August 18, 2019

I padiglioni espositivi di Novegro hanno ospitato la 39 edizione di Italia Vacanze, tradizionale appuntamento dedicato ai veicoli e agli strumenti per la vita all’aria aperta. Organizzata, come tradizione, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, la tre giorni milanese ha visto un  buon afflusso di pubblico che ha potuto trovare, nei circa 15.000 metri di esposizione, una buona rappresentazione delle collezioni 2013 della maggiorparte dei costruttori e qualche anteprima italiana.

Camping Sport Magenta, presente con un ampio stand, ha offerto ai visitatori diverse novità in rappresentanza delle gamme Arca, Challenger, EuraMobil, McLouis e Mobilvetta: seconda apparizione in pubblico, infatti, per il nuovo integrale Arca H 720 GLM Luxury, presentato in anteprima ad Outdoors Experience e sviluppato sulla base della piattaforma Trigano Ajax 15. Dotato di letto matrimoniale trasversale su garage, questo motorhome di fascia media vanta un vano di carico particolarmente ampio e contraddistinto dalla possibilità di optare per il letto posteriore a movimentazione manuale con conseguente cubatura variabile degli spazi di stivaggio.

Sempre da Camping Sport Magenta ecco l’apprezzatissimo EuraMobil Integra Line 690 HB, integrale dall’invidiabile rapporto qualità prezzo dotato di scocca autoportante, doppio pavimento e riscaldamento Alde a convettori: la pianta interna, una felice rivisitazione del classico matrimoniale trasversale su garage, offre spazi interni ampi e ben distribuiti salvaguardando ergonomia e spazi di stivaggio.

Non sono mancati, poi, i veicoli Mobilvetta, con Kea e K-Yacht in bella mostra, mentre McLouis ha portato all’esordio il nuovo Mc4 60 G in versione Limited Edition: curato nell’esterno, con nuove bandelle bianche e grafiche ispirate a Tandy e Nevis, offre interni rifiniti e un’ampia dotazione di serie mantenendo un prezzo corretto e invitante.

Ancora da Camping Sport Magenta ecco il Challenger Mageo Graphite Edition: proposto in versione 129, questo profilato con basculante si distingue immediatamente per la carrozzeria esterna grigio pastello e per una dotazione di serie particolarmente ricca. La pianta, un vero e proprio classico della tipologia, prevede il classico living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, servizi centrali e matrimoniale trasversale posteriore su garage a cubatura variabile.

Storico e importante concessionario di Ozzero (MI), Caravan Schiavolin ha proposto una folta schiera di Carthago: ben otto gli esemplari esposti, in rappresentanza delle gamme C-Tourer, Chic C-Line, Chic E-Line e Chic S-Plus.

Sempre Caravan Schiavolin ha poi proposto due importanti anteprime italiane di casa Rapido: il marchio di Mayenne, infatti, ha scelto la kermesse milanese per presentare al pubblico di casa nostra gli ultimi nati della serie 8, i modelli 891 F Design Edition e 866F.

Ancora Carthago, in abbinamento ai giovani e convenienti Yes Camper nello stand Cusmai: ampia, anche in questo caso, la rappresentativa di veicoli, specie per ciò che concerne il recentissimo marchio low cost lanciato all’inizio dell’anno da Pier Luigi Alinari che, con 7 modelli distribuiti tra mansardati, profilati e basculanti, rappresenta al momento la gamma più economica presente sul mercato.

A fianco agli Yes Camper non sono mancati i più ricchi P.L.A., originali nella forma esterna, particolarmente personali, e caratterizzati da un corretto rapporto tra qualità e prezzo: li ha proposti Ottocaravan, esponendo diversi modelli in rappresentanza delle gamme P.L.A., Plasy e Plasy Live.

Sempre la concessionaria di Rhò ha esposto due veicoli Frankia, marchio tedesco di alto livello famoso per la particolare attenzione alla tecnica costruttiva e per le ampie personalizzazioni possibili per ogni veicolo. Due gli esemplari proposti: un elegante motorhome I 790 QD con maxi camera da letto e toilette passante con lavabo centrale e un pratico e familiare mansardato con letti a castello posteriori (A 680 ED).

Niesmann+Bischoff, nome storico nel mondo degli integrali di fascia altissima e premium, ha presenziato alla fiera tramite il concessionario Groppetti: tre i veicoli esposti in rappresentanza delle gamme Arto (presenti i nuovi e intriganti Arto 66 L e Arto 69 LE) e Flair (i810 CEBW).

Marchio spagnolo ormai ben conosciuto e apprezzato anche in Italia, Benimar è stata rappresentata dal concessionario Gigi Caravans: diversi i veicoli proposti tra cui il grande Sport 345, mansardato dedicato alle famiglie che desiderano poter portare in vacanza anche attrezzature particolarmente voluminose, e i giovani e intriganti profilati Mileo 201, da soli 6 metri di lunghezza ma capace di tre posti letto sempre pronti e garage) e 242.

Folta la presenza di veicoli Wingamm, rappresentati dal concessionario GiraGira: il marchio veronese, vero e proprio specialista nei profilati monoscocca, ha infatti proposto 4 veicoli in rappresentanza delle gamme Oasi e Brownie, proponendo anche la recente ammiraglia Oasi 690 Garage S caratterizzata dai modernissimi interni “Patagonia”.

Sempre GiraGira ha presentato il nuovo motorhome RollerTeam Pegaso XL e diversi altri veicoli della casa toscana.

Il Gruppo Trigano, ma con il marchio Caravans International è stato invece rappresentato da Caravan Schiavolin: a disposizione del pubblico milanese, tra gli altri, il grande Riviera Garage Sinfonia.

Particolarmente ampio, lo stand ARDN ha proposto una completa esposizione dei veicoli Laika (ben 11 i modelli proposti in rappresentanza delle gamme X, Ecovip, Kreos 4000, Kreos 5000 e Kreos 7000), Elnagh (T-Loft, King e Magnum) e Concorde.

Non sono mancate le caravan: Vacanze 2000 ha infatti proposto l’apprezzatissima Hobby Premium, affiancando l’ammiraglia del colosso di Fockbeck a una Fendt e a diversi veicoli Rimor: tra questi il nuovissimo profilato con basculante K-Max, allestito su Renault Master e contraddistinto da un prezzo di listino particolarmente contenuto.

Ancora caravan, ma di produzione Weinsberg, Wilk e Knaus sono state proposte da SanRocco: la storica concessionaria lombarda ha portato con sé anche due gommoni e, soprattutto, alcuni veicoli dei numerosi marchi trattati tra cui Chausson, Elnagh e Laika.

Vero e proprio specialista Kentucky, Camper Center Lodi ha proposto al pubblico 4 veicoli in rappresentanza delle varie gamme del marchio toscano: due Estro su Iveco, un profilato con basculante Camargue e un economico mansardato Country destinato alle famiglie numerose.

Marchi francesi del Gruppo Trigano, Caravelair e Sterckeman hanno presenziato alla kermesse milanese tramite i concessionari locali.

Diverse, poi, le proposte fuori dal coro: le sontuose realizzazioni di Mondo Pick-Up, con le cellule scarrabili monoscocca Musica e Modul-Truck, e gli imponenti veicoli fuoristrada Bimobil, ampiamente personalizzabili.

Vero e proprio prodotto interamente su misura è poi l’intrigante profilato monoscocca Gulliver: agile e scattante come un’auto, offre caratteristiche particolarmente interessanti sfruttando la vetroresina, sapientemente lavorata, anche per la realizzazione del mobilio.

Da notare, sempre sul Gulliver, il nuovo paraurti posteriore con portamoto incorporato, nuovo nel design e completamente a scomparsa quando non utilizzato.

Tra gli accessori, molto apprezzati i prodotti Linnepe proposti da FCE, con una completa esposizione di portamoto, portabiciclette e portaoggetti installabili su qualsiasi veicolo, e le antenne satellitari automatiche SR Mecatronic.

Ampio lo stand di Brianza Profili, azienda specializzata nella produzione di coperture e strutture per rimessaggio camper, mentre l’allestitore Ferrario Camper ha proposto una rappresentativa dei tanti marchi di accessori trattati.

Non sono mancate, poi, le proposte turistiche: presenti a Italia Vacanze l’area di sosta Al Roseto di Diano Castello (Imperia) e l’agenzia specializzata Io Viaggio in Camper.

Italia Vacanze ha celebrato, nella giornata di sabato mattina, i cinquant’anni di carriera da assicuratore di Paolo Toninelli, figura storica del settore, camperista di lungo corso e ideatore dell’ormai famosa polizza del camperista: affollatissimo, di conseguenza, lo stand Toninelli Assicurazioni.

Ancora celebrazioni per Fattore Amico: l’associazione, infatti, ha festeggiato alla kermesse milanese i 10 anni di attività.

Diversi, infine,  gli incontri tecnici organizzati per mettere a confronto produttori e fruitori:  tra questi Thetford, Truma, CBE e AL-KO per illustrare le peculiarità dei propri prodotti, spiegarne il funzionamento e rispondere a tutte le domande degli utilizzatori.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.