October 14, 2019

La factory toscana si è presentata a Parma con un elevato numero di novità, concentrate soprattutto tra i fortunatissimi motorhome Nevis e i profilati Mc4 che, oltre a importanti aggiornamenti tecnici e stilistici, hanno visto implementare la propria offerta con nuove varianti di pianta dalle configurazioni originali e di ispirazione europea. Confermata per tutta la produzione la meccanica di base del Fiat Ducato, utilizzato in configurazione con telaio longheronato e ribassato CCS, e la costruzione della scocca “System Evolution Assembly”, con pannelli sandwich privi di struttura in legno.
I semintegrali con letto basculante a movimentazione elettrica Mc4 hanno ricevuto un restyling esterno e interno: nuovo il cupolino dotato di Sky-dome apribile così come le bandelle di colore bianco. Internamente, è diverso il colore del pavimento e sono sostituiti i laminati del tavolo e della cucina. Aumentata la capacità dei pensili e ulteriormente integrata l’illuminazione a led. Tra i modelli completamente inediti spicca il Mc4 78, che adotta una camera posteriore con matrimoniale centrale classico, ma con una particolare zona toilette a sviluppo trasversale e a tutta larghezza, dove il mobile lavabo è posto centralmente davanti al letto, mentre ai lati opposti si trovano il box doccia e lo spazio dedicato al wc; il tutto separabile in modo selettivo o totale.


Confermati senza modifiche di rilievo, i Tandy si offrono alla nuova stagione con una gamma composta da un totale di cinque modelli: due semintegrali (673G con letti gemelli, 676G con matrimoniale nautico posteriore) e tre mansardati che condividono tutti la stessa lunghezza di scocca di 738 cm e diverse disposizioni interne. Tra le più inconsuete per un veicolo dedicato alla famiglia, quella del Tandy 638G, che si caratterizza per la camera “padronale” posteriore con letto centrale nautico; la configurazione, però, è strutturata in modo da preservare spazio sottostante a sufficienza per realizzare un gavone garage pienamente sfruttabile. Da segnalare anche la dotazione della zona toilette con box doccia indipendente.


La gamma Tandy annovera anche un altro modello dalla configurazione tutt’altro che usuale per un mansardato: si tratta del Tandy 637G, la cui zona notte principale è configurata con letti gemelli, anche qui in connubio con il gavone garage di altezza standard. Completano l’allestimento la toilette con doccia separabile, cucina a “L” con frigorifero a colonna e soggiorno con dinette a “L”, tavolo centrale e divanetto laterale.

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.