February 16, 2019


Serie di veicoli profilati con letto a discesa sul living, la gamma Mc2 si compone di quattro modelli con soluzioni abitative tra le più diffuse ed apprezzate. Il 54G che abbiamo sottoposto a questo CamperOnTest è il più piccolo della famiglia e in virtù del matrimoniale trasversale su garage si rivela particolarmente adatto al mercato nostrano.

La meccanica.

L'Mc2 54G adotta la meccanica del Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping Car Special e carreggiata posteriore allargata a 198 cm. Le motorizzazioni disponibili sono il 2 litri da 115 cv Euro 5 e il 2,3 litri nella versione da 130 e 148 cv, queste ultime abbinabili al cambio automatico Comfort-Matic. Il telaio ha un passo di 345 cm, mentre la lunghezza totale del veicolo è di 637 cm con uno sbalzo anteriore di 94.8 cm e uno posteriore di 197.2 cm (pari al 57.15% del passo).

Il veicolo, che ha una altezza complessiva di 285 cm e una larghezza di 235, beneficia all'interno di una altezza massima di 200 cm che si riducono a 185 sotto al letto basculante, nell'area del living. L'altezza da terra, misurata al centro del paraurti anteriore, è di 30 cm, mentre posteriormente è di 43 cm.

La scocca

Il pavimento del veicolo ha una altezza da terra di 63 cm e consiste in un sandwich da 70 mm di spessore composto da un doppio strato esterno e interno in compensato da 5 mm di spessore coibentato con polistirolo ad alta densità da 58 mm. Il rivestimento interno è in Tapiflex da 2 mm, un materiale vinilico ad alta resistenza all'abrasione con proprietà insonorizzati.

Il garage posteriore appoggia direttamente sui longheroni del Ducato, senza alcuna struttura aggiuntiva.

Le pareti sono realizzate a pannelli sandwich e vedono l'impiego di un rivestimento esterno in vetroresina da 1,5 mm di spessore ed uno interno in legno compensato da 3 mm rifinito con materiale melaminico. Il materiale coibente è affidato a lastre di polistirolo ad alta densità da 27.5 mm, per uno spessore totale di 32 mm.

Il tetto, che ha uno spessore di 33 mm, adotta una tecnica costruttiva analoga alle pareti e il punto di unione con queste ultime è mascherata dai consueti profili angolari in alluminio di copertura.

La giunzione con la parete posteriore è invece nascosta da una carteratura in Abs che funge da spoiler.

Le bandelle sottoscocca, in ABS grigio da 2 mm di spessore, sono fissate con viti dotate di appositi tappi coprivite in plastica.

Il cupolino anteriore, stampato in vetroresina e con le luci di ingombro integrate, risulta ben raccordato sia al tetto che alla cabina di guida, quest'ultima a sua volta integrata con le pareti laterali attraverso carterature in Abs di buona fattura.


L’esterno

Il design esterno è decisamente classico ed essenziale, senza inutili fronzoli che spesso finiscono per appesantire la linea. Grazie al disegno del cupolino anteriore, praticamente la naturale continuazione del parabrezza del Ducato, il profilo laterale risulta filante, anche se la fiancata destra risulta leggermente appesantita a causa della presenza di una sola finestra. Elegante la grafica a motivi ondulati e giocata su tonalità del blu e del grigio in perfetta armonia con i colori istituzionali del marchio.

Le finestre Polyplastic con apertura a compasso sono in totale quattro, tre sulla fiancata sinistra, su livelli completamente diversi, e una sulla destra. La coda è invece cieca e, a causa della semplicità del paraurti e dell'assenza di carterature perimetrali, risente un po' della mancanza di finestre.

I vari elementi di raccordo sono assemblati con cura, con un minimo di viti nascoste da copriviti in plastica, ma senza impiego di mastici a vista.

Il paraurti posteriore è di dimensioni generose ma semplice nel disegno e integra la fanaleria circolare.

La cabina di guida

L'integrazione della scocca con la cabina di guida del Fiat Ducato è realizzato con l'ausilio di una generosa carteratura in Abs che si congiunge a 45° con il cupolino.

La presenza della cabina originale della meccanica di base garantisce una buona accessibilità agli organi del motore attraverso il cofano originale da 176x53 cm e la visibilità è assicurata dal parabrezza da 176x100 cm, dai vetri laterali da 75x68,4 cm e dagli specchi retrovisori a doppia ottica da 27×19 e 8×19 cm con braccio opportunamente allungato per consentire di ovviare alla maggiore larghezza della scocca. La pulizia del parabrezza è garantita da due spazzole tergicristallo da 66 e 56 cm.
I sedili sono dotati di piastre girevoli e braccioli regolabili e di serie non dispongono di fodere coordinate con il resto della tappezzeria (disponibili tra gli optional). Le dotazioni comprendono ABS, airbag conducente, alzacristalli elettrici, cristalli atermici e sedile di guida regolabile in altezza.

Il passaggio verso l’abitacolo è garantito da un varco di 171x27 cm e nella zona del living presenta un dislivello di 11,5 cm. La privacy è assicurata da una tenda scorrevole suddivisa in due sezioni.

Accessi e aperture di servizio

La porta di accesso Metallarte (192x52 cm) è sorretta da tre cerniere e viene mantenuta aperta da un sistema ad asta scorrevole integrato nella plafoniera per l'illuminazione esterna. Rivestita internamente da un controstampo in ABS privo di tasche portaoggetti, è corredata di serratura di sicurezza con doppio sistema di chiusura e di zanzariera scorrevole.

L'accesso è agevolato da un doppio gradino integrato in ABS, con entrambi gli scalini che misurano 53x20 cm, con una alzata di 13. Quello inferiore presenta una soglia di ingresso posizionata a 34 cm dal terreno, intervallando così adeguatamente il pavimento situato a 63 cm da terra.

Alla sinistra della porta di ingresso si incontrano prima le griglie di aerazione del frigorifero e quindi  la presa a 220 Volt per l'allaccio alla rete elettrica e il gavone portabombole servito da un portello da 62x32 cm.

Il vano misura 60/49x53/34x69 cm e dispone di un normale regolatore di pressione del gas, di ganci fermabombole e di tre aeratori a pavimento del diametro di 7 cm e di una griglia da 27x12 cm installata sullo sportello.

La coda è interamente occupata dal grande garage servito da due portelloni simmetrici da 75x120 cm.

Privo di ganci di fissaggio per il carico e di fori di scolo, dispone di plafoniera di illuminazione sul lato destro e di una bocchetta del riscaldamento centrale.

Il vano, che presenta una pianta piuttosto irregolare con il fondo in alluminio mandorlato rivestito in materiale vinilico, misura nella zona del pavimento 220x84 cm, ma si allarga fino 128 cm dal lato destro e a 153 cm dal lato opposto, nella zona soprastante il vano che ospita la stufa Combi.

Il vano è accessibile anche dall'interno attraverso un varco da 49x51 cm chiuso da apposito sportello incernierato.

Il matrimoniale posteriore è dotato di sistema di regolazione manuale della sua altezza da un minimo di 72 ad un massimo di 127 cm, consentendo pertanto una variazione del volume di carico del garage.

La fiancata sinistra ospita, oltre al gavone che contiene la cassetta estraibile del WC Thetford C200, lo scarico della stufa Truma e il bocchettone per il rifornimento del serbatoio dell'acqua potabile.

Impiantistica

La scorta idrica si avvale di un serbatoio da 110 litri realizzato in polietilene alimentare e posizionato all’interno della cassapanca della semidinette. Un coperchio da 70x38 cm lascia libero accesso al tappo di ispezione e alla pompa dell'acqua.

La pompa adibita ad autoclave è una Fiamma Aqua 8 che risulta installata all'interno di un apposito alloggiamento ricavato nello stesso serbatoio.

L'impianto idrico impiega per la maggior parte tubature in Rilsan e serve i miscelatori monocomando in metallo cromato. Le tubature di mandata a contatto con le pareti esterne sono opportunamente coibentate da guaine in poliuretano espanso.

Le pilette di scarico in acciaio inox, prive di sifoni ispezionabili, sono collegate a tubature corrugate.

Il serbatoio di recupero da 100 litri è posizionato nel sottoscocca, in posizione centrale davanti all'assale posteriore, e si trova a 31 cm dal terreno, con la valvola di scarico a saracinesca situata a 29 cm di altezza. Di serie non sono previsti né riscaldamento né coibentazione, ottenibili però come optional e sicuramente da consigliare nel caso di impiego del veicolo in presenza di temperature rigide.

La cassetta estraibile da 17 litri del Wc Thetford C200 è posizionata sulla fiancata sinistra e servita da uno sportello originale.

La batteria dei servizi da 100 Ah è alloggiata nella cassapanca della panchetta destra, insieme al caricabatterie Nordelettronica NE143P.

Nella stessa cassapanca, ma accessibili dalla cabina di guida, sono installati anche il quadro portafusibili e lo stacca-batteria manuale.

Della Nordelettronica è anche il pannello di controllo con schermo Lcd e pannello Touch Screen per la gestione delle utenze di bordo e il rilevamento della temperatura interna (optional quella esterna).

Una sola presa di corrente a 12 Volt posta a servizio della TV in prossimità del matrimoniale posteriore, mentre quelle a 220 Volt sono tre: una in abbinamento a quella a 12 Volt per la TV, una sul blocco cucina e una terza nella toilette. Nota positiva per veicoli di questa fascia di prezzo è data dall'illuminazione interamente realizzata con lampade a Led.

Il corridoio dispone di due faretti, mentre il living è servito da quattro spot incassati nel letto discendente. La cucina può fruire di una barra, mentre toilette e doccia dispongono rispettivamente di due e uno spot. Il matrimoniale posteriore si avvale di due spot e altrettanti faretti orientabili, mentre il letto a discesa sul living dispone di uno spot. Uno spot lo troviamo anche a lato dei gradini di accesso quale luce di cortesia.

L’impianto del gas è controllato da tre sezionatori  situati all'interno del mobile della cucina e facilmente accessibili aprendo lo sportello inferiore.

Il riscaldamento si avvale di una stufa Truma Combi 4 alloggiata in un apposito vano ricavato sul lato sinistro del garage posteriore e chiuso da idoneo coperchio in legno che garantisce un'ottima accessibilità.

Il pannello di controllo è situato nella base del blocco cucina e le bocchette di distribuzione dell'aria calda sono in totale cinque, compresa quella presente nel garage, ben distribuite nell'abitacolo.


Mobili e tappezzerie

L'arredamento è moderno, con tonalità chiare mirate ad ampliare gli spazi a bordo. I mobili hanno un taglio molto lineare, seppure impreziosito da alcune standature, e sono di buona fattura.

Realizzati in multistrato nobilitato acero da 16 mm di spessore,  presentano un piacevole contrasto cromatico che contribuisce a creare un ambiente giovanile e vivace, appropriato allo spirito del veicolo. I piani del tavolo e del blocco cucina sono rifiniti con materiale antigraffio e hanno uno spessore di 25 mm.

I mobili non prevedono sistemi di aerazione anti-condensa, ma la componentistica adottata, con cerniere DGM ad apertura assistita, pistoncini a gas e maniglie in metallo cromato, è di buona qualità e anche le serrature, di tipo convenzionale in plastica, si rivelano all'altezza della situazione.

Le tappezzerie, realizzate con l'abbinamento di tessuti in tinta unita e fantasia, sono disponibili in tre diverse varianti di colore e dispongono di un trattamento in Teflon antimacchia. Lo spessore dei cuscini è di 12 cm, mentre quello dei materassi, rivestiti con una pregevole fodera in tessuto imbottito, è di 10 cm.

Il soggiorno

Il living del McLouis Mc2 54G si avvale di una semidinette abbinata ad una panchetta laterale e grazie ai sedili girevoli della cabina di guida è in grado di accogliere comodamente 5 persone. La seduta misura 98x54 cm e ha il cuscino posizionato a 55 cm dal pavimento.

La luminosità è fornita, oltre che dalla finestratura della cabina di guida, da una finestra Polyplastic da 95x58 cm posizionata sul lato sinistro. L'illuminazione artificiale beneficia invece di quattro spot installati sotto al letto discendente .

Il tavolo, che misura 99x59/53 cm ed ha il piano ad un'altezza di 79 cm dal pavimento, prevede l'ampliamento attraverso un elemento aggiuntivo da 53x37 cm.

La panchetta laterale, quasi interamente occupata dalla batteria dei servizi e dal carica-batterie, ha una seduta di 49x53 cm posizionata a 55 cm dal pavimento.

Il living non offre quindi volumi utilizzabili e lo stivaggio è affidato ai pensili solidali con il letto a discesa.

I due pensili presenti sul lato sinistro offrono entrambi un vano da 43x20x23 cm.

Quello singolo presente a destra misura invece 34x20x23 cm, ma è solo in parte utilizzabile a causa della presenza del meccanismo di movimentazione del letto.

Il cupolino, come di consueto, offre due pratici vani a giorno laterali da 66x18 cm con una altezza massima di 32 cm nella zona posteriore che si annulla in quella anteriore.

I servizi

Il blocco cucina è adiacente alla porta di ingresso e ha il piano di lavoro da 99x54 cm situato ad una altezza di 95 cm dal pavimento, con una superficie libera di appoggio di 54x23 cm. L'aerazione è garantita da una finestra Polyplastic da 75x43 cm; la cappa aspirante è assente.

La cucina è attrezzata con un blocco integrato in acciaio inox della Smev da 68x43 cm con coperchio in cristallo a filo. Il lavello presenta un diametro di 30 cm e una profondità di 9, mentre il fornello a tre fuochi dispone di un bruciatore da 7 cm di diametro e di due da 4,5 cm, posizionati tra di loro a una distanza di 17,5, 17,5 e 19,5 cm. Il lavello è dotato di miscelatore in metallo cromato e piletta di scarico inox da 35 mm.

Nella parte alta lo stivaggio è affidato a due pensili che ospitano nella parte inferiore una barra a led.

I due vani misurano all'interno 36x29x43 cm e sono privi di ripiano e di sistemi anti-condensa.

La base, invece, vede la presenza di un cassetto e di un vano chiuso da antina. Quest'ultimo misura 50x40/28x45 cm e ospita al suo interno i sezionatori dell'impianto del gas.

Il cassetto misura 34x24x7 cm.

Sulla sinistra è installato il frigorifero, un Dometic RM8501 da 100 litri.

La toilette è posizionata alle spalle della semidinette e misura 83x115 cm. Accessibile attraverso una porta da 190x47,5 cm, è corredata di lavabo ellittico da 32/24x14 cm situato ad una altezza di 80 cm dal pavimento. Per consentire un utilizzo più agevole di WC o doccia il lavabo è scorrevole attraverso un sistema di rotaie. Il rubinetto è in metallo cromato e la piletta di scarico in acciaio inox ha un diametro di 35 mm.

La doccia misura 92x54 cm ed è accessibile attraverso un varco di 92x182 cm lasciato libero da un sistema di antine pieghevoli. Interamente rivestita in termoformato, dispone di colonna attrezzata e di ampio sedile a copertura del passaruota. Aerazione e illuminazione sono affidate ad un aeratore circolare da 8 cm di diametro e ad uno spot a soffitto.

Lo stivaggio può contare su due pensili da 30x20x33 cm privi di ripiano interno e l'illuminazione è affidata a due spot. All'interno del pensile sinistro è presente una presa a 220 Volt. Lo specchio è installato sulla parete destra e misura 106x40 cm.

Zone letto e armadi

Il letto a scomparsa sul living è a movimentazione elettrica e misura 191x104 cm, decisamente comodo per una sola persona, ma un po' limitato in larghezza per la coppia. Accessibile attraverso la consueta scaletta in alluminio anodizzata, quando viene abbassato occupa interamente il vano della porta e il pannello di comando risulta poco pratico da azionare, a causa della sua installazione sul pensile della cucina.

Accessibile attraverso la consueta scaletta in alluminio anodizzato priva di agganci di sicurezza, il letto in posizione di utilizzo si trova ad una altezza dal pavimento di 135 cm e lascia sopra di sé un cielo utile di 67 cm. In posizione sollevata lascia sul living un'altezza di 185 cm.

L'aerazione è affidata ad un oblò Fiamma da 40x40 cm, mentre l'illuminazione artificiale si avvale di uno spot installato a soffitto.

Provvisto di reti di protezione anticaduta, ma non di tenda di cortesia, è corredato di materasso in gommapiuma da 10 cm di spessore appoggiato su rete a doghe.

Il matrimoniale trasversale posteriore presenta una sensibile rastrematura dal lato dei piedi e dispone di regolazione manuale in altezza che consente una escursione di ben 55 cm. Le sue dimensioni sono di 220x149/130 cm.

Il materasso da 10 cm di spessore appoggia su rete a doghe e l'areazione è garantita da una finestra da 95x58 cm e da un oblò Fiamma da 40x40 cm. Nella posizione di massima altezza il materasso si trova a 135 cm da pavimento con un cielo utile di 65 cm, mentre nella posizione più bassa il cielo sale a 123 cm e il piano del materasso si posiziona a 77 cm dal pavimento.

Lo stivaggio fa affidamento su quattro pensili, dei quali due misurano 49x21x29 cm e gli altri rispettivamente 50x21x29 cm e 65x21x29 cm.

L'illuminazione artificiale può contare su due spot e due faretti orientabili, mentre per l'eventuale TV sono presenti una presa a 12 Volt ed una a 220 Volt.

L'accesso al garage è reso possibile da un varco di 49x51 cm chiuso da sportello.

L'armadio è ricavato tra la cucina e il matrimoniale posteriore ed è chiuso da un'anta da 106x45 cm. Il vano interno misura 50x53x108 cm ed è corredato di apposita asta trasversale appendiabiti.

Dislocazione impianti

Dati tecnici

McLouis Mc2 54G
Dimensioni e posti
Tipologia Profilato
Dimensioni 637x235x285 cm
Posti omologati 4
Posti letto 4
Posti frontemarcia con cintura di sicurezza 4
Autotelaio
Meccanica Fiat Ducato 35L con carreggiata posteriore allargata
Passo 345 cm
Sbalzo anteriore 94.8 cm
Sbalzo posteriore 197.2cm
Motorizzazione base 2.0 Multijet 115 cv
Motorizzazione opzionale 2.3 Multijet - 130 cv - 2.3 Multijet 148 cv
Trazione anteriore
Accessori di serie Airbag conducente, ABS, doppio portellone garage, carreggiata posteriore allargata, chiusura centralizzata cabina con telecomando, specchietti retrovisori elettrici con sbrinamento e antenna radio integrata, alzacristalli elettrici, sedili girevoli cabina di guida con doppio bracciolo
Massa complessiva a pieno carico kg 3500
Massa in ordine di marcia kg 2802
Portata utile kg 698
Scocca
Carrozzeria Scocca a pannelli sandwich. Pareti e tetto con rivestimento esterno in vetroresina, interno in compensato rifinito con melaminico, coibentazione in polistirolo alta densità. Pavimento con doppio rivestimento in compensato, coibentazione in polistirolo ad alta densità e piano di calpestio interno in vinilico Tapiflex. Cupolino anteriore in vetroresina, calate e raccordi in abs, bandelle sottoscocca in abs, cantonali di raccordo tetto/pareti in alluminio.
Spessori pavimento/pareti/tetto mm 70/32/33
Garage Vano posteriore da 220x84/128/153x71/127 cm accessibile tramite due portelli da 120x75 cm. Comunicante con interno tramite sportello da 49x51 cm. Soglia di carico situata a 57 cm da terra. Fondo interno in alluminio mandorlato rivestito con linoleum, illuminazione tramite una plafoniera, riscaldamento tramite una bocchetta.
Porte e finestre Porta cellula Metallarte, serratura di sicurezza e controstampo interno in abs. Gradino interno in abs. Quattro finestre Polyplastic apribili a compasso. Due oblò da 40x40 cm. Portelli di servizio Metallarte con cornice in alluminio; totale aperture di servizio n 4.
Impiantistica
Gas Vano esterno per due bombole da 10 kg, ganci fermabombole.
Riscaldamento e boiler Riscaldamento Truma Combi 4 da 4000 Watt a gas installato nel vano garage, canalizzazione dell'aria calda tramite 5 bocchette.
Elettricità Una batteria supplementare da 100Ah al piombo. Trasformatore e caricabatteria Nordelettronica NE143P installato nel  divanetto destro. Pannello di comando Nordelettronica. Una presa a 12v, tre a 220 V; illuminazione interna a led.
Acqua Serbatoio acqua potabile interno da 110 litri. Pompa acqua Fiamma Aqua8, impianto con tubi re3tinati e in Rilsan, raccorderie parte con con fascette e parte con innesti rapidi. Rubinetti monocomando in metallo cromato, pilette di scarico inox (per la doccia in plastica), tubi corrugati. Serbatoio di recupero esterno da 100 litri, valvola di scarico esterna. Wc Thetford C200 con tazza girevole e cassetta estraibile da 17 litri.
Prezzi e accessori
Prezzo base Euro 41.454
Prezzo esemplare provato Comprensivo di motorizzazione 2.3 Multijet 130 cv (Euro 1.446). Totale veicolo in CamperOnTest Euro 42.900
Il nostro giudizio
Costruzione
Meccanica di base Fiat Ducato 35L con telaio CCS.
Sicurezza Di serie solo ABS e airbag conducente.
Volumetria e masse Passo corto con sbalzo abbastanza pronunciato. Buon equilibrio dei pesi.
Scocca e materiali Scocca a pannelli sandwich. Rivestimento esterno in vetroresina, coibentazione in polistirolo alta densità. Bandelle e raccordi in abs, cantonali in alluminio.
Assemblaggio e rifiniture Rifiniture tutto sommato curate senza molte sigillature a vista. Accoppiamento delle parti abbastanza preciso.
Componentistica Finestre Polyplastic, porta di ingresso Euramax, portelli gavoni con telaio in alluminio e serrature di qualità.
Impianto idrico Serbatoio acqua potabile interno, pompa acqua di qualità e miscelatori monocomando in metallo cromato. Autonomia buona e buon bilanciamento tra capacità di carico e recupero. Peccato che coibentazione e riscaldamento del serbatoio di recupero siano solo optional e manchino i sifoni ai lavelli.
Impianto elettrico Una batteria da 100Ah al piombo. Trasformatore/caricabatterie Nordelettronica, pannello di comando Nordelettronica semplice e intuitivo senza molte funzioni, illuminazione interna a led; abbastanza buona la disponibilità di prese interne.
Gas Vano per due bombole da 10 kg. Non previsti Duocontrol e Secumotion.
Riscaldamento Truma Combi 4 con cinque bocchette distribuite in tutto il veicolo.
Mobilio e arredamento Mobilio realizzato con sufficiente cura, con componentistica di buona qualità. Prevista la paretina anticondensa al living, ma sono assenti le aerazioni nel mobilio.
Cuscini, materassi e tappezzeria Cuscini comodi e consistenti disponibili in tre diverse varietà di tappezzerie con trattamento al Teflon. Sedute ergonomiche, letti dotati di materassi di sufficiente spessore con fodere di qualità e sistemati su reti a doghe.
In viaggio
Facilità di guida Veicolo di dimensioni compatte con sbalzo posteriore non proprio contenuto. Ottima visibilità anteriore, ma limitata lateralmente sul lato destro.
Comodità dei posti a sedere Poltrone anteriori originali, divano posteriore comodo.
Panoramicità Ottimale per chi viaggia in cabina di guida, sufficiente per il terzo e il quarto posto che godono di un'ottima visibilità sul lato sinistro e frontale, mentre sul lato destro è impedita dalla mancanza di finestra.
Climatizzazione Il climatizzatore motore è solo optional. In inverno, l'impianto di riscaldamento non è utilizzabile in marcia.
In sosta
Living Sufficientemente ampio e accogliente, può ospitare comodamente l'equipaggio al completo.
Letti Basculante anteriore un po' limitato in larghezza per due persone; dispone di reti di protezione, materasso da 10 cm e rete a doghe. Vista la classe del veicolo sarebbe da preferire una movimentazione manuale in luogo di quella elettrica. Il matrimoniale posteriore è ampio, ma fortemente rastremato dal lato dei piedi.
In cucina Piano cucina compatto ma abbastanza fruibile, con lavello e fornello integrati che lasciano sufficiente spazio per il piano di lavoro. Buona la capacità di stivaggio e discreta l'aerazione, che si avvale della sola finestra (la cappa aspirante non è prevista).
Toilette Seppure abbastanza compatta risulta sufficientemente comoda e fruibile grazie alla tazza girevole del wc e al lavabo scorrevole (nell'esemplare provato non molto preciso nella movimentazione). Dotata di finestra (priva però di oscurante e zanzariera, disponibili solo come optional), offre due pensili per lo stivaggio.
Doccia Si ricava con il consueto sistema di antine scorrevoli e offre una pianta rettangolare con piatto doccia dotato di sedile. Non troppo generosa nelle dimensioni, offre un aeratore a tetto.
Disimpegni e circolazione nell'abitacolo L'abitacolo è in grado di accogliere con sufficiente comfort l'equipaggio al completo. La porta di ingresso centrale permette una corretta gestione degli accessi verso la zona giorno, riservata al living, e la zona posteriore, dedicata a cucina e toilette e al matrimoniale fisso.
Capacità di stivaggio Discreta grazie a tre pensili anteriori (uno dei quali, il destro, poco fruibile) e quattro posteriori a cui si aggiungono i vani disponibili nel blocco cucina.
Gavoni e garage Il garage posteriore è molto ampio e risulta ben sfruttabile anche per il carico di biciclette o scooter. Ulteriore plus è rappresentato dalla regolazione in altezza del matrimomiale trasversale, con una escursione di ben 56 cm. Di forma alquanto irregolare, è accessibile dalle due fiancate tramite due portelloni simmetrici e dispone di illuminazione e bocchetta per il riscaldamento; mancano però i sistemi di fissaggio del carico e i fori di scolo.
Gestione del veicolo
Capacità di carico e portata utile Grazie alla compattezza del veicolo e al conseguente limitato peso in ordine di marcia la portata utile è ottima.
Autonomia Capacità dei serbatoi nella media e ottima l'illuminazione a led.
Facilità di manutenzione Accessibilità agevole per i vari componenti dell'impiantistica.
Rapporto prezzo/prestazioni Il McLouis Mc2 54G, con motore da 2,3 litri da 130 cv, costa 42.900 €. Con soli 450 € in più (pack Mc2) è possibile averlo con oblò Midi Heki sul matrimoniale posteriore, braccio porta TV, Turbovent, fodere coprisedili cabina di guida, oscurante e zanzariera toilette.

Legenda

Inadeguato
Da migliorare
Adeguato alla classe di costo
Buono, assicura fruibilità e soddisfazione agli utilizzatori
Eccellente, difficile trovare di meglio

Ci ha particolarmente convinto…

Il McLouis Mc2 54G appartiene alla folta schiera di veicoli semintegrali con letto a discesa sul living e con i suoi 637 cm di lunghezza massima è il più piccolo della gamma Mc2. La soluzione abitativa è tra quelle che oggi vanno per la maggiore e ha consentito di avvicinare il profilato, in origine espressamente rivolto alla coppia, anche ai nuclei familiari, purché non numerosi.

Forte dei due letti sempre pronti, agile nella guida e aerodinamico nella forma, questo tipo di veicolo è oggi presente nel catalago di ogni costruttore e sta quasi mettendo in ombra il semintegrale classico.

Il look del 54G è disegnato secondo canoni assolutamente classici e non insegue inutili ricercatezze stilistiche, molto spesso dannose in veicoli di questa classe. Il rapporto tra le diverse volumetrie risulta corretto e anche la grafica, mantenuta sapientemente sobria, contribuisce non poco alla riuscita dell'insieme.

L'interno, grazie al mobilio e alle tappezzerie che si avvalgono di contrasti cromatici non troppo vistosi, giocate su tonalità chiare, si rivela moderno e offre una ambientazione ariosa, pur in presenza di un numero non proprio generoso di finestre e oblò.

Il veicolo è omologato per quattro persone in viaggio e ne può ospitare altrettante a letto, anche se a nostro avviso è con un equipaggio di tre persone che può offrire il meglio di sé. Le capacità di stivaggio interne non sono certo abbondanti, ma la presenza del grande garage rappresenta un sicuro valore aggiunto accresciuto dalla variazione del volume dovuto alla regolazione in altezza del matrimoniale.

Il matrimoniale posteriore, pur a fronte di una sensibile rastrematura, si rivela sufficientemente confortevole e il letto a scomparsa sul living può rivelarsi eccellente se occupato da una sola persona.

Della cucina piace la superficie libera di appoggio, soprattutto in relazione alle dimensioni piuttosto compatte, mentre la toilette si mette in luce per il lavabo scorrevole, soluzione da apprezzare per poter usufruire agevolmente sia del WC sia del box doccia.

Un plauso, infine, all'illuminazione realizzata interamente a Led, soluzione di pregio resa ancora più interessante considerata la fascia di prezzo del veicolo.

Riteniamo migliorabile…

Il serbatoio di raccolta delle acque grigie non dispone di alcuna forma di riscaldamento e coibentazione e pertanto non offre alcuna protezione contro il gelo, pertanto chi prevede di utilizzare il veicolo in presenza di temperature rigide è bene faccia ricorso all'apposito pacchetto optional che include coibentazione e idonea resistenza elettrica.

La cucina non è certo esuberante per capacità di stivaggio, soprattutto la base, e, inoltre, risulta poco condivisibile la scelta di non dotare i pensili di ripiano interno, soluzione che non consente di razionalizzare i pur buoni volumi interni.

La larghezza del letto a scomparsa sul living è di soli 104 cm, inoltre, la posizione del pannello di comando non è tra le più felici e risulta scomodo da azionare quando il letto  è in posizione abbassata.

I mobili presentano sostanzialmente una buona fattura e meriterebbero la presenza di sistemi di aerazione, quanto meno per i pensili.

La movimentazione del lavabo della toilette, almeno nell'esemplare in prova, risulta poco precisa, inoltre, oscurante e zanzariera per la finestra non fanno parte della dotazione di serie.

In conclusione

Il McLouis Mc2 54G rappresenta validamente la categoria dei veicoli semintegrali di fascia economica con letto a scomparsa sul living e presenta dimensioni abbastanza compatte, penalizzate in parte, però, dallo sbalzo non proprio contenuto. Offre quattro posti letto, ma viste le dimensioni in larghezza del letto discendente (soli 104 cm) si presta più ad equipaggi di tre persone, per i quali è in grado di offrire un soddisfacente comfort. L'abitabilità in questo caso è più che buona e anche i volumi di stivaggio, seppure non proprio esuberanti, si possono considerare sufficienti. La cucina, pur in presenza di qualche piccola pecca, svolge egregiamente il suo compito e anche la toilette si rivela adeguata alla classe del veicolo, anche se sarebbe preferibile avere la finestra dotata di oscurante e zanzariera di serie. L'illuminazione interamente a Led rappresenta un indubbio plus, soprattutto in relazione al segmento di appartenenza, e la costruzione generale è tutto sommato esente da pecche, con assemblaggio e finiture allineate con la fascia di prezzo. E a proposito di prezzo, che nella versione base del veicolo di questo CamperOnTest è di 42.900 Euro, non si può che sottolineare il favorevole rapporto con la qualità complessiva del veicolo, in grado di rispondere pienamente a chi ricerca in un veicolo sobrietà e semplicità di gestione, pur in presenza di un soddisfacente livello di comfort.

Riferimenti e contatti del costruttore

McLouis - S.E.A. S.p.A. Via Valle d'Aosta 4 - 53036 Poggibonsi - Siena Tel. 0577 99511 - Fax 0577 995218  - E-mail: info@mclouis.it www.mclouis.it

Fotogallery

Si ringrazia per la gentile collaborazione Caravan Langhe Via Rizzi, 19- 12050 Treiso (CN) Tel. 0173 442215  - Fax 0173 442632 - E-mail: info@caravanlanghe.it www.caravanlanghe.it

Condividi questo articolo!

    Gianfranco

    Comments are closed.