December 12, 2019

Come sempre presente in forza al Salone tedesco, la Casa transalplina ha mostrato tutte le sue molte innovazioni introdotte per la prossima stagione, tra tutte il mobilio completamente rivisto e migliorato, con sei diverse linee d’ambientazione interna e la possibilità di spaziare tra design e atmosfere classiche o moderne. Molte anche le novità in fatto di modelli: su tutte l’originalissimo e inedito profilato 640, protagonista all’interno dello stand Rapido per il grande interesse suscitato presso il pubblico.
Questo innovativo modello, allestito sulla base del Fiat Ducato con telaio ribassato CCS e passo da 3800 mm, in una lunghezza di appena 6,49 metri presenta una pianta interna (brevettata) caratterizzata da un living anteriore con dinette trasversale e panchette convertibili dotate di cinture per offrire fino a quattro posti frontemarcia in viaggio, cucina trasversale e frigorifero da 165 litri mentre in coda è realizzata una vera e propria camera illuminata da una grande finestra panoramica, con matrimoniale centrale nautico affiancato da un locale chiuso che ospita doccia e wc. Esternamente, è collocato un mobile articolato con specchiera, vani chiusi e a giorno, che ospita lavabo e miscelatore. All’occorrenza, entrambi questi elementi possono letteralmente “sparire” per creare un elegante ed efficiente angolo di cortesia. Tutta la parte posteriore è separabile tramite un porta scorrevole rigida. In opzione, è possibile ottenere il veicolo nella versione “B” che offre un letto basculante singolo trasversale anteriore a discesa elettrica sul living.

Altra novità nel campo dei modelli compatti che ha attirato l’attenzione dei visitatori è quella del motorhome 803F, che riprende in toto la configurazione del precedente 903F: lunghezza di appena 599 cm, grande letto matrimoniale posteriore trasversale ad altezza variabile su gavone garage, soggiorno con semidinette a “L”, cucina lineare e toilette con configurazione variabile che permette di avere a disposizione un buon spazio doccia separabile circolare. Quattro i posti letto sempre pronti grazie alla disponibilità del letto basculante.

Fotogallery

Beppe Finello

Comments are closed.