September 21, 2019

In viaggio verso il futuro, ben consci di un passato glorioso e di un presente fatto di importanti certezze: Laika presenta la nuova gamma Ecovip affiancando, ai quattro mansardati storici (1, 2, 6 e 9), la nuovissima serie di Ecovip profilati. Con un family feeling che richiama, volutamente, le ultime realizzazioni del marchio della cagnetta alata, i nuovi Ecovip profilati segnano un importante sviluppo nella strategia e nello sviluppo del prodotto dell’azienda di Tavarnelle, ponendosi come nuovo e importante invito all’accesso al mondo Laika e rappresentando, allo stesso tempo, il punto di arrivo per coloro che intendono entrare in possesso di un veicolo ricreazionale contraddistinto da una forte personalità e da tutte quelle dotazioni ormai tipiche dei prodotti del marchio toscano.

Ecovip rappresenta, nella storia Laika, il naming della serie che vanta la maggiore longevità: nata nel 1992, la gamma si arricchisce oggi di una completa offerta di profilati che, affiancando i tradizionali mansardati, rappresenterà l’offerta medio alta dell’azienda, lasciando ai confermatissimi Kreos e all’ammiraglia Rexosline il compito di presidiare l’alto di gamma del marchio toscano e a due modelli della Serie X (595R e 660R) il ruolo di entry-level.

La nuova gamma Ecovip profilati, che a regime potrà contare su un totale di otto modelli, tutti dotabili di letto discendente anteriore completamente integrato a soffitto, è interamente sviluppata su Fiat Ducato con telaio ribassato Camping Car Special: la meccanica torinese, disponibile con motorizzazioni 2.3 Multijet da 130 e 148 cv e 3.o Multijet Power da 177 cv, fornisce la base per una scocca rinnovata più nella sostanza che nello stile.

Se, infatti, i nuovi Ecovip profilati ricordano volutamente i modelli X profilati, ma con altezza complessiva maggiorata di dieci centimetri per consentire la già citata integrazione a soffitto del letto basculante anteriore, importanti novità riguardano la scocca, con l’introduzione di nuove pareti prive dei tradizionali regoli interni in legno, sostituiti da nuovi  sostegni in poliuretano espanso.

Le nuove pareti, rivestite in alluminio liscio all’esterno e coibentate con Styrofoam guadagnano quindi una maggiore resistenza,  offrono una consistente garanzia di resistenza ad eventuali infiltrazioni di acqua e sono adottate sull’intera produzione Laika, compresi, naturalmente, i nuovi Ecovip. Il nuovo concetto costruttivo, denominato Laika Extreme Durability System prevede poi un assemblaggio di pareti e tetto (anch’esso privo di elementi strutturali in legno) a doppia protezione, con una parte meccanica strutturale unita a una sigillatura globale di alta qualità.

Otto, come detto, saranno i modelli di Ecovip profilato disponibili: uno con lunghezza contenuta entro i sei metri, quattro con lunghezza tra 6 e 7 metri e tre con lunghezza da 749 cm. Tutti i nuovi veicoli sono stati oggetto di un profondo studio dimensionale per ciò che concerne gli interni, con grande attenzione alla zona living e alla relativa integrazione con la cabina di guida, ai servizi, con un inedito sviluppo della toilette di alcune piante che rivisita in maniera intelligente il concetto di locale passante con doccia indipendente riprendendo un po’ i concetti già apprezzati con la soluzione Excelsior sviluppata per i Kreos 4000 e Rexosline 9009 con il doppio accesso laterale, e al riposo, con l’inserimento anche su Ecovip del letto basculante a scomparsa Laika Magic dotato di una nuova e più fruibile movimentazione elettrica Project 2000.

A tutto ciò, inoltre, Laika ha affiancato una grande cura per l’ergonomia a bordo e per la comodità degli spazi dedicati ai passeggeri sia in viaggio, con cuscinerie in Biolatex antibatterico per i letti sempre pronti, tutti su reti a doghe, a garanzia di un riposo di alto livello in ogni condizione.

Ecovip scrive, poi, una nuova pagina per ciò che concerne la possibilità di personalizzazione del veicolo: il nuovo arrivato, infatti, è disponibile in tre differenti varianti di interno, ognuna fortemente caratterizzante. Chi desidera un abitacolo piacevolmente classico e luminoso potrà infatti optare per l’interior design Rovere Trentino; coloro che preferiscono un maggiore carattere, dato dall’alternanza tra legnami più scuri e componenti chiare, guarderà con attenzione la variante Noce Italiano, mentre la nuovissima essenza Olmo Toscano rappresenta una prima volta per Laika e strizza l’occhio a tutti coloro che sul proprio veicolo ricreazionale desiderano un ambiente moderno e luminoso. Sempre nell’ottica della personalizzazione del modello in base ai gusti e alle esigenze individuali, Ecovip offrirà due tipologie di living (con semidinette classica o con il più conviviale living a L), mentrea livello di stoffe l’offerta sarà di quattro varianti, tutte con trattamento antimacchia effettuato sfruttando nanotecnologie.

Quattro i modelli presentati oggi: base della nuova gamma Ecovip profilati è rappresentata dal compatto Ecovip 300.

Lungo appena 599 cm, questo profilato è pensato prevalentemente per la coppia e presenta una pianta con living anteriore con semidinette e divanetto contrapposto, ingresso centrale, blocco cucina opposto alla nuova toilette con doccia cilindrica integrata e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage e su armadio guardaroba. Quest’ultimo, particolarmente ampio, può essere raggiunto anche dall’alto grazie alla possibilità di sollevare la rete a doghe del letto, servita da pistoni a gas, mentre il garage, per quanto di dimensioni non esagerate, vanta una portata di ben 220 kg ed è intelligentemente organizzato con un fondo a pozzetto schermabile tramite tre coperchi incernierati per maggiorarne la facilità di carico. Opzionale, il letto basculante anteriore può portare a tre il numero di posti letto sempre pronti: confermata in toto l’impiantistica Laika, con riscaldamento Truma Combi C6, impianto elettrico NordElettronica con centralina di nuova concezione, illuminazione interna Tecnoled e impianto idrico in posizione antigelo. Ecco il nuovo Ecovip 300 con interni Rovere Trentino.

Più grande, l’Ecovip 309 è un profilato da 699 cm che propone una tra le piante oggi più gettonate, quella con letti gemelli su garage.

La zona posteriore, configurabile dal cliente in base alle proprie esigenze (con letti gemelli separati da un cuscino, ampliabili a formare un maxi matrimoniale o separati da un armadio guardaroba), è poi completamente separabile dal resto dell’abitacolo tramite una robusta porta scorrevole, mentre è da notare come anche in presenza dei letti gemelli sia presente una pratica comunicazione scorrevole tra abitacolo e garage. Questo vano, pensato per moto o bici, ha una portata di 220 kg, è servito da doppio portello laterale e vanta vasca inferiore rivestita all’interno in abs e completa di piano di carico ribassato, foro di scolo e ganci di fissaggio del carico. Nella parte anteriore, sopra al living, non manca il basculante Laika Magic per un totale di quattro posti letto sempre pronti.

Lungo sempre 699 cm ma caratterizzato da una nuova pianta interna, l’Ecovip 390 sviluppa, in dimensioni maggiori, la pianta con matrimoniale trasversale posteriore su garage: qui proposto in versione Noce Italiano, offre un living con semidinette, tavolo e divanetto contrapposto affiancato dalla porta di ingresso, blocco cucina centrale a L (completo di cappa aspirante), toilette passante con doccia indipendente e locale bagno con doppio accesso (a battente e scorrevole) e, in coda, il già citato matrimoniale sempre pronto.

Disponibile anche in versione 5 posti, il 390 vanta due zone notte ben distinte (grazie al basculante Laika Magic) e separate da una ingegnosa porta scorrevole snodata centrale, abbinandovi un maxi garage posteriore che, come tutti i nuovi Ecovip, vanta una portata di 220 kg.

Modello maggiore tra quelli proposti al meeting, il nuovissimo Ecovip 412 è un profilato eclettico disegnato per rappresentare il compagno di viaggio ideale di coloro che desiderano poter contare su una vera e propria camera da letto posteriore senza penalizzare stivaggio e fruibilità degli altri ambienti.

Pensato per la coppia così come per la famiglia di 3 o 4 persone, è proposto nella piacevole e moderna essenza Olmo Toscano e vanta una pianta con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, ingresso centrale, blocco cucina a L con piano di lavoro a scomparsa e colonna frigo separata, toilette Excelsior passante con doppio ingresso e doccia cilindrica indipendente e, in coda, camera da letto con matrimoniale centrale nautico regolabile in altezza per offrire, secondo la necessità, un letto basso e di facile accesso o un matrimoniale più alto collocato su un capiente garage.

Particolarmente luminoso grazie all’abbondante finestratura, il nuovo Ecovip 412 offre poi un grande gavone garage posteriore a cubatura variabile, una intelligente separazione degli ambienti tramite una doppia porta scorrevole e, nella zona anteriore, il basculante Laika Magic elettrico.

Come detto, la serie Ecovip profilato potrà vantare su un totale di 8 modelli: oltre a quelli presentati oggi, infatti, la gamma potrà contare sui modelli 310, 312, 410 e 409.

Ecovip è, da sempre, anche sinonimo di mansardati: confermatissimi, i modelli EV 1, 2, 6 e 9 beneficeranno, oltre che della nuova scocca Laika Extreme Durability System, di nuovi materassi per i letti sempre pronti Laika Wellness mentre il mobilio interno sarà disponibile nelle essenze Rovere Trentino e Noce Italiano.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.