ingresso, armadio guardaroba e toilette con doccia separata collocati di fronte al blocco cucina, a sviluppo lineare e, in coda, camera da letto con matrimoniale trasversale su garage.

La gamma Oasi conferma poi in toto le varianti dei modelli 540 e 610, pensate tanto per la coppia quanto anche per la famiglia che ricerca veicoli agili ma capaci di offrire un ottimo comfort in ogni stagione. Ecco all’ora l’Oasi 610 GL, caratterizzato dalla presenza dei letti a castello trasversali in coda.

Non manca, poi, il sempre richiesto Micros, evoluzione degli storici Ibis e Performer e capace di abbinare le prestazioni automobilistiche del Volkswagen T5 (disponibile anche in versione 4Motion 4×4) a una monoscocca in vetroresina particolarmente riuscita nel design. Lungo poco più di cinque metri, è dedicato particolarmente alla coppia e si segnala per l’attento sfruttamento degli spazi interni.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.