November 25, 2020

Vero e proprio specialista nella realizzazione di van di alta qualità, Bavaria Camp è, da qualche anno, parte integrante del Gruppo KnausTabbert: l’azienda di Obermeitingen si presenta ai blocchi di partenza della nuova stagione introducendo significative novità sui veicoli della propria produzione e introducendo quattro nuovi modelli.

Tutti i Bavaria Camp sono allestiti sulla base del Fiat Ducato: in versione con passo da 345 cm e lunghezza complessiva di 541 cm per il compatto Vancentro, con passo da 403,5 cm e lunghezza di 599 cm e tetto alto standard per Vantouro e per il nuovissimo Vanverto, con passo da 403,5 cm, lunghezza complessiva di 599 cm e sovratetto in vetroresina per il confermatissimo Vaniano e con lunghezza complessiva di 636 cm per i grandi Vertigo e per il nuovissimo Variego.

Tutti i modelli 2014 vedono ulteriormente accrescere la già curatissima coibentazione, con un nuovo rivestimento integrale delle pareti, prive di ponti termici e dotate di sistema di oscuranti integrati per le finestre Dometic S7, mentre per ciò che concerne la zona living si segnala l’adozione di un nuovo sistema di cinture di sicurezza che evita la presenza del classico totem fino a soffitto. Ancora in questa zona, una significativa evoluzione riguarda le sellerie, con imbottiture ergonomiche maggiorate per una seduta ancora più confortevole e un più facile accesso ai sottostanti vani di stivaggio.

Altre modifiche riguardano l’impiantistica, con la pompa dell’acqua a pressostato che può ora contare sulla presenza di un vaso di espansione, mentre la gamma si arricchisce di due nuovi modelli: nascono, infatti, i Bavaria Camp Vanverto e Variego, inseriti in una nuovissima gamma, Primeur, che rappresenta il gradino di ingresso al mondo dei van del prestigioso marchio tedesco.

Presentato al meeting estivo, Vanverto è un camper puro da 599 cm di lunghezza allestito su Fiat Ducato 33L: disponibile con motorizzazioni 2.3 Multijet da 130 e 148 cv e con il più potente 3.0 Multijet Power da 177 cv, è pensato per la coppia e offre tre posti letto grazie a un letto matrimoniale posteriore trasversale e alla possibilità di trasformare in un letto singolo il living anteriore caratterizzato dalla presenza di una semidinette integrata con la cabina, dotata di poltrone con piastre girevoli.

I servizi sono invece collocati centralmente, e sono disponibili in due versioni: una di tipo classico, con blocco cucina opposto alla toilette, e una con blocco cucina sempre opposto al locale toilette ma completo di doccia centrale servita da due porte semicircolari rigide in metacrilato.

Più grande, Variego sfrutta il Ducato 35L con passo da 403,5 cm e 636 cm di lunghezza offrendo due tipologie di interno: una, ispirata al Vanverto, ne riprende la semidinette anteriore, i servizi centrali con doccia esterna nel corridoio e matrimoniale trasversale in coda sfruttando però i maggiori spazi a disposizione per inserire un doppio armadio guardaroba, mentre la seconda rinuncia ai maggiori spazi di stivaggio riuscendo a collocare nella zona anteriore una dinette classica.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.