February 21, 2020

Prende il via in questi istanti la 47 esima edizione del Salon des Véhicules del Loisirs di Parigi – Le Bourget. La più importante vetrina di Francia, che quest’anno si tiene dal 29 settembre al 7 ottobre, vede la partecipazione di tutti i maggiori produttori europei e segna il debutto di diversi nuovi modelli: eccone alcuni.

3C Cartier Atalante

Questo nuovissimo integrale monoscocca, che vi mostriamo in anteprima assoluta grazie alle foto realizzate dai nostri colleghi transalpini di Camping-Car Le Site, segna un punto di svolta assoluto nel segmento dei motorhome di lusso, vantando soluzioni tecniche e stilistiche di ultima generazione e uno strettissimo legame con il mondo automotive. Allestibile su qualsiasi meccanica (dall’Iveco Daily al Mercedes-Benz Sprinter, anche 4×4), e con dimensioni tra 5,5 e 8 metri, il nuovo Atalante è realizzato in monoscocca di vetroresina a doppio guscio con cabina in fibra di carbonio e grande attenzione al design, che ricorda da vicino quello delle auto sportive. I fari anteriori, infatti, sono mutuati dall’Audi A8, mentre quelli posteriori, a led, sono di origine Lancia. Non manca, poi, un parabrezza termico a controllo elettronico (Renault).

Caravans International Mizar Elite

Debutto assoluto, al Salone di Parigi, per il nuovo motorhome di casa C.I., il nuovissimo Mizar Elite. Realizzato sulla base della piattaforma Ajax 15 del Gruppo Trigano, il nuovo integrale sfrutta la meccanica del Ducato con telaio CCS per realizzare una scocca a pannelli sandwich che, come da tradizione della casa, sfruttano la tecnologia EXPS. Lungo 738 cm, il nuovo motorhome adotta gli interni della serie “Magnifico” e offre, in questa primissima versione, la sempre più richiesta pianta con camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico servito da toilette passante con doccia indipendente.

Laika Kreos 3008

Con il nuovo 3008 si completa il rinnovamento della gamma di profilati Kreos 3000 e 4000: lungo 699 cm, il nuovo arrivato mutua in tutto e per tutto l’aspetto e le caratteristiche dei fratelli maggiori (doppio pavimento, letto basculante di ampie dimensioni integrato a soffitto…) offrendo però la classica pianta del profilé alla francese: l’abitacolo, infatti, offre un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, ingresso centrale opposto alla cucina, sviluppata a L e dotata di colonna frigo separata e, in coda, letto matrimoniale longitudinale (sulla destra) e toilette con doccia separata sul lato opposto.

Pilote Explorateur G691 LCE

New entry nella gamma di integrali Explorateur, con una lunghezza contenuta a 691 cm il nuovo G691 LCE è il modello più compatto dell’intera serie. Allestito su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e dotato di doppio pavimento, il nuovo arrivato si propone alla coppia alla ricerca di un veicolo dotato di ampia camera da letto posteriore che però offra dimensioni esterne contenute a favore di agilità e manovrabilità. La pianta, infatti, offre un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, ingresso, blocco cucina centrale a L opposto alla toilette, compatta, colonna frigo e armadio guardaroba allineati sulla parete sinistra e, in coda, letto centrale nautico affiancato dal locale doccia, indipendente.

 

Michel

Comments are closed.