December 14, 2019

La Casa tedesca ha proposto in anteprima assoluta al Caravan Salon la sua nuova classe di veicoli con peso da 42 a 53 t., articolata tra due modelli integrali e altrettanti mansardati allestiti sulle basi meccaniche Mercedes, Iveco e Fiat Ducato AL-KO. Si tratta di una gamma che, pur se in dimensioni e masse inferiori, ripropone in toto e senza rinunce le caratteristiche tecniche e progettuali tipicamente Phoenix – uno dei più prestigiosi costruttori europei – a partire dalla pregevole scocca autoportante con pannelli sandwich in doppia lastra di alluminio e dalla costruzione con doppio pavimento.
Prendono il nome di Midi-Liner (integrali) e Midi-Alkoven (mansardati).
I Midi-Liner sono proposti in due varianti caratterizzate da un “look” che riprende i tipici stilemi estetici e il “Family Feeling” Phoenix. Il Midi-Liner 7200 GS è allestito sia sulla base meccanica Fiat Ducato con telaio AL-KO – con peso totale di 4500 kg e motorizzazione base da 2,3 lt/130 CV – sia, in opzione, su quella dell’Iveco Daily 52 C 15. Uguali per larghezza totale (235 mm), le due versioni differiscono per lunghezza (745 cm su Fiat, 735 su Iveco) e per altezza (rispettivamente 310’ e 330 cm).
La pianta del Midi-Liner 7200 GS prevede una zona notte dove il grande matrimoniale trasversale in coda è collocato e configurato in modo da garantire l’accesso su due lati; attigua al letto, e inserita in una zona perfettamente isolabile dal resto della cellula abitativa, è realizzata una toilette “wellness” passante, con zone indipendenti per lavabo/wc e box doccia.

Nella zona centrale insistono la cucina lineare con mobile smussato e frigorifero a colonna e l’armadio principale, mentre il soggiorno adotta una dinette a “L”, tavolo centrale e divano laterale.

Più lungo (795 cm su Fiat, 785 su Iveco), il Midi-Liner 7700L riprende la configurazione della zona soggiorno/cucina e della toilette passante del 7200 GS, ma la coniuga con una zona notte dotata di letti singoli longitudinali.

La linea “Midi” è completata da due modelli mansardati, disponibili entrambi sulla meccanica Iveco Daily 52C15 o su quella del Mercedes Sprinter 516 CDI. Si tratta dei Midi-Alkoven 7100 RSL e 7400 RSL. Entrambi presentano la particolarità di avere il bagno trasversale a tutta larghezza nella parte anteriore della cellula, a ridosso della cabina guida, un grande soggiorno in coda a “U” e la mansarda con letti singoli affiancati. A differenziarsi è lo sviluppo della zona centrale: il 7400, rispetto al 7100, ha una cucina più grande con frigorifero a colonna. Le lunghezza sono di 7,6 metri per il 7100 su Mercedes (7,55 per la versione su Iveco) e 7,9 per il 7400 (7,85 se su meccanica Iveco). Comuni ai due modelli e alle due meccaniche la larghezza di 235 cm e l’altezza di 3,45 metri.

Fotogallery

Beppe Finello

Comments are closed.