February 27, 2020

Negli anni ’50 negli USA furono elaborate 31 regole per questo gioco, con un gergo tecnico e specialistico, . Gli opuscoli si sono poi diffusi anche in Inghilterra ed in Italia venduti insieme alle biglie. Questo gioco è perlopiù considerato un divertimento preminentemente per bambini più che per adulti, ed viene praticato sopratutto durante il periodo estivo in spiaggia o nei cortili.

Si gioca solitamente uno contro uno, quindi per svolgere una partita bisogna essere come minimo 2 0 3 persone, fino ad un  massimo di 10.

REGOLE DEL GIOCO:

Il metodo classico per tirare la biglia si svolge appoggiando la biglia per terra e la si dirige verso il bersaglio colpendola con l’unghia del dito medio o dell’indice. Questa operazione si svolge tenendo la mano appoggiata a terra o rasente ad essa.
Esistono diverse varianti del gioco, le più conosciute sono:
Biglie in circuito
Prima di giocare si deve tracciare un percorso sulla sabbia decidendo se complicarlo con curve, salite, discese o lasciarlo semplice. Il primo giocatore parte tirando la propria biglia, il secondo fa lo stesso cercando di raggiungere la prima biglia e così via per tutti i giocatori in una gara. Vince chi arriva per primo al traguardo.

Biglie da inseguimento 
In questa variante si traccia sul terreno o sabbia una linea di partenza. Da questa linea il primo giocatore tira la propria biglia. Il secondo tira a sua volta cercando di colpire la biglia dell’avversario. Se ci riesce, prende la biglia del primo giocatore e riprende la propria. Così in successione ogni giocatore cercherà di colpire le biglie presenti sulla pista lanciate dai propri avversari per impossessarsene. Se non ci sono più biglie sul terreno, chi è di turno lancia la propria come se fosse il primo ad iniziaere il gioco. Il gioco prosegue fino a che non ci sono più biglie.

Biglie a buche
Si scavano varie buche sul terreno.Ogni giocatore ha un numero di biglie a disposizione. Il totale viene distribuito nelle buche, in quantità calcolate e memorizzate. A turno, ciascuno tira verso le buche una biglia, stando sulla linea di partenza che viene tracciata a una certa distanza  dalle buche. Se il giocatore riesce a far entrare la biglia in buca, prende le biglie che stanno in essa e riprende la sua. Se ciò non accade si perde la biglia che verrà posta nella buca in cui si è fermata più vicina. Vince chi accumula un numero maggiore di biglie.

Gli scopi del gioco della biglia sono diversi a seconda della variazione praticata.

 

Serena

Comments are closed.