August 15, 2020

Grandi novità in casa CBE: l’azienda trentina, da sempre specializzata nella realizzazione di componenti elettriche ed elettroniche per veicoli ricreazionali e imbarcazioni, e fornitrice ufficiale di diversi tra i più prestigiosi marchi continentali, ha scelto il Caravan Salon di Duesseldorf per presentare i nuovi pannelli di comando delle utenze elettriche PC180 e PC380.

Modernissimi nell’aspetto esterno, che richiama volutamente i tablet di ultima generazione, i nuovi PC180 e PC380 sono studiati per offrire ottime prestazioni, informazioni precise e massima semplicità di installazione, venendo così incontro tanto alle esigenze dei costruttori che dei clienti finali.

Inserito nella gamma Basic, il nuovo PC 180 si caratterizza per un design elegante e pulito, con un carter in materiale plastico disponibile in più colorazioni (silver, bianco, nero) in cui sono inseriti otto pulsanti di comando (dedicati a interruttore generale, impianto di illuminazione, impianto idrico, luce esterna, test batteria cellula, test batteria motore, livello acqua potabile e livello serbatoio di recupero.

Tutte le informazioni sono visualizzabili in maniera chiara e precisa nella parte centrale del pannello tramite apposite segnalazioni led, mentre una nuova e interessante peculiarità è data dalla possibilità di regolare la luminosità del pannello in funzione delle condizioni di luce. Tramite un sensore crepuscolare, infatti, è possibile azzerare la luminosità notturna, evitando di conseguenza che il pannello costituisca una sorta di fastidiosa sorgente luminosa nell’abitacolo: il sistema, inoltre, è programmabile per potersi adeguare in automatico alle richieste dell’equipaggio.

A fianco al PC180 CBE presenta il nuovo PC380, evoluzione del conosciuto, apprezzato e diffusissimo PC320. Del tutto simile nell’impostazione e nell’aspetto rispetto al nuovo PC180, si differenzia per la presenza di un ampio schermo LCD che, contrariamente a quanto solitamente accade, non è retroilluminato e provvisto di indicazioni nere su fondo colorato ma opta per un ben più sofisticato schermo nero con dati colorati per una perfetta visibilità in ogni condizione.

Oltre a fornire una completa informazione su tutte le utenze di bordo, inoltre, anche il nuovo 380 è dotato di sensore crepuscolare per la regolazione della luminosità di schermo e tasti di comando.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.