September 21, 2019

E’ una delle grandi novità del Caravan Salon 2013: è il nuovissimo Oasi Grand Cru di Wingamm. Esposto nello stand nel padiglione 16, il nuovo Grand Cru si posiziona al vertice del catalogo dell’azienda veronese portando con sè tutta l’eleganza, il know-how e lo stile che questa factory, da sempre specializzata nella realizzazione di eccellenti veicoli con carrozzeria monoscocca in vetroresina, ha saputo sviluppare in oltre 30 anni di storia, abbinando il tutto a una tra le meccaniche di base più prestigiose, il Mercedes-Benz Sprinter.

Lungo 720 cm e, in questo primissimo esemplare realizzato su precise indicazioni del cliente, abbinato al telaio 519CDI con motore 3.0V6 da 190 cv, cambio manuale a sei rapporti, ruote posteriori gemellate, trazione integrale e massa complessiva a pieno carico di 5300 kg, il nuovo Grand Cru adotta una monoscocca in vetroresina completamente nuova, capace di portare con sè un evidente family-feeling con l’apprezzatissima gamma Oasi (realizzata su Fiat Ducato), ma pensata per sposare al meglio la carrozzeria del cabinato Mercedes-Benz.  Il risultato è, come mostrano le immagini, una carrozzeria fluida, capace di trasmettere, anche in sosta, una spiccata idea di dinamismo e che, come tutti i Wingamm di ultima generazione, vanta soluzioni tecniche di prim’ordine. Tra queste il pavimento riscaldato Floor Comfort System, realizzato dall’azienda di Arbizzano di Negrar abbinando un doppio strato di vetroresina a un sandwich in poliuretano dotato di apposite diramazioni della canalizzazione collegate all’impianto di riscaldamento centralizzato del veicolo, il garage postere X-Trafit, con doppio guscio di vetroresina per una massima robustezza e resistenza, ma anche il sistema di porte e portelli con cerniere integrate T-HI.R.D. (Total HIdden Rotation Device) e chiusura centralizzata Safety Block System, aspetto, questo, che rende possibile la gestione di ogni apertura di servizio con una sola chiave e un solo telecomando.

Ampiamente personalizzabile dall’utente finale, il nuovo Grand Cru è proposto, in questa prima versione, con carrozzeria esterna verniciata nell’elegantissimo Argento Polare, il colore classico di casa Mercedes-Benz, mentre per gli interni ogni cliente potrà scegliere tra più ambientazioni: oltre infatti alle già conosciute e apprezzate “Amazzonia”, “Oceania” e “Patagonia”, Wingamm propone una nuovissima ed elegante combinazione “White Chef” con arredamento interno lucido contrapposto a parti in laminato Arpa scure a contrasto che, grazie a una grande cura nella distribuzione degli spazi interni e delle sorgenti luminose, tutte a led, constibuiscono non poco ad aumentare la senzazione di spazio.

Dotato dell’eccellente sistema di letto basculante a pantografo comune a tutti i profilati della factory veronese, il nuovo Oasi Grand Cru offre quattro posti letto sempre pronti grazie alla presenza del classico matrimoniale trasversale posteriore: collocato su garage, il letto è servito da una elegante testiera con pensili e vani di stivaggio, mentre i servizi sono collocati centralmente.

Il Grand Cru, infatti, opta per  una toilette passante con locali distinti per il bagno (collocato sulla fiancata sinistra) e per la doccia indipendente in vetroresina (sul lato opposto), mentre il blocco cucina, sviluppato a L beneficia di un piano cottura Dometic in vetroceramica e di un frigorifero nautico Waeco a compressore.

Non manca un ampio armadio guardaroba, completo di cassetti portabiancheria, mentre la zona anteriore è dedicata al living, con semidinette a L, tavolo ellittico traslabile e divanetto laterale contrapposto.

Il nuovo Grand Cru non è la sola grande novità Wingamm in vista della prossima stagione: al Salone del Camper di Parma, infatti, la casa veronese presenterà il nuovissimo CitySuite, vero e proprio anello di congiunzione tra van e profilato.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.