September 15, 2019

Esordio assoluto, al Salone del Camper, per Nomadic, azienda forlivese con una lunga esperienza nella nautica che ha presentato il prototipo del proprio primo veicolo ricreazionale, il Nomadic 660. Profilato allestito su Fiat Ducato con telaio extraserie AL-KO AMC, il Nomadic 660 vanta una pregiata carrozzeria monoscocca in vetroresina di altissima qualità abbinata a doppio pavimento passante e a una linea decisamente particolare che vuole richiamare lo stile attualmente in voga nelle imbarcazioni di lusso.

Una parentela, quella tra il Nomadic 660 e le imbarcazioni, evidente nel trattamento professionale della scocca, nell’ambientazione interna e nella scelta della componentistica, di origine nautica. Chiaro, luminoso e molto elegante l’abitacolo, caratterizzato da un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, ingresso, toilette laterale comprensiva di doccia opposta al blocco cucina e, in coda, letto trasversale su garage (trasformabile in un matrimoniale da 120 cm di larghezza grazie a un elemento scorrevole) affiancato da una pratica cassettiera.

Non manca, nella zona anteriore, un letto matrimoniale basculante a movimentazione elettrica, mentre l’allestimento si segnala per diverse interessanti peculiarità.

La toilette, infatti, è completamente realizzata in vetroresina, mobile lavabo incluso, mentre la doccia, ricavabile all’interno del vano stesso, sfrutta un apposito piatto servito da una pedana nautica e schermato da una tenda a giro il cui binario è inglobato nel soffitto, anch’esso interamente in vetroresina.

Molto particolare è l’armadio guardaroba, estraibile, con doppio appendiabiti e con doppia vasca portaoggetti superiore, mentre il blocco cucina presenta piano completamente in vetroresina e fornello Dometic in vetroceramica.

Sempre nello stesso ambiente, molta cura è stata posta nella realizzazione dei cassetti portaposate e portatazze, sagomati in legno e pensati per offrire un alloggiamento stabile e sicuro a ogni oggetto.

Lungo 660 cm, il Nomadic 660 offre un doppio pavimento passante, interamente realizzato in vetroresina e dedicato a ospitare anche parte dell’impiantistica di bordo: tra questa la pompa di scarico delle acque grigie, studiata per facilitare lo svuotamento ottimale del serbatoio anche in presenza di pendenza sfavorevole.

Fotogallery

 

Michel

Comments are closed.