October 23, 2019

Azienda trentina da sempre specializzata nella progettazione e realizzazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche per veicoli ricreazionali e imbarcazioni, CBE ha scelto il palcoscenico del Salone del Camper per presentare i nuovi regolatori di carica per pannelli solari PRS 300 e il relativo pannello test PT642.

Sviluppati con le ultime e più recenti tecnologie disponibili, i due nuovi componenti della linea SolarSystem rispondono a una crescente domanda di energia: il nuovo PRS 300, infatti, è pensato per operare con una potenza massima di 300 W permettendo di scegliere la linea di carica non solo per batterie al gel o al piombo, ma anche per le ormai sempre più diffuse AGM.
Il PRS 300, inoltre, è stato sviluppato con una tecnologia che permette un maggiore rendimento dei moduli fotovoltaici, eliminando del tutto il dissipatore di calore perchè non più necessario. Il nuovo regolatore esteticamente mantiene la stessa forma e le medesime dimensioni del precedente modello PRS 240, ma è proposto con colore nero e una con serigrafia specifica. Anche sul nuovo PRS 300 le indicazioni sono fornite tramite led: questi, in particolare, indicano i processi di ricarica batteria con massima corrente fino al raggiungimento della tensione di fine carica, la fase di mantenimento a tensione costante, gli eventuali errori e allarmi in caso di collegamenti elettrici non corretti. A queste funzioni si aggiunge poi la nuova spia di segnalazione “Solar On”, utile per fornire indicazioni sulla corretta installazione dell’impianto anche in caso di scarsa esposizione al sole.
Pensato per lavorare in perfetta simbiosi con il PRS 300, il nuovo pannello test PT642 rappresenta il capostipite di una nuova famiglia di prodotti che utilizzeranno display digitali e tecnologia touch (tra cui indicatori di temperaura, amperometri, segnalatori di livello serbatoi ecc). Completamente nuovo sotto il profilo estetico, moderno e accattivante, il nuovo PT642 offre un display LCD pensato per offrire informazioni sulla tensione della batteria (in Volt), e sulla corrente di carica istantanea del pannello solare (in Ampere). Dotato di tecnologia touch, il nuovo pannello test è facilissimo da utilizzare: basta, infatti, sfiorare lo schermo per ottenere la visualizzazione dei dati richiesti, aspetto questo che permette una riduzione dei consumi elettrici dello stesso PT642.
Fotogallery

Michel

Comments are closed.