July 17, 2019

Reduce dai successi di Dusseldorf, la bolognese Mecatronic, specialista delle antenne satellitari a puntamento automatico, si è presentata a Parma non solo con i suoi cavalli di battaglia, prodotti ormai più che affermati nell’universo delle antenne paraboliche, ma con alcune interessanti novità, due delle quali già viste in Germania.

Tra le tante parabole esposte nello stand Mecatronic si è distinta un’antenna tradizionale di tipo omnidirezionale, particolarmente indicata a chi non ha grandi pretese in tema di ricezione di programmi televisivi e non vuole affrontare la spesa di una antenna satellitare.

I pezzi forti sono stati comunque rappresentati dalle due antenne ASR 680 e ASR 800, rispettivamente da 68 e 80 cm di diametro. Completamente automatiche, con un peso che non raggiunge i 16 Kg e con una altezza da ripiegate di 19 cm, dispongono di una meccanica con ingranaggi in acciaio e bronzo e cinematismi montati su cuscinetti volventi autolubrificanti, a garanzia di un funzionamento preciso e duraturo.

Anche i motori elettrici sono dimensionati in maniera da offrire la massima garanzia di durata nel tempo e la sezione elettronica adotta componenti di qualità assemblati su linee di montaggio completamente automatiche. Entrambi i modelli sono disponibili nella versione con doppio LNB per la visione contemporanea di due diversi programmi televisivi e possono agganciare sette satelliti pre-memorizzati.

Non hanno mancato di attirare l’attenzione i prototipi visti a Dusseldorf e si è saputo qualcosa di più anche sulla possibile data di commercializzazione, che molto probabilmente coinciderà con i primi mesi del prossimo anno. I due modelli, ASR 650 Flat e ASR 800 Flat Skew, sono caratterizzati da un peso estremamente ridotto (10,5 Kg la più piccola e 10,9 la più grande) e da un ingombro in altezza (da ripiegate) di soli 17 cm per la ASR 650 e 18,5 per la ASR 800.

Le due antenne sono entrambe disponibili con doppio LNB e possono essere fornite nella versione Base, con 7 satelliti memorizzati, o Plus, con possibilità di scelta tra ben 15 satelliti. La ASR 800 Flat Skew dispone di correzione automatica dell’angolo di skew dell’LNB, in grado di garantire un’ottima copertura satellitare anche ai mergini del “foot print” (come le zone a longitudini estreme nel sud del Mediterraneo).

Chi desidera la portabilità può trovare il prodotto giusto in una interessante antenna montata su treppiede e dotata di dispositivo per il puntamento completamente automatico.

Tra tante antenne non possono mancare i televisori e Mecatronic offre gli apprezzati TV con schermo LCD della britannica Avtex. Molti modelli sono con lettore di DVD integrato.

 

Fotogallery

Gianfranco

Comments are closed.