November 19, 2019

Storico marchio francese da anni parte integrante del Gruppo Trigano, Autostar si appresta a festeggiare, nel 2015, i trent’anni di attività: al Salon VDL 2013 il marchio di Quintin ha scelto di presentare al pubblico la nuova collezione di veicoli Prestige, gamma ammiraglia che si posiziona al vertice del catalogo Autostar affiancando i grandi Athénor Amiral Edition e proponendo uno stile interno molto classico ed elegante che strizza l’occhio ad alcune tra le migliori realizzazioni tedesche.

Al centro dell’attenzione, il nuovo Prestige I 720 LC è un integrale da 759 cm di lunghezza allestito su Fiat Ducato 35L o 40H con telaio AL-KO AMC e passo da 420 cm: dotato di doppio pavimento passante e di una scocca completamente rivestita in vetroresina con frontale di nuovo disegno pensato per migliorare la penetrazione aerodinamica (con guadagno di circa 1 litro di carburante ogni 100 km), il nuovo Prestige I 720 LC beneficia della nuova costruzione Protect-Star e, come detto, di una nuova ambientazione interna denominata “French Touch” e di riscaldamento a convettori Alde Compact 3010.

Pensato per la coppia così come per la famiglia di quattro persone, il nuovo Prestige I 720 LC propone una pianta con living anteriore formato da semidinette a L, tavolo centrale traslabile e divanetto laterale, blocco cucina a L con colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, camera da letto padronale con matrimoniale centrale nautico collocato su garage a cubatura variabile (con altezza massima di 117 cm) per un totale di quattro posti letto (grazie alla presenza del classico basculante anteriore) e altrettanti omologati (con telaio Ducato Heavy 40 H e massa complessiva di 4250 kg, 3 in versione 35 L e 3500 kg). Proposto a partire da 77.900 Euro con motorizzazione 2.3 Multijet 130 cv.

Accanto al nuovo I 720 LC, Autostar ha presentato il nuovo profilato T 720 LC: inserito sempre nella nuova gamma Prestige, il nuovo arrivato replica, in versione semintegrale, l’ambientazione in essenza Ciliegio selvatico/avorio che caratterizza tutti i veicoli della nuova serie della casa bretone.

Allestito su Fiat Ducato con telaio ribassato Camping-Car Special e passo da 403,5 cm, il nuovo Prestige T 720 LC è un veicolo da 735 cm di lunghezza pensato principalmente per la coppia alla ricerca di un veicolo filante nell’aspetto (con altezza esterna contenuta a 278 cm) e generoso negli spazi interni, caratterizzati, proprio come il già citato motorhome I 720 LC, dalla camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico.

Dotato di riscaldamento a convettori Alde Compact 3010 e di una ricca dotazione di serie, offre quattro posti letto (tre quelli omologati con massa complessiva a 3500 kg) ed è proposto, in Francia, a partire da 64.900 Euro.

Più economico, ma decisamente originale, l’Auros 65 LP è un profilato unico nel suo genere, capace di offrire due letti basculanti di cui il primo anteriore trasversale e  il secondo… centrale posteriore.

Lungo 735 cm e allestito su Fiat Ducato 35 L con telaio CCS, questo veicolo offre infatti una pianta interna molto particolare e pensata per tutti coloro che desiderano far coesistere, all’interno dello stesso abitacolo, la convivialità tipica di un maxi living posteriore con grande dinette a U panoramica e l’indiscussa comodità del sempre più richiesto letto centrale: quest’ultimo elemento, in particolare, è stato reso basculante, in modo da liberare, sotto a sè, un inusuale living servito da un gigantesco tavolo ampliabile a libro.

Più convenzionale il resto dell’allestimento, con toilette passante e doccia indipendente, blocco cucina centrale a L completo di colonna frigo separata e secondo e compatto living anteriore con tavolino abbattibile a parete che, grazie alla partecipazione delle poltrone cabina, girevoli, porta a oltre 10 il numero di posti a tavola disponibili. Quattro, invece, i posti letto sempre pronti, grazie ai due letti basculanti, entrambi dotati di movimentazione elettrica Project 2000. E’ proposto a partire da 59.600 Euro (motore 2.3 Multijet 130 cv).

Fotogallery

Michel

Comments are closed.