October 23, 2019

Esordio al Salone del Camper di Parma per il nuovo Mobilvetta K-Yacht MH 78: lungo 743 cm, il nuovo integrale del prestigioso marchio toscano si caratterizza per una disposizione interna che vede un’originale sviluppo della zona servizi pur mantenendo, in coda, quel letto centrale nautico che è ormai entrato a pieno titolo tra le piante più richieste e desiderate.

Allestito su Fiat Ducato 35L con telaio ribassato Camping-Car Special e passo da 4035 mm, il nuovo K-Yacht MH 78 adotta, come tutti i veicoli Mobilvetta, la scocca con pareti S.E.A. autoportanti a doppio rivestimento esterno e interno in vetroresina e coibentazione in styrofoam, associata a bandelle in alluminio e a un frontale monoblocco in vetroresina.

L’interno, curato e caratterizzato dall’adozione di materiali di alta qualità e da un’illuminazione a led particolarmente generosa ed efficace, è pensato per ospitare senza problemi tanto la classica coppia quanto una famiglia di quattro persone: tanti sono, infatti, i posti letto sempre pronti disponibili grazie alla presenza del consueto letto basculante anteriore e del matrimoniale centrale nautico posteriore.

La pianta del nuovo MH 78, variante della conosciuta e apprezzata versione MH 89, offre un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, blocco cucina a L con colonna frigo separata, toilette passante con tripla porta scorrevole di separazione, mobile lavabo centrale e doccia indipendente e, in coda, letto centrale nautico servito da doppio armadio guardaroba e da due comodini.

Il nuovo K-Yacht MH 78 sarà presto affiancato da una nuova versione: Mobilvetta, infatti, ha annunciato l’arrivo del K-Yacht MH 79, identico al 78 ma caratterizzato, nella parte posteriore del veicolo, dal letto centrale nautico regolabile in altezza per consentire lo sfruttamento dell’ampio vano di carico sottostante.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.