September 23, 2019

Debutto al Salon des Véhicules de Loisirs per il nuovissimo Ecovip 312, ottavo profilato della rinnovata gamma media di casa Laika. Presentato in anteprima alla kermesse parigina, manifestazione che, come ogni anno, chiude il trittico iniziato da Duesseldorf e Parma, il nuovo Ecovip 312 si rivolge prevalentemente alla coppia desiderosa di un veicolo capace di coniugare comodità e maneggevolezza mantenendo la lunghezza complessiva entro i sette metri.

Lungo per la precisione 699 cm e allestito così come tutti gli Ecovip, su Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping-Car Special, il nuovo 312 porta con sè tutte le specifiche introdotte da Laika sulle gamme 2014 tra cui le pareti sandwich con intelaiatura interna in poliuretano in sostituzione del classico legno e il rivestimento esterno di pavimento e tetto in vetroresina per una maggiore resistenza agli agenti atmosferici.

Disponibile in tre diverse essenze interne, con i più classici Noce Italiano e Rovere Trentino affiancati dalla nuova essenza Olmo Toscano, il nuovo Ecovip 312 è disponibile sia con che senza letto basculante anteriore Laika Magic: completamente integrato a soffitto, e dotato di sistema di movimentazione elettrica Project 2000, il letto offre una superficie utile di 190×100 cm e, se richiesto, può portare a cinque il numero di posti letto disponibili.

La pianta interna, infatti, prevede un living anteriore con semidinette a L e divanetto contrapposto che, grazie alla partecipazione delle poltrone della cabina di guida, dotate di piastre girevoli, possono ospitare in sosta anche cinque o sei commensali riunendoli intorno al tavolo centrale, sorretto da una pratica e stabile monogamba centrale con piantone collassabile per consentirne la trasformazione in letto e piano traslabile.

L’ingresso, inserito nella parte anteriore del veicolo, immette in un abitacolo caratterizzato dalla collocazione centrale dei servizi: il blocco cucina, sviluppato a L, è dotato di fornello a tre fuochi, lavello in acciaio inox e ampio piano di lavoro (ulteriormente ampliabile tramite una ribaltina estraibile), con opposta la colonna con frigo Dometic RMD 8505 da 160 litri e cella freezer separata.

A fianco a questo elemento i tecnici Laika hanno inserito la doccia indipendente, arredata in termoformato e completa di colonna attrezzata, pedana nautica in legno, separazione tramite porte in metacrilato traslucido e aerazione che sfrutta un oblò a tetto, mentre la parte posteriore dell’abitacolo ospita una vera e propria camera da letto con matrimoniale centrale nautico leggermente spostato sulla destra per consentire, sul lato opposto, la collocazione del vano wc, inserito nell’angolo posteriore sinistro del veicolo e opportunamente servito da una finestra laterale, di un elegante mobile lavabo esterno e di due armadi guardaroba opportunamente sagomati.

Diverse le peculiarità dell’allestimento: oltre, infatti, alla nuova tecnica costruttiva Extreme Durability, alla disponibilità del letto basculante Laika Magic e all’ampia possibilità di personalizzazione data dalle tre varianti di ambientazione, il nuovo Ecovip 312 si segnala per la presenza di un capace gavone passante posteriore sottopavimento, accessibile lateralmente su ogni lato, la cui volumetria può essere ulteriormente ampliata variando manualmente l’altezza del soprastante letto intervenendo sul classico sistema a girabacchino per un’altezza massima del vano di carico di 117 cm.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.