November 28, 2020

Marchio del Gruppo Pilote, Bavaria presenta al CMT si Stoccarda una rappresentativa della propria produzione: articolata nelle gamme Arctic, Baltic, Fjord e Fjord Nordic Edition, vede proprio in quest’ultima gamma ammiraglia il miglior rappresentante dello stile e della tecnica del brand transalpino, forte di argomenti tecnici di elevato spessore.

I nuovi Fjord Nordic Edition, infatti, si posizionano al vertice dell’offerta Bavaria offrendo, oltre a una linea esterna rinnovata nel frontale e nel posteriore, una scocca con pareti a spessore maggiorato coibentate con Styrofoam Dow ad alta densità e ossatura interna in poliuretano per coniugare robustezza e leggerezza, mentre tutte le versioni allestite su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC (sia mono che biasse) beneficiano di doppio pavimento passante DPR dedicato sia all’impiantistica di bordo, tutta in posizione antigelo, sia allo stivaggio di attrezzature lunghe e ingombranti. Disponibili anche su meccanica Mercedes-Benz Sprinter (sia serie 300 che 500 gemellata, in questo caso sprovvisti di doppio pavimento ma con pianale riscaldato da apposite serpentine Alde), i Fjord Nordic Edition offrono poi il classico tetto a guscio ormai da anni peculiarità Bavaria, unendo il tutto a interni particolarmente moderni e di tendenza.

Proposto al CMT, il Fjord Nordic Edition I 7402 LJ è un integrale da 749 cm di lunghezza allestito su Fiat Ducato 40H con telaio extraserie ribassato AL-KO AMC per una portata complessiva di 4500 kg. Dotato di riscaldamento Alde a convettori, è pensato per la coppia o per la famiglia di tre o quattro persone e offre una pianta interna poco diffusa in Italia ma molto apprezzata nel NordEuropa e caratterizzata da due zone distinte dell’abitacolo: la prima, quella anteriore, è dedicata al living, con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, mentre il blocco cucina si sviluppa centralmente e può contare sulla classica colonna con frigorifero di ampie dimensioni e freezer separato.

La parte posteriore del veicolo, separata tramite una porta scorrevole, crea invece una vera e propria camera da letto con letti gemelli in posizione centrale mentre, in coda, la toilette può svilupparsi a tutta larghezza offrendo in questo modo sia una doccia di dimensioni domestiche sia una vera e propria dressing-room.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.