August 18, 2019

Il giovanissimo Brand che fa capo a P.L.A. è nato da pochi mesi ma si è già posto all’attenzione generale per le sue caratteristiche peculiari: proporre veicoli che hanno nella spiccata convenienza il loro punto forte, con dotazioni adeguate e una gamma capace di venire incontro alle più svariate esigenze. Al Salone del Camper, il marchio toscano ha portato un solido campionario del proprio catalogo, confermato rispetto alle prime apparizioni (con lievi e circoscritti adattamenti tecnici) con l’introduzione di un nuovo modello rivolto a chi cerca il massimo comfort notturno.
La gamma originale Yes Camper, infatti, che conta su tre modelli mansardati (591, 690, 692), due semintegrali classici (593, 696) e due profilati con letto basculante (595, 694), si è arricchita del nuovo Y730. Si tratta di un veicolo lungo 7,3 metri, dotato di letto basculante e, soprattutto, della comoda camera posteriore con letto centrale nautico. L’allestimento si completa con la toilette articolata con zona doccia/lavabo separata e ambiente wc, cucina a sviluppo smussato, frigorifero a colonna e soggiorno con semidinette, tavolo ancorato a parete e divano laterale.


Tutta la gamma Yes Camper è allestita sulla meccanica Fiat Ducato, nelle configurazioni con telaio longheronato e ribassato CCS – utilizzato dai modelli dotati di letto basculante -, passi a partire da 3000 mm e motorizzazioni da 2 litri/115 CV e 2,3 litri con 130 e 148 CV.

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.