July 22, 2019

Vera e propria leggenda del ciclismo, Felice Gimondi è tra i pochissimi corridori al mondo ad aver vinto la tripla corona: il campione bergamasco, oggi presidente del Team Bianchi MTB, ha infatti trionfato al Giro d’Italia, al Tour de France e alla Vuelta e può vantare, inoltre, anche il titolo mondiale conquistato nel 1973.

Sabato 1 giugno, Felice Gimondi e il Team Bianchi MTB hanno ricevuto da Stefano Bonometti le chiavi di un fiammante motorhome Hymer Exsis I 614: il veicolo sarà utilizzato dalla squadra durante la prossima stagione agonistica. Allestito su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC, l’Exsis I 614 è un veicolo compatto nelle misure e nei pesi e che fa della flessibilità e del confort una delle sue caratteristiche migliori. È dotato di un spazioso garage di lunghezza totale di 6,75 m e di larghezza eccezionale di 2,22 m, telaio Alko e speciali molle sull’assale anteriore per aumentare il confort di guida. Importante è la dotazione  di serie per il mercato italiano tra i quali spiccano condizionatore automatico in cabina guida, videocamera posteriore, pannello solare, e radio doppio DIN.

Professionista dal 1965 al 1979, Felice Gimondi è, come detto, uno dei cinque corridori ad aver vinto la tripla corona, cioè ad aver vinto tutte e tre i grandi Giri:Tour de France, Giro d’Italia e Vuelta a España. È poi, insieme a Eddy Merckx l’unico ciclista ad aver vinto Giro, Vuelta e Tour per le corse a tappe, e Parigi-Roubaix, Milano-Sanremo, Giro di Lombardia e campionato del mondo per le classiche di un giorno.
Gimondi è stato in grado di ottenere numerosi importanti successi nonostante la sua carriera sia coincisa in gran parte con quella del “cannibale” Merckx: rispetto al fiammingo ebbe comunque una maggiore longevità ad alti livelli avendo iniziato a vincere prima, al Tour de France 1965, e terminato nel 1976, la sua ultima grande stagione da protagonista, con la vittoria al Giro d’Italia e alla Parigi-Bruxelles. Ora è il presidente del Team Bianchi MTB, che con i suoi 22 anni di vita è uno dei più longevi e titolati nel settore fuoristrada internazionale e continua anno dopo anno a lanciare nuovi talenti.

Nel 1991 Bianchi ha creato il proprio team MTB quale strumento privilegiato per lo sviluppo di telai dedicati all’attività fuoristrada. E da quella data, prestigiose vittorie in campo nazionale e internazionale hanno accompagnato lo sviluppo di modelli realizzati con tecnologie e geometrie innovative e materiali all’avanguardia. Il team Bianchi vanta di titoli come 1 medaglia d’oro alle olimpiadi d’Atene nel 2004, 9 campionati del mondo, 10 campionati europei, 4 coppe del mondo XCO, 2 coppe del mondo XCM, 35 titoli italiani, 16 titoli nazionali esteri e 288 vittorie!

Fotogallery

 

Michel

Comments are closed.