La seconda edizione di CamperOnWine si è svolta dal 5 al 6 ottobre nella Tenuta Roletto di Cuceglio, sulle colline colline torinesi. L'occasione di incontro di tanti amici di CamperOnLine è stata animata da numerose attività conviviali e divertenti, all'insegna dello star bene insieme e della scoperta di cibi naturali e tradizioni tuttora vive. Impeccabile come sempre l'accoglienza degli equipaggi garantita dagli amici "Muschin dal Canaveis" che si sono anche prodigati nel rifocillare i convenuti con "vin brulé", polenta e spezzatino, salumi, il tutto accompagnato dalla simpatica cordialità che sempre li contraddistingue. Particolare successo hanno ottenuto l'aperitivo di benvenuto, offerto ai partecipanti dalla Tenuta Roletto, e l'ottima cena a base di specialità piemontesi servita nel capiente ristorante, accompagnata da musica 'live'. Diverse occasioni di divertimento per grandi e piccini sono state alternate da intrattenimenti come la visita in cantina, alla "passitaia", dove vengono appesi uno ad uno i grappoli che produrranno il pregiato Passito, e da momenti in cui i convenuti si sono raccolti, come per la Santa Messa officiata da Don Bartolomeo Quilico la domenica mattina. A conclusione del week-end di CamperOnWine sono stati consegnati numerosi riconoscimenti a molti dei partecipanti, grazie alla generosità delle aziende che hanno sostenuto la manifestazione. I premi messi a disposizione da Auto-Caravan MassauaNiesmann+Bischoff e Tappezzeria Toscana sono stati consegnati ai più attivi grigliatori, durante una simpatica cerimonia nella quale l'allegria e la simpatia degli equipaggi ha potuto esprimersi al meglio. Gadget firmati Carado sono stati forniti a tutti i bambini, mentre le specialità enogastronomiche della Tenuta Roletto e della cooperativa agricola Green Farm hanno completato la ricca serie di premi attribuiti ai partecipanti. A tutti, partecipanti ed organizzatori, un sincero ringraziamento ed un arrivederci alla prossima edizione di CamperOnWine. Fotogallery .
Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.