September 15, 2019

Assente il nuovissimo B-SL, presentato in anteprima al Caravan Salon, al Salone del Camper Hymer ha proposto un’ampia rappresentativa della propria produzione, con i nuovi Tramp CL, Exsis e B StarLight giustamente al centro dell’attenzione perchè progettati e realizzati con un’occhio di riguardo per il mercato italiano. Un’attenzione per il nostro paese, quella del marchio tedesco, esemplificata dalla presenza di diversi veicoli “Italian Edition“, proposti a tariffe particolarmente vantaggiose se rapportate all’accessoristica, davvero completa.

Con un’offerta che si concentra, ormai, su profilati (compatti, con il nuovo Compact 404, tradizionali e con basculante – i nuovi Tramp CL e Premium 50), e integrali (serie Exsis I, B Klasse, B StarLight, B StarLine e B SL), Hymer sa rispondere alle diverse esigenze della clientela, fornendo ampie risposte anche a coloro che ricercano veicoli di alta classe e sostanza conducibili con la normale patente B. Uno sforzo, quello della factory di Bad Waldsee, evidente nella recentissima linea di integrali Exsis I, lanciata lo scorso anno e ora disponibile in sette versioni, tutte omologate per una massa complessiva di 3,5 tonnellate e tutte dotate di un ampio margine di carico utile e allestite su Fiat Ducato 35 L o 40H con telaio extraserie AL-KO AMC.

Modello minore della gamma, il compatto Exsis I 504 è un motorhome a carattere familiare lungo 620 cm. Con un’altezza contenuta in 277 cm, questo modello offre un interno con living anteriore formato da semidinette a L, tavolo centrale e poltrone cabina girevoli, servizi centrali con blocco cucina a sviluppo lineare completo di colonna frigo opposto alla toilette, con doccia integrata ricavabile tramite la traslazione della parete lavabo e, in coda, letto singolo trasversale su garage.

Disponibile in abbinamento a tutte le motorizzazioni Fiat (2.0 115cv, 2.3 130 cv, 2.3TGV 148 cv, 3.0 177cv), offre tre posti letto, riscaldamento e boiler Truma Combi 6 ed è proposto a partire da 63-370 Euro. Da notare la consistente portata utile (890 kg) garantita da una tara che, per la motorizzazione minore, si attesta a soli 2610 kg.

La lotta di Hymer al peso, però, non si limita alla gamma Exsis: il marchio tedesco, infatti, propone anche la nuova gamma di integrali B StarLight, dedicati a tutti coloro che, anche su veicoli da 3500 kg di massa complessiva, desiderano poter contare sulla sicurezza della meccanica Mercedes-Benz Sprinter (con ABS, EBD, ASR, ESP e BAS di serie) e sulle performance garantite dai motori BluEfficiency Euro 5 da 163 e 190cv, abbinabili anche al nuovissimo ed esclusivo cambio automatico 7G-Tronic.

Delle tre versioni disponibili (StarLight 575, 585 e 595), a Parma è stato proposto l’interessante StarLight 585, lungo 710 cm e caratterizzato da una pianta interna con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale, poltrone cabina girevoli e strapuntino laterale, servizi centrali con blocco cucina lineare completo di colonna frigo opposto alla toilette, compatta ma ugualmente dotata di doccia separata e, in coda, letti gemelli su garage.

Proposto, di serie, su Sprinter 316CDI da 163 cv, offre 4 posti letto a fronte di una massa in ordine di marcia contenuta a 3050 kg ed è proposto a partire da 87.060 Euro.

Grande impegno è stato posto da Hymer nello sviluppo della gamma di profilati: la nuova serie Tramp CL, allestita su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC, è proposta in sei varianti di cui cinque possono adottare il letto basculante anteriore. E’ il caso del Tramp CL 614, proposto al Salone del Camper completo di Arktis Paket con riscaldamento Alde a convettori.

Lungo 720 cm e dotato di doppio pavimento nella zona posteriore dell’abitacolo, offre un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, ingresso centrale opposto alla cucina, sviluppata a L e completa di colonna frigo separata, toilette compatta ma con locale doccia separato e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage.

Disponibile, come detto, il letto basculante anteriore, dotato di movimentazione elettrica, mentre appare molto appetibile il prezzo che parte da poco meno di 61.000 Euro per arrivare ai circa 68.000 di un esemplare ben accessoriato come quello proposto alla kermesse parmense.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.